27
COMMENTI

Crema gianduia

lunedì 16 febbraio 2015
Crema gianduia

Questa crema gianduia è proprio quello che mi ci vuole per scacciare la malinconia da rientro. Sabato infatti siamo tornati dalla nostra solita settimana bianca, anche quest'anno sull'Alpe di Siusi. Una vacanza bellissima all'insegna dello sci, del sole e di tanto relax e benessere. Avevo preparato questa deliziosa crema prima di partire e vi sconsiglio di farla se siete a dieta perchè crea davvero dipendenza!!
Ho trovato la ricetta in una nota a margine di uno dei libri sul pane di Sara Papa e vi assicuro che è divina. Potete utilizzarla come crema spalmabile sul pane o per dolci e dessert di tutti i tipi. Volete qualche idea? Date uno sguardo qui: crostata alla nutella, muffin alla nutellatartufini nutella e cocco, rotolo alla nutella, girelle cioccolato e cocco, crepes alla nutella. Spero di avervi tentato a sufficienza!! A presto!!!

Ricetta Crema gianduia

Ingredienti per 550 gr. di crema c.a.
  • 160 gr. di cioccolato fondente al 50%
  • 210 gr. di latte condensato
  • 80 gr. di nocciole sgusciate
  • 80 gr. di latte
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la Crema gianduia

Procedimento
Tostate le nocciole per qualche minuto in un tegame antiaderente e se hanno la pellicina eliminatela strofinandole con un panno pulito (le mie erano senza).

Crema gianduia 1

Mettete le nocciole nel mixer e tritatele fino a quando non avrete ottenuto una crema liscia.

Crema gianduia 2

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

Crema gianduia 3

Unite il latte condensato e mescolate.

Crema gianduia 4

Aggiungete anche la crema di nocciole e amalgamate perfettamente.

Crema gianduia 5

Da ultimo unite il latte e mescolate sul fuoco per altri 3-4 minuti.

Crema gianduia 6

Versate la crema gianduia in un vasetto pulito, chiudete e fate raffreddare a temperatura ambiente, quindi conservate in frigorifero. Consumate la crema quando si sarà ben addensata. Si conserva in frigorifero per diversi giorni,

Crema gianduia

I vostri commenti su " Crema gianduia " (27 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Ma Giuliana!!!!!!! Io il lunedì post dietetici e invece tu dolci e invitanti!!!!!!!!!!! Induci in tentazione troppo tanto!!!! Come posso fare a resistere??????? Povera me!!!!!!
    ^_* ciao!!! Buona settimana!!!! ^_^

    RispondiElimina
  2. Divento matta per la crema di cioccolato e nocciole fatta in casa (e anche i miei amici, che me ne chiedono sempre una buona rappresentanza ^_^). Vedere la tua versione mi fa venire voglia di mettermi ai fornelli ^_^
    Buon inizio di settimana Giuliana, un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. ciao ma la devo sempre tenere in frigo? non rimane troppo dura ?,visto che dura qualche giorno pensavo che lasciarla fuori frigo si potesse fareciao comunque grazie per la ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio tenerla in frigo e al limite tirarla fuori qualche minuto prima di usarla, comunque non diventa troppo dura ;-)

      Elimina
  4. Esse teu creme ficou com um aspecto mesmo guloso, que maravilha!

    RispondiElimina
  5. Fatta in casa è ancora più buona. Mi segno la ricetta.

    RispondiElimina
  6. Quanto tempo impiega a solidificarsi per poterla mangiare? Beata te che sai anche sciare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non tanto, tra temperatura ambiente e frigo direi qualche ora! ;-)

      Elimina
  7. Ti odio ecco!!! grrrr.... questa crema io la amo!!!! amo il sapore del gianduja alla follia!!!!! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  8. Che spettacolo Giuliana....questa crema mi fa sognare ad occhi aperti...ho anche il latte condensato quindi non mi resta che provarla quanto prima!!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  9. liliana de franchi16 febbraio 2015 12:39

    Il massimo della pena...La farò per mio figlio che stravede per i cannolicchi alla gianduia! Nemmeno un ciao. p,s, Però,sono d'accordo che queste ricette ti rianimano il lunedì, oltre che l'umore in generale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala Liliana e magari assaggiane un cucchiaino!!!!!

      Elimina
  10. Bravissima (come sempre)un abbraccio Daniela

    RispondiElimina
  11. Ciao!

    Bel post e bel blog... Mi sono appena iscritta!!!

    Ho da poco aperto anche io un blog, passa a dare un'occhiata se ti va!

    www.luisanapolitano88.blogspot.it

    RispondiElimina
  12. Buona..da spalmare subito su una bella fetta di pane appena sfornato.
    Buon pomeriggio cara

    RispondiElimina
  13. Ciao Giuliana
    Buonissimo. E facile da fare.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  14. Buonissima e anche facile da preparare, prendo nota, grazie! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Che goduria questa crema, la cremosità è perfetta, grazie Giuliana per la ricetta!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  16. Già solo dalle foto si percepisce la golosità :-P Complimenti, seguirò le avvertenze ^_*

    RispondiElimina
  17. Mamma mia Giuliana, questa è una goduria allo stato puro... ottima fatta in casa, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  18. Giuliana che buona la tua crema spalmabile! Nulla da invidiare all'originale che, tra l'altro, ha l'odio so olio di palma :( golosissime anche le ricette suggerite :p buon rientro e buona settimana!

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia !!!! Così cremosa e genuina !! Ricetta salvata . Baci cara

    RispondiElimina
  20. una cucchiaiata anche subito, troppo golosa !

    RispondiElimina
  21. perfetta quando si ha voglia di una coccola !

    RispondiElimina
  22. Buongiorno Giuliana,
    complimenti per il blog e per questa fantastica ricetta!
    a presto
    G:)

    RispondiElimina