14
COMMENTI

Focaccia con bietole, salsiccia e stracchino

giovedì 6 ottobre 2016
Focaccia con bietole, salsiccia e stracchino

La focaccia con bietole, salsiccia e stracchino è ricca e golosa. Per preparare questa focaccia ho utilizzato la pasta matta che non richiede lievitazione e si presta anche a ricette dell'ultimo momento.
Mi raccondo però alla cottura, il rischio che resti poco cotta sulla base è sempre in agguato (su questo la nostra amica Mara da un consiglio nei commenti). Per il ripieno ho scelto di abbinare le bietole, che hanno un gusto dolce e delicato, alla salsiccia, dal sapore decisamnete più intenso e per dare un po' di cremosità ho amalgamato il tutto con lo stracchino, davvero ottima!!!! Potete provare anche la focaccia con prosciutto, funghi e formaggio!!
Giuliana

Ricetta Focaccia con bietole, salsiccia e stracchino

Ingredienti per 8 persone
Per la pasta matta
  • 300 gr. di farina
  • 150 gr. di acqua frizzante
  • 35 gr. di olio
  • q.b. di sale
Per il ripieno
  • 350 gr. di bietole pulite
  • 140 gr. di salsiccia dolce
  • 140 gr. di piccante
  • 150 gr. di stracchino
  • q.b. di sale
  • q.b. di olio
Portata: Pane pizza e C.
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la focaccia con bietole, salsiccia e stracchino

Procedimento
Per preparare la focaccia con bietole, salsiccia e stracchino cominciamo dalla pasta matta. Setacciate a fontana la farina su un piano e versateci dentro l'olio e due-tre pizzichi di sale.


Cominciate ad amalgamare con una forchetta aggiungendo gradualmente l'acqua.


Dovrete ottenre un panetto morbido. Tenetelo da parte coperto con un canovaccio.


Lessate le bietole in poca acqua leggermente salata.


Spellate la salsiccia e fatela cuocere in un tegame con un filo d'olio.


Scolate e strizzate perfettamente le bietole e tritatele con un coltello.


Fate insaporire le bietole con la salsiccia.


In una ciotola capiente ammorbidite lo stracchino con una forchetta.


Riprendete la pasta e stendetene 2/3. Adagiatela in una teglia del diametro di 22 cm circa rivestita di carta da forno.


Unite allo stracchino anche le bietole e la salsiccia (eliminate l'eventuale sughetto contenuto nella pentola) e mescolate bene.


Versate nel guscio di pasta il ripieno.


E ricoprite con la pasta rimasta ben stesa. Sigilate bene il bordo. Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti.


Fate leggermente intiepidire la focaccia con bietole, salsiccia e stracchino e servite!!!

Focaccia con bietole, salsiccia e stracchino

I vostri commenti su " Focaccia con bietole, salsiccia e stracchino " (14 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Adoro le torte rustiche.. e con le verdure son troppo buone! Gustosissima la tua con anche la salsiccia.. smack

    RispondiElimina
  2. Che buona Giuliana, molto appetitosa!

    RispondiElimina
  3. Deliziosa cara questa focaccia mi ricorda molto la pizza di scarole che si preparara a Natale dalle mie parti!!Da provare quanto prima!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  4. Davvero una bellissima ricetta e piena di gusto!!! Bravissima

    RispondiElimina
  5. Ma che buona ! Poi con la pasta matta si prepara in un attimo!

    RispondiElimina
  6. Le torte salate sono la mia passione e questa è proprio ricca, sa' di buono..

    RispondiElimina
  7. Mi piace molto il ripieno che hai scelto.

    RispondiElimina
  8. Ciao Giuliana mi hai dato l'idea per la cena di stasera :)! Userò la pasta brise' già pronta in frigo...e bietole e ricotta. Grazie e buona serata, Luisa

    RispondiElimina
  9. Devo riprendere a fare queste torte farcite..sono troppo golose e salvano la cena ^_*

    RispondiElimina
  10. Un consiglio: per ovviare all'inconveniente della pasta inferiore poco cotta di deve omettere la carta forno e spolverizzare con pane grattugiato la base della torta, prima di versare il ripieno.
    Saluti, Mara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mara, grazie per il consiglio. Ovviamente la base dovrà essere ben oliata?!

      Elimina
  11. Ottima ricetta Giuliana, mi piacciono molto queste torte salate!!!

    RispondiElimina
  12. ottima idea per una cena gustosissima!
    baci
    Alice

    RispondiElimina