28
COMMENTI

Involtini di pollo

mercoledì 16 ottobre 2013
Involtini di pollo

La mia cura a base di carne va avanti e anche se quasi sempre mi accontento di una semplice fettina o magari di una bella bistecca, ogni tanto mi concedo qualcosa di un po' più sfizioso, come questi deliziosi involtini di pollo. Gli involtini di pollo sono un secondo piatto facile da fare ma molto gustoso e possono essere farciti in tantissimi modi diversi per accontentare i gusti di tutti.
Io ho utilizzato un ripieno classico di prosciutto cotto e fontina che, se non vi piace, può essere tranquillamente sostituita con della scamorza bianca. Fatemi sapere se vi sono piaciuti e se avete provato altri ripieni che proverò a sperimentare anch'io!!
Ricordatevi anche di passare da Leifoodie dove, oltre alle mie ricette, troverete consigli e info sempre nuove dal mondo della cucina e non solo!!! Bacioni

Ricetta Involtini di pollo

Ingredienti per 2 persone
  • 4 fettine di petto di pollo
  • 60 gr. di fontina
  • 60 gr. di prosciutto cotto
  • 200 ml ca. di brodo vegetale
  • q.b. di vino bianco
  • 20 gr. di burro
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare gli Involtini di pollo

Procedimento
Adagiate sul tavolo le fettine di pollo e, se necessario, assottigliatele ulteriormente con il batticarne, stando attenti a non romperle.


Farcite ciascuna fettina con il prosciutto cotto,


e la fontina tagliata a fettine sottili.


Arrotolate le fettine di pollo ben strette e formate i vostri involtini.


Infarinate gli involtini di pollo.


Fate fondere il burro in un tegame basso e rosolatevi gli involtini di pollo rigirandoli da tutti i lati.


Sfumate con due dita del vino bianco.


Quando il vino sarà evaporato, salate, pepate e aggiungete il brodo lasciandone da parte un pochino per la salsa e fate cuocere per circa 20 minuti (dipende da quanto sono grandi gli involtini).


Togliete gli involtini di pollo dal tegame, aggiungete un mestolo di brodo al fondo di cottura e fate andare per pochi minuti a fiamma viva in modo da ottenere una cremina. Servite i vostri involtini di pollo ben caldi nappandoli con la loro stessa salsa.

Involtini di pollo

I vostri commenti su " Involtini di pollo " (28 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Un secondo decisamente appetitoso che realizza una cena con poche mosse ma tanto sapore!! Baci, Imma

    RispondiElimina
  2. in stagione io lli avevo fatti con gli asparagi, li adoro!

    RispondiElimina
  3. Ciao giuliana, buongiorno!
    Hanno un ottimo aspetto e sono ideali per alternare la solita carne ai ferri a qualcosa di veramente gustoso!

    RispondiElimina
  4. Ciao Giuliana, gli involtini di pollo mi piacciono perché dentro puoi metterci di tutto, il tuo ripieno è un classico e senza dubbio saporito e goloso!!! Come sempre bella presentazione, brava!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  5. ma che belli e che golosi....bravissima Giuliana!

    RispondiElimina
  6. Come sempre ci dai idee strepitose, facili ma gustosissime!!! Unica Giuly!!!

    RispondiElimina
  7. Giuliana, questi sono dei signori involtini! golosi e saporiti, me ne farei una scorta pure a quest'ora!!! E non vedo l'ora di sapere quali altri ripieni ci proporrai! Questo è veramente appetitoso.
    un abbraccio, Clara

    RispondiElimina
  8. Os bifes recheados ficam realmente uma delícia!

    RispondiElimina
  9. Sono buonissimi questi involtini...
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  10. il petto di pollo si presta a moltissime lavorazioni e accostamenti, hai fatto una bella presentazione ciao

    RispondiElimina
  11. Sono gustosissimi così... e anche la salsetta di fondo sopra.. che buoni! baciotti :-)

    RispondiElimina
  12. Giuliana, che piatto semplice e delizioso! Quel sughino poi... fa venire voglia di fare la scarpetta!:D

    RispondiElimina
  13. Quando arrotoli le fettine non le fermi con lo stuzzicadenti?

    RispondiElimina
  14. Ti dico la verità, quella sera non li avevo e ho fatto senza. Non ho avuto nessun problema e ho evitato di maneggiarli dopo per toglierli. Ciao

    RispondiElimina
  15. involtini assolutamente appetitosi, gnam! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Un secondo gustoso che fa felici tutti a tavola, sono veramente ottimi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  17. Capita di farli anche a me, e piacciono sempre a tutti. Sono molto gustosi.

    RispondiElimina
  18. Una gustosa idea semplice e golosa per mangiare un secondo alternativo e gustoso....un bacino dalla Stefy....tornata operativa.....

    RispondiElimina
  19. Il mio secondo preferito! Gli involtini di pollo :-) La tua versione mi piace molto :-) Baci!

    RispondiElimina
  20. Che delizia Giuliana questi involtini devono avere un ripieno formaggioso e devono essere tenerissimi. Bravissima cara.

    RispondiElimina
  21. Un secondo piatto ghiotto, ne conosco la bontà, anch'io preparo gli involtini con prosciutto e fontina, davvero buoni!!!!!
    Un abbraccio cara!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Adoro gli involtini di pollo, li trovo versatili e stuzzicanti :)
    Complimenti, un ottimo secondo piatto

    RispondiElimina
  23. giuliana anche io cura di carne per via dell'anemia ed un intervento in programma essendo anche allergica al ferro.
    questi involtini sono troppo gustosi è da parecchio che non li faccio ai bambini mi hai fatto venir voglia ecco a cosa servono le riette semplici egustose

    RispondiElimina
  24. Mi piace 'sta cosa degli involtini senza stuzzicadenti. Li farò anch'io così

    RispondiElimina
  25. semplici e tanto sfiziosi, brava!!!!

    RispondiElimina
  26. semplici e tanto sfiziosi, perfetti per i bimbi.... e i grandi!!!

    RispondiElimina