31
COMMENTI

Biscotti semplici

lunedì 16 settembre 2013
Biscotti semplici

Buon lunedì a tutti e in particolare a tutti gli studenti che domani ricominceranno la scuola (mia figlia compresa), questo post è dedicato a loro!! So che in molte regioni d'Italia la scuola è già cominciata la settimana scorsa ma qui da noi si comincia domani e l'emozione è tanta. In realtà Flaminia deve fare l'ultimo anno di materna, quindi siamo già rodati, ma mia nipote comincerà la scuola media e qui il salto è bello alto.
Per affrontare al meglio questa impegnativa avventura non c'è niente di meglio di una colazione sana e nutriente e questi biscotti direi che sono perfetti. Saporiti e croccanti assorbono perfettamente il latte senza ammosciarsi e, se ben conservati, restano buoni e fragranti per molti giorni. Insomma, ripartiamo insieme con gusto e semplicità!! Bacioni

Ricetta Biscotti semplici

Ingredienti per 30 biscotti
  • 500 gr. di farina 00 + q.b. per la spianatoia
  • 200 gr. di zucchero di canna chiaro
  • 120 ml di latte
  • 80 ml di olio e.v.o. delicato
  • 10 gr. di ammoniaca
  • 3  uova
  • 1  limone
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare i Biscotti semplici

Procedimento
Mettete in una coppa capiente la farina e l'ammoniaca.


Versate sull'ammoniaca il latte tiepido in modo che si crei una schiuma.


Unite lo zucchero...


2 (due) uova, l'olio e la buccia grattugiata del limone.



Impastate il tutto velocemente.


Otterrete un panetto pittosto appiccicoso. Sollevate il panetto e cospargete di farina la coppa, riadagiatelo dentro e ricoprite con altra farina. Coprite la coppa con la pellicola e mettete in frigo per almeno 2 ore.


Riprendete l'impasto dei biscotti dal frigo e ponetelo sul tavolo ben infarinato


Dividete l'impasto in sei parti.


Ricavate da ogni parte dei lunghi filoncini piuttosto spessi e dividete ogni filoncino in tanti biscotti lunghi.


Disponete i biscotti su di una placca ricoperta di carta forno e schiacceteli leggermente.


Spennellate ogni biscotto con il terzo uovo sbattuto diluito con un cucchiaio di latte. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30'.


Lasciate raffreddare completamente i vostri biscotti prima di conservarli in un contenitore ben chiuso. Buona colazione!!!

Biscotti semplici

I vostri commenti su " Biscotti semplici " (31 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Buondi tesoro hai ragione...si ricomincia e si spera con la carica giusta e con questi biscotti meravigliosi nella loro semplicità sono una bella sferzata di energia buona e golosa!! Un bacioneee,
    Imma

    RispondiElimina
  2. Un buon anno scolastico alla tua piccola e un grande in bocca al lupo alla tua nipotina :) come sempre le tue ricette sono descritte magnificamente..questi biscotti sono deliziosi..complimenti e buona giornata

    RispondiElimina
  3. devo provare con ammoniaca, sembrano favolosiu!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato l'ammoniaca. Questi biscotti li hai chiamati semplici, ma io li definirei meravigliosi, fanno venire la voglia di allungare la mano e prenderne uno :)
    Un bacio e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  5. Ciao Giuliana, auguro a tua figlia e tua nipote un buon inizio scolastico!!! Con i tuoi biscotti la settimana parte alla grande, semplicemente deliziosi!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  6. Tanto semplici quanto gustosi, cara Giuliana. Invitanti e genuini. Cosa volere di più? ^_^
    Un abbraccio e buon inizio di settimana speciale!!

    RispondiElimina
  7. davvero genuini questi biscotti...ideali per i bambini! complimenti Giuliana, a presto!

    RispondiElimina
  8. Uhhhh ma che buoni.. e con olio al posto del burro!!!! bacioni e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  9. belli e sani, perfetti per l'inzuppo nel caffellatte la mattina :)

    RispondiElimina
  10. Ciao Giuliana motlo interessanti questi biscotti all'olio. Sembrano perfetti per la colazione. Buona setimana e a presto!

    RispondiElimina
  11. Appena li ho visti, mi hanno ricordato i biscotti che faceva mia madre.
    Direi un bel modo per augurare un buon anno di scuola.

    RispondiElimina
  12. Che buoni e molto invitanti complimenti bella ricetta !!!!!
    La salvo per farla al più presto!!!!!
    Un caro saluto :-)))

    RispondiElimina
  13. Con una colazione così sono sicura che tutti gli studenti sarebbero felici di alzarsi dal letto x andare a scuola ^_^
    Bravissima
    la zia Consu

    RispondiElimina
  14. buoniiiiiiii questi biscottini, me li segno! ciaoooooo

    RispondiElimina
  15. lo sai che ha fatto il maritino mi ha messo la pass w. al pc quindi riesco a collegarmi pochissimo... presto ...molto presto il divorzio un abbraccio simmy

    ecco il motivo della mia latitanza dal tuo blog e da quello di molte altre care amiche Giuliana allungami un biscotto che mi consolo

    RispondiElimina
  16. Per me i biscotti significano Natale: solo da poco ho scoperto che mi piace prepararli anche per la colazione e la merenda di tutti i giorni, soprattutto se sono così rustici come questi che hai presentato.
    Claudette

    RispondiElimina
  17. Ma che bei biscottoni sani e golosi, devo assolutamente provare la ricetta, grazie Giuliana!!!!!
    Un bacione, buon pomeriggio!!

    RispondiElimina
  18. Giuliana che delizia questi biscotto la tua bimba deve essere stata contentissima. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  19. ottimi questi biscotti , perfetti da tuffare nel latte per poi correrre a scuola! Buon anno scolastico a tutti noi!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  20. scusate l'ignoranza, vorrei sapere cos'è l'ammoniaca. Io conosco solo quella che si usa per lavare e puzza da morire. Non credo proprio che si tratti di quella.
    Grazie, ciao
    Stefania

    RispondiElimina
  21. Si tratta di ammoniaca per dolci che in realtà in cottura mon da un grande profumo ma poi l'odore forte scompare! Nei supermercati Si trova dove c'è il lievito. Baci

    RispondiElimina
  22. Grazie. Sono una new entry e sono molto contenta di averti trovato. Le tue ricette mi sembrano interessanti ed accessibili. Buona giornata.
    Stefania

    RispondiElimina
  23. Ciao giuliana!
    Complimenti x le ricette!
    Ho appena sfornato qst buonissimi biscotti... certo nn sn venuti belli cm i tuoi e sn croccanti fuori e leggerm morbidi dentro, deve essere cosi la consistenza? Cmq li faccio di nuovo e sicuramente mi xfeziono.
    Baci baci, annuccia-Grottaglie

    RispondiElimina
  24. Per appurare la consistenza devi aspettare che siano completamente freddi. Comunque si, dentro restano un pochino più morbidi! Baci

    RispondiElimina
  25. Questi biscotti hanno l'aspetto rustico che piace a me! Interessanti tutte le ricette che ho visto finora sul tuo blog!! Mi iscrivo ai lettori fissi e continuo il tour :-) Ciao, a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
  26. Non si potrebbe fare a meno dell'ammoniaca per dolci? Magari mettere un po' di lievito! Un caro saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per questo tipo di biscotti l'ammoniaca è l'ideale però puoi usare anche il lievito!!

      Elimina