Spezzatino di vitello con patate 35

mercoledì 2 gennaio 2013

Spezzatino di vitello con patate
Cominciamo il nuovo anno con un pitto tipico della nostra tradizione culinaria: lo spezzatino di vitello con le patate.
Dopo i bagordi di Capodanno e tutti i pranzi e le cene delle feste, torniamo alla normalità con un secondo piatto che profuma di buono e di casa.
Personalmente credo che lo spezzatino sia uno dei piatti di carne più buono in assoluto, sarà che mi ricorda i pranzi della domenica, sarà per la sua cottura lenta e lunga ma a me basta sentire il suo profumo per casa per sentirmi più felice. Ci vediamo venerdì!



Ricetta Spezzatino di vitello con patate
Ingredienti per 4 persone
  • 600 gr. di vitello
  • 600 gr. di patate
  • 1 costa di sedano
  • 1  carota
  • 1  cipolla piccola
  • 1 foglia di alloro
  • 1 lt c.a. di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • q.b. di olio e.v.o.
  • q.b. di sale
  • q.b. di farina
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:


Procedimento

Lavate e mondate la cipolla, il sedano e la carota. Affettate la cipolla e tagliate il sedano e la carota a pezzi.


Mettete le verdure in un tegame (preferibilmente di coccio) insieme ad abbondante olio e fatele rosolare.


Infarinate leggermente i pezzi di carne.




Mettete la carne nel tegame e fatela rosolare. Se il tegame non è sufficientemente capiente vi conviene rosolarne un po' di pezzi per volta.




Unite il vino e fatelo sfumare.


Unite il brodo fino a coprire la carne, la foglia di alloro e il sale (e se gradite del pepe). Copritete con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per circa 1 ora rigirando delicatamente lo spezzatino di tanto in tanto con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi al fondo del tegame.


Dopo circa 1 ora aggiungete le patate (sbucciate), tagliate in pezzi piuttosto grandi.


Coprite con altro brodo e proseguite la cottura dello spezzatino con le patate per almeno un'altra ora. Regolate di sale, spegnete e servite!!!!!

Spezzatino di vitello con patate

I vostri commenti su "Spezzatino di vitello con patate" (35 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Buopno una versione leggermente diversa dalla nostra triestina "calandraca" in questa si usa carne cotta eè una ricetta quasi di riciclo.
    Se vuoi curiosare con questo nome la trovi sul mio blog. Buon anno a te e famiglia ciaooo.

    RispondiElimina
  2. Adoro questo piatto Giuliana è davvero un confrot food per le serate fredde..mi sa che stasera la preparo seguendo la tua ricetta!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  3. E' proprio così! Io anche lo adoro!
    Baciiiii!!

    RispondiElimina
  4. Un classico sempre gradito questo spezzatino!!! Mi è sempre piaciuto...Buon anno cara!

    RispondiElimina
  5. La penso come te.. anche noi adoriamo lo spezzatino.. anche se lo facciamos empre con carne di manzo.. Di vitella deve sciogliersi in bocca.. che buono... baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  6. Io non amo troppo lo spezzatino, forse perché da ragazzo lo mangiavo (troppo) spesso alla mensa quando frequentavo l'Istituto Agrario: la carne era dura e sfilacciosa, ma la mangiavo lo stesso perché a 15-16 anni mangi pure i sassi. Adesso lo sto riscoprendo...

    RispondiElimina
  7. A tua mistura é bem agradável!

    Um Feliz Ano Novo!

    RispondiElimina
  8. Buon anno, giuliana! E' perfetto questo spezzatino per tornare ai cibi più sani!

    RispondiElimina
  9. Anche io lo preparo così, ma non infarino la carne, serve a rendere più denso il sughetto? Tanti auguri di un felice e sereno 2013 un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, rende un po' meno liquido il sughetto e fa rosolare meglio la carne! Bacioni e augri!!

      Elimina
  10. Mi piace troppo! Me lo faceva sempre mia mamma e lo adoravo! :)
    Tanti auguri cara ^^

    RispondiElimina
  11. vero che solo il profumo ti scalda!!!

    RispondiElimina
  12. ricetta molto molto invitante ,mi piace tantissimo ......grazie per essere sempre presente nel mio blog ,,,ti abbraccio forte !!!!

    RispondiElimina
  13. buonissimoooo il mio preferito lo adoro e complimenti come sempre giuliana
    ti auguro buon anno
    p.s. tra 6 mesi quando verro' a s.foca.... ti chiamo e vengo a trovarti nella splendida lecce :)

    RispondiElimina
  14. Anch'io adoro lo spezzatino. Con le patate sa ancora più di casa.
    Buon anno!

    RispondiElimina
  15. Ciao Giuliana!!! Che profuminooo :)
    Buono lo spezzatino con le patate, devo provare ad infarinare la carne. Di solito infarino solo la carne bianca!!!!!
    Buon Anno e tantissimi baci!!!

    RispondiElimina
  16. Che buono questo e' tra i miei piatti preferiti.Lo adoro. Buon anno cara. Baci

    RispondiElimina
  17. Un classico che mi piace molto e che preparo spesso, buonissimo! Un abbraccio, ciao!

    RispondiElimina
  18. E' un classico buonissimo!
    Bravissima,piace molto anche a me!

    RispondiElimina
  19. nonostante l'ora mi hai fatto venire l'acquolina. auguroni!

    RispondiElimina
  20. Buon anno Giuliana, ma che bel piatto! Io lo spezzatino lo faccio poco perchè non sono tanto brava a cucinare la carne. Questa versione che proponi in bianco e con le patate mi sembra squisita. Da provare! Grazie e ancora tantissimi auguri per un felice 2013.

    RispondiElimina
  21. Ma che buono! Servito poi nel tegame di coccio aggiunge anche quel tocco in più (estetico - che però non è mai un male!) al piatto.
    Buon inizio 2013!!!

    Alice

    RispondiElimina
  22. Le ricette classiche sono intramontabili,la tua poi è perfetta!

    RispondiElimina
  23. mi sembra di sentirne il profumino, ottimo Giiuliana! Baci e ancora auguri!!!!

    RispondiElimina
  24. ottimo e davvero uno dei cibi confort food!!!

    RispondiElimina
  25. Ciao Giuliana buon 2013 :)
    Bellissima preparazione e tu sempre più brava!

    RispondiElimina
  26. Con lo spezzatino di patate e vitello mi prendi per la gola, mi piace tantissimo.
    Tanti cari auguri di Buon Anno!

    RispondiElimina
  27. Anche a me piace molto
    la cottura lenta,il profumo e il sapore mi coccolano davvero tanto
    Bentrovata cara Giuliana
    Buon 2013!!!!!!!

    RispondiElimina
  28. IO LO SPEZZATINO CON LE PATATE LO ADORO E IL TUO HA UN'ASPETTO VERAMENTE INVITANTE....UN BACIO E BUON 2013....STEFY

    RispondiElimina
  29. Lo faccio anche io così, e il sughetto è meraviglioso anche per condire la pasta (ziti spezzati)!
    Blog appena scoperto ma subito adorato.... mi piace e abbiamo anche ricette molto simili!

    RispondiElimina
  30. Ma di vino quanto bisogna mettere???non l`hai agginto come igrediente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, ho corretto il post...ne devi mettere 1 bicchiere!
      Grazie e scusami...baci Giuliana

      Elimina