35
COMMENTI

Quiche zucchine e melanzane

venerdì 7 giugno 2013
Quiche zucchine e melanzane

Questa che vedete è la quiche che ho preparato con la pasta brisè di cui vi ho presentato la ricetta mercoledì. E' una deliziosa quiche con zucchine, melanzane e robiola, dal gusto morbido e delicato. Come mi è capitato di fare altre volte, anche in questo caso vi do un piccolo consiglio derivante da un mio errore (se no che cucina imperfetta sarebbe).
Come potete vedere la mia quiche è venuta piuttosto ambrata, se volete che venga più dorata dovrete dare alla brisè una prima cottura (di circa 15 minuti) in bianco (senza ripieno) affinché la pasta si possa cuocere perfettamente e la farcia possa restare più chiara rispetto a come è venuta a me. Come vi ho già detto, l'unico problema della brisè è che deve cuocere abbastanza e nel caso di un ripieno "scoperto" come nel caso della quiche, è consigliabile una precottura da sola ... purtroppo io e ne ero dimenticata! Comunque vi assicuro che era ugualmente molto buona! Buon fine settimana a tutti!!!

Ricetta Quiche zucchine e melanzane

Ingredienti per 8-10 persone
  • 350 gr. di farina 00
  • 170 gr. di burro
  • 100 ml di acqua fredda
  • 10 gr. di sale
  • 400 gr. di melanzane
  • 400 gr. di zucchine con i loro fiori
  • 150 gr. di robiola
  • 150 ml di panna fresca
  • 3  uova
  • q.b. di olio e.v.o.
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di timo fresco
  • q.b. di menta fresca
Portata: Antipasti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la Quiche zucchine e melanzane

Procedimento
Preparate la pasta brisè mettendo nel mixer il burro freddo in pezzi, la farina e il sale. Fate andare il mixer per qualche minuto. Dovrete ottenere un composto granuloso.


Mettete il composto ottenuto sul tavolo e impastatelo aggiungendo gradualmente l'acqua fredda.


Avvolgete il panetto di pasta brisè nella pellicola e mettete in frigo per circa 1 ora.


Mentre la brisè riposa i frigo prepariamo il ripieno alle verdure. Lavate e spuntate le zucchine e le melanzane.


Tagliate le zucchine a rondelle...


e le melanzane (sbucciate) a tocchetti.


Cuocete con dell'olio e.v.o. e qualche cucchiaiata di acqua le verdure fino a quando non saranno tenere ma non sfatte. Salatele e pepatele generosamente.


In una ciotola mescolate la panna liquida e le uova.


Ammorbidite la robiola con una forchetta aggiungendo eventualmente due cucchiai di latte.


Una volta cotte togliete le verdure dal fuoco e cospargetele con un trito di erbette fresche (io timo e menta).


Unite alle verdure la robiola, amalgamando bene il tutto.


Foderate con della carta forno la base di una teglia di circa 26-28 cm di diametro e imburrate bene i bordi.


Stendete con una mattarello la pasta brisè e rivestite la teglia livellando bene i bordi. A questo punto, come vi ho suggerito prima, vi conviene cuocere la pasta brisè in bianco in forno preriscaldato a 180°. Ricopritela con un altro foglio di carta forno e versateci sopra dei legumi, quindi infornate per circa 15 minuti. Trascorso questo tempo, eliminate carta e legumi e versate nel guscio di pasta il ripieno di verdure.

Versate sul ripieno il composto di panna e uova ...


e con i fiori create una decorazione al centro della quiche, quindi infornate nuovamente per altri 35-40 minuti (io ho cotto la quiche, senza precottura in bianco, per circa 55 minuti).



Ecco la mia quiche pronta! Come vedete è piuttosto colorita ma, secondo me, è comunque bella e, cosa ancora più importante, molto buona.
Fate intiepidire la quiche e toglietela dallo stampo.

Quiche zucchine e melanzane

I vostri commenti su " Quiche zucchine e melanzane " (35 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Tesoro si vede e come che è gustosissima e poi la briseè haimè di questi scherzi li fa ma iul risultato non cambia è deliziosa davvero!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  2. la quiche estiva per eccellenza, con questi 2 ortaggi che adoro! gustosa ma delicata, buona
    baci

    RispondiElimina
  3. Ciao Giuliana, a me così colorita piace molto e poi il ripieno che hai messo è gustosissimo, il centro sembra un girasole, bellissimo!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  4. buona la quiche!!comunque un modo goloso per mangiare le verdure.
    delicata e bella la tua
    baci
    lucia

    RispondiElimina
  5. Adoro le quiche! Soprattutto se fatte con la brisée.
    Ora mi è venuta voglia di fare un picnic ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Buonissima. È un bel modo per fare mangiare le verdure veramente a tutti.
    Anche io a volte, per la fretta, mi dimentico della cottura in bianco.
    Quando la faccio, mi ricordo però quanti sia fondamentale :) ciao Leo

    RispondiElimina
  7. Sai che non ho mai provato a fare la brisee senza glutine. Ora che ho la tua ricetta come base, potrei tentare l'ardito compito :-D! La tua Quiche sembra davvero deliziosa.
    Buon we anche a te!
    ALice

    RispondiElimina
  8. Io invece la trovo deliziosa e anche se colorita un pò di più il risultato è decisamente ottimo! Buon fine settimana, ciao!

    RispondiElimina
  9. CiaoGiuliana.
    Buonissima questa quiche.... Prendo appunti.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  10. Sai che non l'ho mai fatta così? Anche questa diventa un'altra ricetta tu a che ricreero al più presto. Un caro abbraccio e perdonami l'assenza cara, sono stata veramente tanto impegnata...

    RispondiElimina
  11. Ma che ripieno delizioso devo provare a farla assolutamente. Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  12. Que bonita ficou essa quiche, deliciosa!

    RispondiElimina
  13. Mamma mia Giuliana potrei spazzolarmi il ripieno ancor prima di inserirlo nel guscio delizioso che hai realizzato. Ma la pazienza in effetti premia ...e il tuo risultato come sempre è più che egregio!!!
    Un grande e caro abbraccio e buon fine settimana :D

    RispondiElimina
  14. mamma mia ma questa quiche deve essere deliziosa...complimenti cara Giuliana!

    RispondiElimina
  15. Bellissima esteticamente e deve essere anche squisita.
    Proprio una bella idea.

    Buona giornata.
    A presto.

    RispondiElimina
  16. Sai che mi piacciono tanto queste ricette :)
    Bravissima, davvero bella!!
    Un bacione e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  17. Giuliana mi hai fatto venire l'acquolina con questa splendida quiche...complimenti proprio un bel piatto da pic nic estivo ^_*!!!
    Buon WE
    la zia Consu

    RispondiElimina
  18. Ecco.. con zucchine e melanzane assieme non avrei mai pensato.. e mi piace anche la robiola ad unire il tutto! smackkk e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  19. Sulla bontà non ho dubbi.
    Ottimi idea.

    RispondiElimina
  20. Sai che ho i fiori in frigo? Bellissima idea per usarli ^_^

    RispondiElimina
  21. CARA GIULIANA, MA E' UN CAPOLAVORO DI BONTA' , DA LECCARSI LE DITA ,COMPLIMENTI ....UN ABBRACCIO GRANDE.

    RispondiElimina
  22. ciao volevo invitarti al nostro nuovo contest:

    http://orodorienthe.blogspot.it/2013/05/spazio-alle-spezie-bbq-il-nuovo-contest.html

    RispondiElimina
  23. Doveva essere buonissima!!!!!!
    Io le adoro così cotte e secondo me non hai fatto alcun errore..io anche avrei fatto come te
    e poi ragazza che opera d'arte..Bellissimaaaaaaaaa
    Un bacione
    e buon fine settimana

    RispondiElimina
  24. una bontà stratosferica !!!!! mi piace il mix zucchine melanzane più fiori!! da copiare sicuro:)
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  25. mi piace tantissimo questa quiche!!!! me la segno! buon w.e.

    RispondiElimina
  26. me la segno subito, adoro le quiches, grazie ! buon fin settimana, un bacione...

    RispondiElimina
  27. Ti è venuto lo stesso benissimo! Brava...Saluti Gessica

    RispondiElimina
  28. Look beautiful I love zucchinis!!
    bacione!

    RispondiElimina
  29. direi che è un errore perdonabilissimo visto l'eccellente risultato!!! Brava Giuli come al solito!!

    RispondiElimina
  30. IL BEL COLORE AMBRATO SI SPOSA BENISSIMO CON I FIORI DELLE ZUCCHINE, MA QUELLO CHE CONTA E' IL SAPORE E DIREI CHE NON MANCA.
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  31. Una grossa tentazione...che ne diresti se io provassi a sostituire il burro con olio e.v. come faccio per la bechamelle, tanto per alleggerire? hai mai provato? abbracci liliana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho provato una volta ma non mi è venuta bene perchè l'olio era troppo ma voglio assolutamente riprovare modificando le dosi. bacioni

      Elimina
  32. A me e' venuta molto molle all'interno anche se ho seguito per filo e per segno la ricetta...la farcia di uova e panna e' rimasta in po' in superficie... come mai? Ciao e grazie. Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara, onestamente non so cosa sia potuto accadere, magari è semplicemente una questione di forno. Panna e uova restano un pochino più in superficie ma comunque non slegati...mi spiace di non poterti essere più utile :-(

      Elimina