Branzino al sale | Le Ricette de La Cucina Imperfetta
33

Branzino al sale

mercoledì 9 gennaio 2013

| di
Branzino al sale
Dopo tanto mangiare, e ingrassare, finalmente riesco a pubblicare una ricetta sana e dietetica, ma non per questo meno buona, quella del branzino, o spigola, al sale. Ho preparato questo pesce l'altra sera proprio perchè avevamo voglia di un piatto leggero ma comunque buono e non deprimente e devo dire che ci ha lasciato davvero soddisfatti.
Il pesce cucinato in questo modo mantiene intatto il proprio gusto e la carne resta umida e morbida e perdipiù, cosa da non trascurare, non si sente alcun cattivo odore per casa. Insomma, una preparazione semplicissima ma perfetta anche per fare bella figura con eventuali ospiti!! Baci
Giuliana
Ricetta Branzino al sale 
Ingredienti per 2 persone
  • 1 branzino da 600 gr.
  • 1 kg. di sale
  • prezzemolo
  • finocchetto selvatico
Portata: Secondo piatto
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:
Procedimento
Eviscerate il branzino, o meglio ancora, fatelo eviscerare dal vostro pescivendolo, e lavate prezzemolo e finocchietto.


Mettete prezzemolo e finocchietto nella pancia del branzino.



Versate 1/3 circa del sale sul fondo della teglia.


Adagiatevi sopra il pesce.


Ricoprite il pesce con il restante sale e cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 40 minuti.


Togliete delicatamente il sale da sopra il branzino...quindi sollevatelo dalla teglia e pulitelo fuori dal sale per evitare che questo entri al suo interno. Davvero squisito!

Branzino al sale

I vostri commenti su "Branzino al sale" (33 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Un piatto decisamente appetitoso ricco di sapori e soprattutto sano che dopo le grandi abbuffate ci sta benissimo!! Baci, Imma

    RispondiElimina
  2. Credimi...i pesci sotto sale...insomma cucinati così li trovo buonissimi!!!!!vengono fuori che è una meraviglia e il branzino mi piace tanto
    Un buon modo per rimettersi in forma
    Un bacione Giuliana!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo il branzino al sale!!! Non altera il gusto del pesce, viene morbido e profumato un più e' leggero!!!
    Buono!!!
    Baci

    RispondiElimina
  4. Che bella ricetta, non mi deludi mai!

    RispondiElimina
  5. Ciao Giuliana, una ricetta semplice ma piena di gusto, il piatto ideale dopo le abbuffate delle feste!!!
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  6. Adoro la cottura al sale: stupendo! :)
    Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. L'adoro questo tipo di cottura, per il pesce e per il pollo anche!! Noi per il 24 abbiamo fatto la spigola al sale! ma anche il tuo branzino.. che squisitezza! Baciotti e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  8. Davvero giuliana per me un vero piacerr passare quaotidianamente da te.imparo sempre di piu‘grazie ....

    RispondiElimina
  9. Adoro questo piatto!!!! Gustosissimo e leggero!!!
    Baci tantissimi!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Che bonta', per preparare il pesce io adoro questo metodo di cottura. Bravissima.

    RispondiElimina
  11. Lo A D O R O !!! non potevi scegliere ricetta migliore per invogliare una di noi (me in primis!!) a dedicarsi a piatti più light. Questa ricetta mantiene davvero tutte le prerogative che hai enunciat. Complimenti come sempre carissima Giuliana e ti auguro una bellissima giornata, Clara

    RispondiElimina
  12. Meraviglia! Uno dei piatti classici anche della cucina sarda! Prima o poi lo rifarò anche io a casa!

    RispondiElimina
  13. Ciao Giuliana, che bella l'idea di utilizzare le erbe (il finocchietto in particolare!) per profumare il pesce. Io di solito metto il limone, ma la tua idea mi piace di più! A presto!

    RispondiElimina
  14. ma sai che così non l'ho mai fatto???? Grazie Giuliana, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Ecco questo è un metodo di cottura che da anni vorrei provare.
    Posso immaginare il profumo dato dal finocchietto, meraviglioso!

    RispondiElimina
  16. Cara collega :) questo branzino mi piace molto e proprio di recente l'ho fatto con la variante del sale de la Camargue! Però le tue foto così eloquenti non le saprei fare (troppo fatica lavarsi le mani per fare foto sono una pigrona!). Bacione

    RispondiElimina
  17. Ciao Giuliana.
    Hai ragione, é ora di mangiare leggero...
    Il pesce al sale é buonissimo.
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
  18. è da un pò che non lo preparo! che buono!!

    RispondiElimina
  19. Bravissima Giuliana, adoro questa preparazione :) la trovo davvero tanto leggera, e tu sei stata bravissima!
    Un bacio.

    RispondiElimina
  20. Gustoso e light! Una cottura perfetta che trattiene tutto il sapore del pesce, complimenti! Ciao

    RispondiElimina
  21. Preparare il pesce in questo modo è una fonte di sapore!!Non l'ho mai provata questa cottura..mi piace un sacco.
    Un abbraccio e buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  22. Oggi se non sbaglio è san Giuliano vero? E allora auguri! Che bel secondo leggero e gustoso e mi piace molto anche come presentazione :-)

    RispondiElimina
  23. devo cimentarmi anche io con questa preparazione :-)

    RispondiElimina
  24. Lindo trabajo y muy exquisito me encanta luce muy saludable,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  25. ottima questa cottura,esalta il sapore del branzino senza l'aggiunta di grassi. Buona giornata!

    RispondiElimina
  26. domani al mercato mi compro un bel branzino e me lo preparo mi piace questo metodo, very light ma con l sapre del mare!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  27. Ciao Giuliana, il tuo blog è veramente stupendo!
    Vogliamo invitarti a conoscere un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line. Viaggiando fra le più belle immagini, trovi l'ispirazione e condividi la tua passione.

    Cerchiamo i più bravi foodbloggers italiani, ed il tuo blog è molto carino!

    Visita adesso http://www.foodlookers.it

    Lo staff Foodlookers

    RispondiElimina
  28. Lo adoro, al sale è una delle mie cotture preferite! :-)

    RispondiElimina
  29. mai preparato il branzino così, segno la ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  30. Bravissima!
    E' molto buono e delicato!

    RispondiElimina
  31. Qui da te ci sono sempre dei post perfetti. Belle ricette con le spiegazioni passo passo utili anche per chi vuole lanciarsi in nuove avventure culinarie.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  32. pratica veloce e ottima ! brava !

    RispondiElimina