19
COMMENTI

Pesto di agrumi

venerdì 12 febbraio 2016
Pesto di agrumi

Il pesto di agrumi è un famoso condimento per primi piatti ideato dallo chef Filippo La Mantia. Il gusto di questo pesto è davvero unico e la meraviglia sta nel connubio di sapori e profumi estivi e invernali che si amalgamano alla perfezione.
Io l'ho utilizzato da solo per condire la pasta, ma si può abbinare anche ad altri ingredienti e va benissimo anche con riso e cus cus. Sul web se ne leggono varie versioni, lo stesso chef indica a volte differenti quantità e modifica piccoli ingredienti. Questo è quello che gli ho visto preparare ospite di un programma televisivo. Visto che siamo in modalità Sicilia, provate anche il pesto alla trapanese. Baci e buon fine settimana!!
Giuliana

Ricetta Pesto di agrumi

Ingredienti per 4 persone
  • 2  arance
  • 20 gr. di foglie di basilico
  • 2 di acciughe sott'olio
  • 50 gr. di mandorle spellate
  • 25 gr. di capperi
  • 2 di pomodorini paghino
  • 30 gr. di olio
Portata: Ricette base
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo totale:

Come fare il pesto di agrumi

Procedimento
Per preparare il pesto di agrumi cominciate lavando e pelando a vivo le arance. Mi raccomando eliminate bene la parte bianca.

Lavare e pelare a vivo le arance

Mettete le arance in pezzi in un frullatore.

Mettere le arance a pezzi in un frullatore

Unite le foglie di basilico.

Unire le foglie di basilico

Aggiungete i pomodorini, le mandorle e le acciughe. Frullate bene il tutto aggiungendo pian piano anche l'olio.

Aggiungere i pomodorini, le mandorle, le acciughe e fare frullare

Condite con il peso la pasta.

Condire la pasta con il pesto

Servite la vostra pasta con il pesto di agrumi!!

Pesto di agrumi

I vostri commenti su " Pesto di agrumi " (19 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Un pesto che non ho mai assaggiato ma che risulta essere perfettamente nelle mie corde....me lo segno e super complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Adoro Filippo La Mantia...e tu ringrazio x aver messo questa ricetta proprio oggi...ho un pranzo domani e cambio menu...pesto di agrumi gnammmmmmm
    Ahhh w il pesto trapanese!la sicilia ti aspetta. ..
    Soprattutto marsala!
    Ciao Giuliana!!!

    RispondiElimina
  3. lo faccio spesso ancehe io, lo adoro!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Ricetta salvata!!!!! voglio provare quanto prima.. baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  5. E' un pesto davvero ricco carissima, mi pare di sentirne il profumo!!!Un abbraccio forteeee

    RispondiElimina
  6. I capperi,debbono essere in salamoia o sotto sale ?
    Per il sale, è sufficiente quello delle acciughe(sotto sale o sott'olio?)- Lino Santoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho aggiunto altro sale. Naturalmente assaggialo prima di utilizzarlo. I capperi come vuoi, dai una sciacquata prima, soprattutto a quelli sotto sale.

      Elimina
  7. Deve essere buonissimo, fresco e profumato :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. Ciao Giuliana, non lo conoscevo, mi attira molto. I pomodori pachino sono solo due, giusto ?

    RispondiElimina
  9. Scusa, altra domanda: i capperi da usare sono quelli sotto sale o in aceto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come vuoi ma se sono sotto sale sciacquali bene prima di usarli.

      Elimina
  10. Che buono !!! Filippo La mantia mi piace tantissimo e il suo pesto e' delizioso. Baci cara

    RispondiElimina
  11. Che profumino Giuliana, un pesto davvero delizioso!!!!

    RispondiElimina
  12. Non ho mai avuto il piacere di assaggiare il pesto di agrumi e la tua ricetta mi ispira moltissimo :-) Grazie della chicca e felice we <3

    RispondiElimina
  13. Buonissimo questo pesto agli agrumi, non lo conoscevo, salvo la ricetta! Felice weekend, ciao!

    RispondiElimina
  14. E' una dei pesti che vorrei provare.

    RispondiElimina
  15. buonissimo e profumato, da provare!!

    RispondiElimina