12
COMMENTI

Pesce angelo (gallinella) su crema di fagioli cannellini

giovedì 12 gennaio 2012
Pesce angelo su crema di fagioli cannellini

Lo ammetto, il pesce in casa non lo compro io ma mio marito. Come tutti abbiamo la nostra pescheria di fiducia ma lui sa riconoscere il pesce fresco, io no! Questa mattina ha comprato questo pesce chiedendomi di prepararlo in qualche modo particolare per la sera, peccato che io sia rientrata alle 19.30! Comunque ho messo in moto la mia fantasia e, senza neanche troppe difficoltà, sono riuscita persino a sfilettarlo. Devo dire che, anche se davvero improvvisato, è venuto proprio buono!

Ricetta Pesce angelo (gallinella) su crema di fagioli cannellini

Ingredienti per 2 persone
  • 400 gr. di pesce angelo sfilettato
  • 150 gr. di fagioli cannellini già lessati
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 10 pomodorini
  • q.b. di olio e.v.o.
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b. di origano
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare il Pesce angelo (gallinella) su crema di fagioli cannellini

Procedimento
Fate dorare nell'olio uno spicchio d'aglio e unite i filetti di pesce angelo.


Fateli cuocere per qualche minuto e sfumate con il vino bianco. Ultimate velocemente la cottura, salate e spegnete.


Fate saltare i pomodorini tagliati a spicchi con un pò d'olio.


Passate al mixer i fagioli cannellini.



A cottura ultimata passate al mixer i pomodorini, poi filtrate la purea ottenuta passandola al setaccio.


Impiattate ponendo sulla base di ogni piatto il passato di fagioli e adagiandovi sopra i filetti di pesce angelo. Completate con la salsa di pomodoro e l'origano.

Pesce angelo su crema di fagioli cannellini

I vostri commenti su " Pesce angelo (gallinella) su crema di fagioli cannellini " (12 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. idea strepitosa sicuramente prelibata

    RispondiElimina
  2. Uhmmmm piatto molto bello! ma il pesce angelo non lo conosco..

    RispondiElimina
  3. Fantastica ricetta Giuliana!!!nemmeno io ammetto, conosco il pesce angelo a meno che non sia conosciuto anche sotto altro nome a me più noto:-) Comunque bella l'idea di mixarlo ai legumi, ottenendo così un piatto davvero completo. Bravissima!!

    RispondiElimina
  4. Insomma per una rientrata tardi...sei stata BRAVISSIMA e molto originale...e che presentazione...avrai sicuramente stupito tuo marito....sfilettare i pesci è una cosa che non so assolutamente fare mentre (vedi le cose curiose)mio marito è bravissimo....ma credo che dovrebbe essere così in una coppia...uno il prolungamento dell'altro...
    Complimenti Giuliana..una splendida cena!!!!
    Bacioni cara

    RispondiElimina
  5. Comunicazione di servizio: avete ragione a dirmi che non conoscete il pesce angelo. Mio marito mi ha appena detto che in realtà si chiama così solo nella nostra zona e che il nome autentico è Gallinella! Qui i pascatori lo chiamano così per via delle pinne laterali a forma di ali che lo farebbero assomigliare ad un angelo appunto. Credo che abbia nomi diversi anche in altre aprti d'Italia. Cmq provvedo a modificare il titolo così che possa esere più chiaro per tutti! BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le delucidazioni!!!anche perchè curiosando sul web, il pesce angelo dicono sia rarissimo e ormai quasi estinto nel nostro mare (tristezza). Ok, la gallinella la posso anche acquistare!!:-))Baci e buon weekend.

      Elimina
  6. Che bontà,la gallinella lo conosco benissimo e sò quanto è gustoso!Mi piace molto l'abbinamento coi fagioli, dovrò provarlo!Bella anche la presentazione finger food!Ciao

    RispondiElimina
  7. Che piattino raffinato!! Un'ottima idea veramente!!!!
    Questo delicato pesce lo conosco come "gallinella"!! Bello però sapere che da voi viene chiamato pesce angelo!!!
    Un bacione grande grande grande e felicissimo fine settimana!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Giuliana, e come sempre brava, soprattutto per l'improvvisazione. Io uso molto il pesce e mi piace molto abbinarlo ai legumi (esempio:crema di ceci e gamberetti, piselli e seppia)e poi trasformarli in finger food!!A proposito ho preparato anche io le tue merendine..buonissime!!

    RispondiElimina
  9. Il pesce angelo non lo conosco.. ma questa ricettina.. con quella salsetta... è ghiotta.. baci buona giornata :-)

    RispondiElimina
  10. Non conosco questo tipo di pesce , lo devo chiedere a mio marito anche lui come il tuo è l'esperto ^_^
    bacioni Anna

    RispondiElimina
  11. Buono, veramente buono e soprattutto complimenti per l'improvvisazione!Laura

    RispondiElimina