20
COMMENTI

Pollo con patate e olive

lunedì 7 marzo 2016
Pollo con patate e olive

Il pollo con patate e olive è un gustosissimo secondo piatto. Con la cottura in tegame, come uno spezzatino, i sapori si amalgamano perfettamente tra di loro facendo venire fuori un piatto semplice ma buonissimo!
Un'altra ricetta di pollo in tegame che vi consiglio è quella del pollo allo zafferano. Il tempo brutto mi sta facendo venire ancora più voglia di cucinare, quindi vado a prepararmi e poi subito ai fornelli! Bacioni e buon inizio di settimana!
Giuliana

Ricetta Pollo con patate e olive

Ingredienti per 2-3 persone
  • 550 gr. di pollo in pezzi
  • 1/2  cipolla bianca
  • 300 gr. di patate
  • 30  olive taggiasche snocciolate
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 3 dl di brodo
  • 3 cucchiai di olio
  • 1 bustina di zafferano
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di foglioline di maggiorana
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare il pollo con patate e olive

Procedimento
Per preparare il pollo con patate e olive cominciate sbucciando e affettando la cipolla.

Sbucciare e affettare la cipolla

Fate dorare leggermente la cipolla con l'olio.

Fare dorare leggermente la cipolla con l'olio

Sbucciate e tagliate a cubetti le patate. Mettetele in una ciotola con l'acqua fredda.

Tagliare a cubetti le patate e metterle in una ciotola con l'acqua fredda

Mettete nel tegame i pezzi di pollo e fatelo rosolare da tutti i lati.

Mettere nel tegame i pezzi di pollo e farlo rosolare da tutti i lati

Sfumate con il vino bianco.

Sfumare i pezzi di pollo con il vino bianco

Dopo che il vino è evaporato unite 2/3 del brodo in cui avrete sciolto la bustina di zafferano e cuocete a fiamma bassa per circa 20 minuti. Potete anche utilizzare una fiamma media e coprire con un coperchio. Salate leggermente.

Unire il brodo con lo zafferano e cuocere a fiamma bassa

Trascorsi 20 minuti unite le patate e le olive e cuocete fino a quando le patate non saranno ben cotte. Regolate di sale e pepate. Se necessario unite il restante bordo.

Unire le patate e le olive e continuare a cuocere

Impiattate il pollo con patate e olive e completate con le foglioline di maggiorana.

Pollo con patate e olive

I vostri commenti su " Pollo con patate e olive " (20 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Ha un aspetto davvero appetitoso cara Giuliana questo piatto mi hai dato una buona idea per la cena!!Baci

    RispondiElimina
  2. Beh un signor piatto direi!!! Buona settimana

    RispondiElimina
  3. Il pollo con patate e zafferano è ottimo.. l'ho provato anche io.. ma la prossima volta unirò anche le taggiasche.. smackkkk e buon lunedì :-*

    RispondiElimina
  4. Un secondo piatto gustoso talmente buono da leccarsi i baffi e la dove non ci sono, da leccarsi le dita !

    RispondiElimina
  5. Un piatto perfetto che sarebbe gradito anche dalla mia famiglia.
    Buona settimana :)

    RispondiElimina
  6. La cosa che mi piace è che viene fatto nel tegame.Io il pollo l'associo sempre e immancabilmente al forno!
    Un abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
  7. mmmmmmm che fame che mi hai fatto venire! il pollo è il mio punto debole!

    RispondiElimina
  8. Buonissimo il pollo cucinato così e l'aggiunta delle patate e delle olive taggiasche fa la differenza!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. gustosissimo e facile da fare, mi piace !

    RispondiElimina
  10. Ciao Giuliana, ha un aspetto molto appetitoso!!

    RispondiElimina
  11. Un gustosissimo secondo piatto!!!! Mi piace molto l'aggiunta dello zafferano, brava Giuliana!!!

    RispondiElimina
  12. ottima proposta, molto gustosa!
    Buona festa della donna
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  13. adoro il pollo, per me questo piatto è super!!

    RispondiElimina
  14. Ma è buonissimo!! L'ho provato e ho fatto un figurone. Grazie Giuliana, perché le tue ricette sono infallibili e mi salvano sempre la cena! Ottima anche la torta cocco e Nutella.

    RispondiElimina
  15. Buongiorno, è possibile usare il pollo a dadini o listerelle? Non vorrei che diventasse una suola di scarpe. Grazie

    RispondiElimina
  16. In quel caso i tempi di cottura del pollo si riducono molto

    RispondiElimina
  17. Ciao Giuliana ottima ricetta che proverò questa sera..solo un dubbio, parli di 2/3 di brodo da mettere in padella, è il restante?
    Grazie x la tua risposta
    Elisa

    RispondiElimina
  18. Ciao Giuliana, che bella ricetta! La farò questa sera ma ho un piccolo dubbio... scrivi di unire al pollo 2/3 del brodo...e il restante che fine fa??
    Grazie per la risposta,
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, ho corretto il post... lo utilizzi al momento delle patate se serve!!

      Elimina