14
COMMENTI

Risotto con carciofi e asiago

mercoledì 20 gennaio 2016
Risotto con carciofi e asiago

Il risotto con carciofi e asiago è una cremosa e gustosa alternativa al classico risotto ai carciofi. L'aggiunta dell'asiago ci sta davvero benissimo e rende ancora più buono un risotto già squisito nella versione semplice.

Non so voi ma io sono stata letteralmente messa ko da questo freddo, ho un raffreddore assurdo che mi sta togliendo energie e l'unica cosa che vorrei fare è stare sotto le coperte, ma purtroppo non si può!!! Spero di rimettermi presto!! A presto
Giuliana

Ricetta Risotto con carciofi e asiago

Ingredienti per 2 persone
  • 2 di carciofi (c.a. 350 gr.)
  • 160 gr. di riso carnaroli
  • 800 ml di brodo
  • 2 cucchiai di olio
  • 15 gr. di burro
  • 80 gr. di asiago
  • 50 gr. di vino bianco
  • q.b. di sale
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare il risotto con carciofi e asiago

Procedimento
Per preparare il risotto con carciofi e asiago cominciate pulendo bene i carciofi. Eliminate anche l'eventuale barba interna.

Risotto con carciofi e asiago: pulire i carciofi

Tagliateli a spicchi sottili e metteteli in una ciotola con acqua e limone.

Risotto con carciofi e asiago: tagliare i carciofi a spicchi sottili

Scaldate l'olio in un tegame antiaderente e unite i carciofi. Salateli e fateli cuocere per circa 5-6 minuti aggiungendo un cucchiaio di brodo.

Risotto con carciofi e asiago: cuocere i carciofi

Nel frattempo fate fondere il burro in un altro tegame.

Risotto con carciofi e asiago: fondere il burro

Unite il riso e fatelo tostare.

Risotto con carciofi e asiago: tostare il riso

Sfumate con il vino.

Risotto con carciofi e asiago: sfumare il riso con il vino

Unite i carciofi e mescolate.

Risotto con carciofi e asiago: unire i carciofi al riso

Cominciate la cottura del risotto aggiungendo gradualmente il brodo. Mescolate di tanto in tanto.

Risotto con carciofi e asiago: cuocere il riso aggiungendo il brodo

A fine cottura unite l'asiago tagliato a dadini e fatelo sciogliere.

Risotto con carciofi e asiago: a fine cottura unire l'asiago

Impiattate il risotto con carciofi e asiago e servite!!

Risotto con carciofi e asiago

I vostri commenti su " Risotto con carciofi e asiago " (14 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Ottimo! Complimenti come sempre Giuliana! ;)

    RispondiElimina
  2. Adoro i carciofi ahimè in casa li amo solo io ma credimi adesso che ho visto questo risotto me ne frego degli altri e lo preparo solo per me, è delizioso!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  3. bellissimo il tuo risotto, anche se non amo i carciofi...ad ogni modo aspetto molto appetitoso!

    RispondiElimina
  4. Buonissimo e cremoso questo risotto..smack

    RispondiElimina
  5. Con questo freddo un bel risotto ci sta alla perfezione, l' aggiunta dell' asiago lo rende ottimo. Ciao cara e rimettiti in fretta <3

    RispondiElimina
  6. Mi dispiace per il tuo raffreddore, anch'io l'ho preso e meno male ne sono fuori! Buonissimo il tuo risotto ai carciofi, l'aggiunta dell'asiago lo rende ancor più cremoso, bravissima! Un abbraccio...

    RispondiElimina
  7. è la stagione giusta per questi prelibati risotti !

    RispondiElimina
  8. Ma che bel risottino, molto cremoso e gustoso !

    RispondiElimina
  9. Deve essere squisito Giuliana, complimenti!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  10. Ciao Giuliana, che bello il tuo risotto. Quanto al raffreddore, rimettiti presto! Ciao.

    RispondiElimina
  11. Adoro il risotto di carciofi.
    Mi dispiace per il raffreddore.

    RispondiElimina
  12. Non ho dubbi che con il gustoso Asiago il risotto sia buonissimo!!!
    Tantissimi auguri di pronta guarigione!!!
    Baci

    RispondiElimina
  13. ma questo risotto, ci scommetto, guarisce anche il raffreddore!

    RispondiElimina
  14. Buonissima questa ricetta! La proverò subito:-)

    RispondiElimina