18
COMMENTI

Dulce de leche

lunedì 7 settembre 2015
Dulce de leche

Ricominciamo in dolcezza con il dulce de leche. Una deliziosa crema spalmabile a base di latte e zucchero che vi farà ricordare le caramelle mou. Potrete utilizzare il dulce de leche per farcire biscotti e dolcetti o anche, semplicemente, spalmato su pane o fette biscottate come merenda. o prima colazione. In alternativa date uno sguardo alla ricetta della crema gianduia!
Finalmente sono riuscita a rimettermi ai fornelli dopo una pausa più lunga di quanto non avrei voluto. L'estate però è state veramente bellissima e non posso certo lamentarmi, tantissimo mare e due splendide settimane in Spagna con la mia famiglia. Ora sono davvero pronta a ricominciare!!! Bacioni!
Giuliana

Ricetta Dulce de leche

Ingredienti per 2 vasetti
  • 1 lt di latte intero
  • 260 gr. di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • la punta di un  cucchiaino di bicarbonato
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare il dulce de leche

Procedimento
Versate il latte in un tegame assieme alla bacca di vaniglia incisa nel senso della lunghezza e fatelo riscaldare.

Dulce de leche 1

Unite lo zucchero e il bicarbonato e fate cuocere a fiamma medio bassa mescolano di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Dopo circa 45 minuti eliminate la vaniglia. Nella prima potrete mescolate poco perchè il latte sarà ancora molto liquido, poi dovrete mescolare più frequentemente.

Dulce de leche 2

Dopo circa 2 ore (dipenderà dalla fiamma utilizzata) dovrete ottenere un composto denso e vischioso. Mi raccomando, non fatelo addensare eccessivamente perchè raffreddandosi continuerà ad addensarsi.

Dulce de leche 3

Versate immediatamente il dulce de leche nei vasetti e, dopo che si sarà raffreddato, utilizzato o conservatelo in frigo per circa 3 giorni.

Dulce de leche

I vostri commenti su " Dulce de leche " (18 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Ben tornata Giuliana, come rientro, niente male. Questa crema è una vera delizia e chi sa quante cose buone preparerai con lei ! Sono in attesa !

    RispondiElimina
  2. Bentornata! Molto golosa questa crema, per iniziare alla grande la giornata :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. qui va tantissimo essendoci tanti argentini e io lo adoro!!!!

    RispondiElimina
  4. Non l'ho mai fatto..ma nemmeno assaggiato.. sarei proprio curiosa.. smack e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao Giuliana bentornata e grazie per questa golosità ;)! Buona giornata ciao ciao Luisa

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima bentornata e che rientro golosa....il dulce de leche crea dipendenza ma devo assolutamente provare a farlo!!! Un bacione grande

    RispondiElimina
  7. Bentornata cara sono contenta tu ti sia divertita. Grazie per la ricetta. ;*

    RispondiElimina
  8. Io pure provai a farlo tempo fa, ma tutto attaccato alla pentola! Dove sei stata in Spagna? Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi stare sempre attenta e girarlo ogni tanto, molto più spesso alla fine. Mi raccomando pentola di acciaio.
      Siamo stati a Valencia, a Madrid e a Barcellona ;-)

      Elimina
  9. ciao! Volevo dirti che dopo un bel po' di tempo sono tornata a scrivere sul mio blog e che mi farebbe molto piacere che tu gli dessi un'occhiata...
    Ho voluto dargli una nuova veste! A presto! :)

    LoStraordinarioMondoDiUnaStudentessaSottoEsameDiLuisaNapolitano

    RispondiElimina
  10. Bentornata cara Giuliana, con questa golosità.... io lo mangio a cucchiaiate, lo adoro!!!!

    RispondiElimina
  11. bentornata Giuliana, il dulce de leche crea golosissima dipendenza !

    RispondiElimina
  12. So che crea dipendenza. Ottima.

    RispondiElimina
  13. Amo il dulce de leche, affonderei il cucchiaino in quel barattolo.

    RispondiElimina
  14. Ma che buona, è una vera delizia. Fatta in casa poi è speciale! Ciao.

    RispondiElimina
  15. Ne vado davvero matta! Devo provare anche io, mi è capitato di vedere ricette che partono dal latte condensato ma questa mi piace di più. Fatto, si prova...poi ti faccio sapere! Baci

    RispondiElimina
  16. Sei sempre più brava, complimenti.Un abbraccio daniela

    RispondiElimina
  17. Grande Ricetta, conquista sempre tutti i golsi.
    Se in cottura utilizzassi un bel padellone antiaderente ?
    Più che altro per la facilità di muovere il composto che stà addensando.
    Buona giornata

    RispondiElimina