21
COMMENTI

Piadina integrale all'olio

venerdì 10 aprile 2015
Piadina integrale all'olio

La piadina integrale all'olio è una versione light della piadina classica. La ricetta della piadina integrale all'olio, prevedendo l'olio al posto dello strutto, vi permetterà di deliziarvi con questo sfizioso piatto ogni volta che ne avrete voglia senza troppi sensi di colpa.
La farina integrale, inoltre, le conferisce un gradevolissimo sapore rustico. L'unica accortezza che dovrete avere è di preparare l'impasto con qualche ora di anticipo, in modo da farlo riposare e permettergli di creare delle belle bolle in cottura. Baci

Ricetta Piadina integrale all'olio

Ingredienti per 4 piadine
  • 150 gr. di farina 00
  • 150 gr. di farina integrale
  • 1 cucchiaio e 1/2 di olio
  • 100 ml di latte
  • 70 ml di acqua
  • 1 pizzico di sale
Portata: Piatti unici
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la piadina integrale all'olio

Procedimento
Per preparare le piadine integrali all'olio setacciate entrambe le farine in una ciotola ed unite l'olio.

Piadina integrale all'olio 1

Aggiungete il latte, l'acqua e un pizzico di sale. Impastate grossolanamente.

Piadina integrale all'olio 2

Spostate l'impasto su di una spianatoia e terminate di impastare.

Piadina integrale all'olio 3

Dovrete ottenere un panetto morbido e liscio. Mettetelo nella ciotola, coprite con la pellicola e fate riposare per qualche ora (io ho impastato all'ora di pranzo e ho preparato le piadine per cena).

Piadina integrale all'olio 4

Dividete l'impasto in 4 panetti uguali.

Piadina integrale all'olio 5

Stendete ogni panetto con il mattarello su di un piano infarinato.

Piadina integrale all'olio 6

Cuocete le piadine singolarmente in un tegame antiaderente per 4-5 minuti per lato.

Piadina integrale all'olio 7

Quando si formeranno le bolle potrete girare la piadina.


Piadina integrale all'olio 8

Cuocete anche dall'altro lato.

Piadina integrale all'olio 9

Farcite la vostra piadina integrale all'olio come più vi piace!!!

Piadina integrale all'olio

I vostri commenti su " Piadina integrale all'olio " (21 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Ecco una bella idea per il pranzo di oggi!!!..
    Complimenti Giuly, hai sempre delle belle ricette!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Ma che delizia !!!! leggera e sana . Stasera mi sa che si va di piadina. Baci cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissime e perfette le tue piadine! Brava Giuliana

      Elimina
  3. Anche io la faccio all'olio.. è buona lo stesso e più leggera.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  4. Strepitose, quanto mi piacciono, perfette integrali, bravissima!!!

    RispondiElimina
  5. Buone le piadine fatte in casa. I miei ragazzi un tempo li facevano spesso , ma ora si trattengono un pò da carboidrati. Poi con un ripieno così gustoso, un pasto si può saltare !

    RispondiElimina
  6. buonissime Giuliana poi sono senza lievito e con la cottura in padella sono facilissime, ciao buon fine settimana!

    RispondiElimina
  7. buona questa versione integrale, me la segno, la piadina è molto gettonata a casa mia ! Buon we , un bacione

    RispondiElimina
  8. Buone! Ma x caso posso congelarle dopo Averle stese?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onestamente non saprei, non ho mai provato. Sicuramente dovresti lasciarle fuori dal freezer un bel po' prima di cuocerle.

      Elimina
  9. E' una vita che le voglio fare e la tua versione integrale mi ha convinta definitivamente :-)
    Complimenti cara e felice we <3

    RispondiElimina
  10. Buonissime in versione integrale!! ciaooooooo

    RispondiElimina
  11. Ciao Giuliana, come mai vanno fatte riposare qualche ora se non c'è lievito né bicarbonato? Grazie e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè durante il riposo comunque si formano delle bolle e la pasta diventa più elastica e lavorabile! Buona domenica

      Elimina
  12. Buonissima questa versione integrale e all'olio, deve essere più leggera e gustosa, sicuramente da provare, bravissima! Un abbraccio e buon week-end!

    RispondiElimina
  13. Ciao Giuliana di solito per comodità compro le piadine e proprio nella versione "salutare" all'olio e con farine tipo Kamut o farro...e solo una volta mi sono cimentata e dovrei mettere di nuovo le mani in pasta...il risultato e' decisamente più buono ;)! Brava, buona domenica Luisa

    RispondiElimina
  14. Molto tempo fa ti avevo chiesto per una ricetta di piadina senza strutto ed eccola. Grazie mille! Adoro la farina integrale.

    RispondiElimina
  15. ottima questa versione più leggera!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  16. Me encanta, la haré seguro, besos.

    RispondiElimina
  17. Ciao Giuliana!
    Non ho capito bene quante ore di lievitazione sono previste per questa ricetta.
    Grazie e un saluto,
    Gisele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà non essendoci lievito non è una vera lievitazione ma più un riposo della pasta. Io l'ho fatta riposare per 7-8 ore ma puoi fare anche meno!

      Elimina