23
COMMENTI

Strudel di pere e cioccolato

lunedì 16 marzo 2015
Strudel di pere e cioccolato

Lo strudel di pere e cioccolato è una versione alternativa e golosa del tradizionale strudel di mele. L'impasto è lo stesso ma la farcia alle mele viene sostituita da una di pere, noci e pezzetti cioccolato fondente. Il gusto di questo strudel è davvero squisito, anche se io resto una sostenitrice di quello classico!
Spero che questa settimana vada meglio della precedente, trascorsa chiusi in casa con Flaminia con la febbre, ovviamente proprio nei giorni in cui avevamo tante belle cose da fare. Vabbè, l'importante è che ora stia bene!!!! Bacioni

Ricetta Strudel di pere e cioccolato

Ingredienti per 10 persone
  • Per la pasta
  • 280 gr. di farina 00
  • 1 di uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50 gr. di burro fuso
  • 50 gr. di acqua
  • 1 pizzico di sale
  • Per la farcia
  • 1 kg di pere sode
  • 30 gr. di mollica di pane
  • 50 gr. di burro
  • 70 gr. di zucchero di canna
  • 70 gr. di cioccolato fondente
  • 80 gr. di gherigli di noce
  • 2 cucchiaini di cannella
  • q.b. di zucchero a velo.
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare lo strudel di pere e cioccolato

Procedimento
Iniziate a preparare lo strudel di pere e cioccolato facendo fondere in un pentolino il burro assieme all'acqua. Setacciate la farina sul tavolo e create un ampio spazio al centro. Mettete nello spazio creato l'uovo, lo zucchero e il pizzico di sale.

Strudel di pere e cioccolato 1

Mescolate con una forchetta.

Strudel di pere e cioccolato 2

Unite il burro fuso con l'acqua (tiepidi).

Strudel di pere e cioccolato 3

Impastate il tutto fino ad ottenere un panetto liscio. Mettete il panetto in frigorifero a riposare avvolto nella pellicola.

Strudel di pere e cioccolato 4

Lavate e sbucciate le pere e tagliatele a dadini.

Strudel di pere e cioccolato 5

Unite lo zucchero di canna.

Strudel di pere e cioccolato 6

Profumate con 2 cucchiaini di cannella.

Strudel di pere e cioccolato 7

Aggiungete i gherigli di noce spezzettati.

Strudel di pere e cioccolato 8

Spezzettate il cioccolato con un coltello.

Strudel di pere e cioccolato 9

Passate al mixer la mollica di pane e fatela dorare in un tegamino con 30 gr. di burro.


Strudel di pere e cioccolato 10

Riprendete la pasta dal frigo, spolverizzate di farina un canovaccio pulito e stendetevi sopra la pasta con un mattarello.

Strudel di pere e cioccolato 11

Dovrete ottenere un rettangolo molto sottile (trasparente).

Strudel di pere e cioccolato 12

Fondete il burro rimasto e spennellate la pasta con una metà.

Strudel di pere e cioccolato 13

Disponete sulla pasta le pere condite e i pezzetti di cioccolato lasciando liberi i bordi.

Strudel di pere e cioccolato 14

Cospargete il tutto con le briciole di pane dorate.

Strudel di pere e cioccolato 15

Chiudete lo strudel di pere e cioccolato dal lato lungo aiutandovi con il canovaccio e sigillate bene le estremità.

Strudel di pere e cioccolato 16

Fate scivolare lo strudel di pere e cioccolato sulla teglia da forno srotolando il canovaccio come nella foto. Spennellate lo strudel con il burro fuso rimasto.

Strudel di pere e cioccolato 17

Cuocete lo strudel di pere e cioccolato in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti. Fate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Strudel di pere e cioccolato

I vostri commenti su " Strudel di pere e cioccolato " (23 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Pere e cioccolato racchiuse in uno scrigno golosissimo!!Adoro questa ricetta!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  2. che bontà questo strudel!!! Buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Golosissimo, un accostamento classico che non stanca mai!

    RispondiElimina
  4. Mas que apetitoso ficou, tão bom!

    RispondiElimina
  5. Finalmente una ricetta col cioccolato. E' bellissimo il tuo strudel. Buona settimana.

    RispondiElimina
  6. Le per e il cioccolato si sposano molto bene insieme. Hai fatto un strudel molto goloso ! Buon inizio di settimana !

    RispondiElimina
  7. Ottimissimo ripieno per uno strudel!!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  8. Cara Giuliana, anch'io ho avuto Pietro con la febbre i giorni scorsi con quel bel sole e oggi ricominciamo il nido sotto la pioggia, speriamo bene!!! Tantissimi auguri alla tua piccola....
    Amo lo strudel classico, ma la tua golosa e ricca ricetta mi tenta molto, deve essere buonissimo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Mi mamma adora lo strudel di mele.... Dovrebbe assaggiare anche questo!!! ^_*

    RispondiElimina
  10. Strepitoso, il modo migliore di iniziare la settimana con il sorriso <3

    RispondiElimina
  11. Golosissimo questo strudel, così cioccolato è irresistibile!!!!

    RispondiElimina
  12. usi la mia stessa ricetta della pasta!!! e che goduria il ripieno!

    RispondiElimina
  13. Delizioso questo strudel, mi piace molto questa tua versione con le pere, complimenti! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. Ciao Giuliana, che bello questro strudel. Pere e cioccolato sono perfetti insieme, una versione più golosa di quello tradizionale. Ciao!

    RispondiElimina
  15. Che varietà di pere hai usato? Grazie. Baci

    RispondiElimina
  16. Ciao Giuliana
    Mi piace tantissimo questo dolce.
    E' da tanto che non preparo uno.....buono.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  17. Adobe l'abbinamento pere e coccolato. L'idea dello strudel mi piace tantissimo! ;)

    RispondiElimina
  18. Questa variante e mi piace tantissimo. Bravissima Giuliana

    RispondiElimina
  19. This strudel look maravilloso Giuliana!!
    Mi piace molto!
    un abbracccio!

    RispondiElimina
  20. Ciao cara una ricetta molto interessante. Ottimo l'impasto per lo strudel che hai utilizzato. ottima l'idea delle pere e del cioccolato .Io adoro lo
    strudel per cui proverò la tua ricetta. Ciao cara e buona domenica Lia

    RispondiElimina
  21. Con delle spiegazioni così chiare penso sia impossibile non riuscire a preparare uno strudel come il tuo!!

    RispondiElimina