10
COMMENTI

Timballo di anelletti

mercoledì 17 dicembre 2014
Timballo di anelletti

Il timballo di anelletti è perfetto per il pranzo di Natale. Un primo piatto ricco e gustoso da preparare in famiglia e da gustare tutti insieme. Noi ne siamo rimasti conquistati perchè ha il gusto dei piatti di una volta ed è perfetto per grandi e bambini, è piaciuto perfino a mia figlia!!!
Il timballo di anelletti è un piatto siciliano ed immagino che, come accade sempre per queste ricette tradizionali, ogni famiglia lo prepari con delle piccole differenze, spero comunque di non aver commesso errori. Ora vado a preparami, oggi a scuola di mia figlia c'è una merenda solidale e devo andare ad aiutare con  le vendite! Un bacione

Ricetta Timballo di anelletti

Ingredienti per 4 persone
  • 220 gr. di anelletti
  • 300 gr. di carne macinata
  • 180 gr. di pisellini verdi
  • 300 gr. di passata di pomodoro
  • 1/2  cipolla
  • 50 gr. di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 20 gr. di parmigiano grattugiato
  • 120 gr. di caciocavallo
  • q.b. di sale
  • q.b. di pangrattato
  • q.b. di burro
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare il Timballo di anelletti

Procedimento
Cuocete ben al dente gli anelletti in acqua salata. Sbucciate e tritate finemente la cipolla e fatela dorare nell'olio.

Timballo di anelletti 1

Unite la carne macinata e fatela andare a fiamma viva.

Timballo di anelletti 2

Dopo che la carne avrà tirato fuori l'acqua cominciando ad attaccarsi al tegame sfumate con il vino bianco.

Timballo di anelletti 3

Quando l'alcol sarà evaporate unite il concentrato di pomodoro.

Timballo di anelletti 4

E la passata di pomodoro. Salate generosamente e mescolate bene il tutto.

Timballo di anelletti 5

Coprite e cuocete a fiamma bassa per almeno 1 ora bagnando con un pochino di acqua se dovesse asciugarsi troppo (a me non è stato necessario).

Timballo di anelletti 6

Unite i pisellini, aggiungete un pizzico di sale e cuocete per altri 20 minuti.

Timballo di anelletti 7

imburrate e spolverizzate con il pangrattato uno stampo circolare del diametro di 18 cm e alto almeno 8 cm.

Timballo di anelletti 8

In una ciotola condite gli anelletti con 2/3 del ragù.

Timballo di anelletti 9

Unite il parmigiano grattugiato.

Timballo di anelletti 10

Versate una parte degli anelletti nello stampo, create con il cucchiaio un piccolo avvallamento e versateci dentro una metà del ragù rimasto e metà caciocavallo.

Timballo di anelletti 11

Coprite con altri anelletti e condite con il restante ragù e il restante formaggio.

Timballo di anelletti 12

Ricoprite con gli anelletti rimasti. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti.

Timballo di anelletti 13

Fate ben intiepidire il timballo di anelletti prima di toglierlo delicatamente dallo stampo e servirlo su un piatto da portata.

Timballo di anelletti

I vostri commenti su " Timballo di anelletti " (10 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Mamma che bontà tesoroooo!!Io amo gli anelletti e questo timballo è davvero un trionfo di puro piacere!!mi hai messo una voglia incredibile!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  2. Adoro quel formato di pastaaaa.. e anni fa anche io ne feci un timballo e proprio con sugo e piselli.. Che bontà il tuo.. smack

    RispondiElimina
  3. Splendida preparazione, molto golosa! Molti complimenti!
    Bacioni Giuliana! <3

    RispondiElimina
  4. Lo conosco, e l'adoro come tutto la cucina siciliana.

    RispondiElimina
  5. Un formato introvabile qui a Torino, lo ammiro qui da te, un vero trionfo!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  6. Adoro il timballo con gli anelletti, brava!

    RispondiElimina
  7. Anche per me è difficile trovare questo tipo di pasta qui a Torino, ma rimediero`per capodanno che scendo a Lecce da mia figlia, sicuramente sarà un successo!!!!

    RispondiElimina
  8. riuscissi a trovare più spesso quel formato.....Che meraviglia di ricetta, vorrei poterla fare presto, mi metto alla ricerca un'altra volta di questi benedetti anelletti ! Un bacione

    RispondiElimina
  9. è fantastico! Devo prepararlo assolutamente! Complimenti Giuliana! un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Ottimo ..una meraviglia il tuo sformato!!
    Buona serata

    RispondiElimina