23
COMMENTI

Crostata al cioccolato

lunedì 29 dicembre 2014
Crostata al cioccolato

La crostata al cioccolato che vi presento oggi è una delle ricette più golose del maestro Ernst Knam. Se in questi giorni di festa volete viziare il vostro palato e quello dei vostri ospiti vi consiglio di mettervi all'opera per preparare questa incredibile delizia.
Non è decisamente una ricetta veloce né tanto meno facile, ma con un po' di pazienza e di attenzione il risultato è garantito. Spero che abbiate trascorso un sereno Natale, per noi sono stati giorni frenetici trascorsi con parenti e amici  per cui in questi due giorni vorrei un po' di casa e di relax. A presto!

Ricetta Crostata al cioccolato

Ingredienti per 8 persone
Per la pasta frolla
  • 200 gr. di farina
  • 40 gr. di cacao amaro
  • 1 gr. di lievito per dolci
  • 1 di uova
  • 125 gr. di burro
  • 125 gr. di zucchero
  • 2 gr. di sale
Per la crema
  • 60 gr. di tuorli
  • 45 gr. di zucchero
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 250 gr. di latte
  • 15 gr. di fecola di patate
  • 8 gr. di farina di riso
Per la ganache al cioccolato
  • 340 gr. di cioccolato fondente
  • 250 gr. di panna
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la Crostata al cioccolato

Procedimento
In una ciotola impastate lo zucchero con il burro morbido e il sale.

Crostata al cioccolato 1

Unite l'uovo e amalgamate bene il tutto. Da ultimo unite la farina, il cacao e il lievito e amalgamate grossolanamente.

Crostata al cioccolato 2

Spostate l'impasto su di una spianatoia e lavoratelo velocemente.

Crostata al cioccolato 3

Dovrete ottenere un panetto omogeneo che avvolgerete nella pellicola e metterete in frigorifero a riposare.

Crostata al cioccolato 4

Nel frattempo preparate la crema. Mettete in una pentola il latte con il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza e portate a bollore.

Crostata al cioccolato 5

In una ciotola sbattete lo zucchero e i tuorli.

Crostata al cioccolato 6

Unite la farina di riso e la fecola e incorporatele con una frusta.

Crostata al cioccolato 7

Versateci sopra il latte caldo e spostate il tutto nella pentola. Fate addensare mescolando di continuo per non fare formare grumi a fiamma media.

Crostata al cioccolato 8

Versate la crema ottenuta nella ciotola e cospargetela di zucchero semolato per non fare formare la patina superficiale. 

Crostata al cioccolato 9

Riprendete la pasta frolla dal frigo e stendetela con il mattarello su di un piano abbondantemente infarinato. Adagiatela in uno stampo da crostata del diametro di 22 cm c.a. e di almeno 4 di altezza.

Crostata al cioccolato 10

Portate a bollore la panna e scioglietevi dentro il cioccolato fondente (ho dimenticato di fare la foto). Versate la ganache ottenuta nella ciotola con la crema e amalgamate bene il tutto.

Crostata al cioccolato 11

Versate la crema nel guscio di pasta frolla.

Crostata al cioccolato 12

Eliminate dal bordo la pasta in eccesso.

Crostata al cioccolato 13

Con la pasta avanzata ricavate delle strisce e sistematele sulla crema per formare una griglia. Cuocete in forno preriscaldato a 175° per circa 35 minuti.

Crostata al cioccolato 14

Fate raffreddare la crostata al cioccolato prima di toglierla dallo stampo e adagiatela su di un piatto da portata.

Crostata al cioccolato

I vostri commenti su " Crostata al cioccolato " (23 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Cosa ci sarebbe di difficile da preparare in una crostata così!!!??

    RispondiElimina
  2. O_O che meraviglia!!!! Dev'essere proprio buona!!!!
    Ciao e buon anno!!!!! ^_^

    RispondiElimina
  3. Conosco questa crostata cara e devo dire che è decisamente spettacolare la più goduriosa in assoluto e la tua è uno spettacolo cara Giuliana!!Un bacione grande,Imma

    RispondiElimina
  4. Che buona la crostata del maestro Knam e' tra le mi preferite. Baci cara

    RispondiElimina
  5. Olha mas que maravilha, tem tão bom aspecto!

    RispondiElimina
  6. Golosissima, non si smetterebbe più di mangiarla! Tanti auguri di un felice 2015

    RispondiElimina
  7. La regina delle crostate ....sublime!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Buonissima!!!!!!! resta sempre tra le più golose.. Mi piace anche la base nera.. smack

    RispondiElimina
  9. Così cioccolatosa la adoro... che goduria!!!!!

    RispondiElimina
  10. Mmhhhhhhhh!!! Che spettacolo!!!!! Per me poi che sono cioccolato dipendente........... Intanto volevo informarti che per Natale ho preparato il tanto ( per me ) discusso arrosto di maiale, ho seguito alla lettera la tua ricetta e.........mi è venuto BENISSIMO!!!! Con i complimenti di tutta la famiglia! GRAZIEEEE!!!!!!! E......... BUON ANNO a te, mia nuova amica!! Ciaooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Filomena, ne sono felice davvero!!!!!!! Brava!!!!!! Felice 2015

      Elimina
  11. E' tra le ricette che voglio provare. Mi stuzzica molto.

    RispondiElimina
  12. mannaggia Giuly è fantastica!!!! (ma quante calorie ha? tu hai un fisico invidiabile, io posso solo guardarla una prelibatezza simile)

    RispondiElimina
  13. Cara Giuliana, in genere tu sei la mia musa ispiratrice da cui riprendo molti spunti. Questa è un'ottimo dolce, ma per rifarlo dovrò aspettare tempi più tranquilli. Auguri!

    RispondiElimina
  14. Ciao Giuliana e' un po' che punto questa crostata e grazie per i tuoi passaggi ;)! Buon proseguimento di festività baci Luisa

    RispondiElimina
  15. Che spettacolo!! Sei bravissima e le tue spiegazioni perfette e chiare. Grazie di esserci: sto rinnovando il mio banale menù da quando ti leggo; ho provato diverse ricette e sono venute davvero buone. Per l'antipasto di Natale i tartufi al formaggio, i cornetti di salmone e i biscotti di gorgonzola: una delizia! Oggi pan brioche ottimo. Domani ...digiuno...forse ;-). Buon 2015!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisabetta, non sai quanto mi renda felice leggere commenti come il tuo! Sono contenta di esserti stata di aiuto e spero che continuerà ad essere così!! Ti auguro un bellissimo nuovo anno!!!!

      Elimina
  16. Mamma mia! E' superlativa. Che voglia di dolci che mi fai venire a mezzanotte :D
    Ti auguro un sereno 2015 :*

    RispondiElimina
  17. Cara Giuliana, innanzitutto Buon Anno!!! Questa ricetta mi stuzzica parecchio, una domanda: la farina di riso si può sostituire con la farina 00?
    Un caro saluto alla blogger di cucina preferita!!!
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, scusa il ritardo! Si, volendo puoi sostituirla, setacciala però. Baci

      Elimina
  18. Appena ho letto la ricetta sono stata subito colpita così mi sono promessa di farla. Bene, ho fatto questa crostata e devo dire che è davvero unica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, il merito è della super ricetta del maestro Knam!!!!!

      Elimina