15
COMMENTI

Cantucci

lunedì 6 ottobre 2014
Cantucci

Buon lunedì a tutti!!! Oggi prepariamo i cantucci, deliziosi dolcetti secchi alle mandorle tipici della Toscana da inzuppare nel vin santo per concludere in bontà la cena. I miei purtroppo sono venuti un po' troppo grandi perchè non ho calcolato bene le misure, ma il gusto era davvero buono.
Oggi qui a Lecce c'è grande fermento perchè ci sono i commissari che dovranno valutare la nostra città, in finale come Capitale Europea della Cultura 2019. Sarei davvero felice se dovesse farcela perchè, oltre ad essere bellissima, è una città in continua crescita e con tanta voglia di fare. Ora vado perchè ho mille cose da fare tra cui, purtroppo, andare dal commercialista!!!!! Un bacione

Ricetta Cantucci

Ingredienti per 40 cantucci c.a.
  • 500 gr. di farina 00
  • 330 gr. di zucchero semolato
  • 225 gr. di mandorle sgusciate con la buccia
  • 4 uova
  • 6 gr. di lievito per dolci
  • 10 gr. di miele
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare i Cantucci

Procedimento
Fate tostare le mandorle in forno preriscaldato a 200° per un paio di minuti.


Per l'impasto setacciate la farina a fontana su di una spianatoia o in una grande ciotola. Create un ampio spazio al centro.


Ponete al centro della fontana di farina lo zucchero e il miele.


Unite anche le uova sbattute e impastate il tutto. Fate attenzione alle uova perchè scappano!!!!


Unite anche le mandorle tostate e continuate ad impastare incorporandole per bene.


Dividete l'impasto e create tre filoncini larghi c.a 5 cm (io ne ho creati solo più larghi ma poi i biscotti sono venuti troppo grandi).


Cuocete i filoncini in forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti controllando che non diventino troppo scuri.


Estraete i filoncini dal forno e fateli raffreddare per qualche minuto. Quindi tagliateli in diagonale per ottenere i vostri cantucci.


Disponete i biscotti sulla teglia e rimetteteli in forno a 170° per crica 7 minuti per lato in modo da farli biscottare internamente.


Una volta pronti, fate raffreddare i cantucci su di una gratella prima di consumarli. Se ben conservati rimarranno fragranti a lungo.

Cantucci

I vostri commenti su " Cantucci " (15 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Li amo pazzamente i cantucci ed i tuoi come sempre sono perfetti!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  2. buoniiiiiii li faccio anch'io e non mi lasciano neppure le briciole ^__^ buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Mas que aspecto maravilhoso, adorei!

    RispondiElimina
  4. Hmmm...quanto mi piacciono!! Tempo fa anch'io ho sperimentato i cantucci e anche nella versione con la marmellata!!
    Se ti fa piacere passa a trovarmi sul mio blog lovecooking.it

    RispondiElimina
  5. Troppo belli.. e troppo buoni! in casa mia spariscono in un batter d'occhio! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  6. Ne vada matta! Per me ti sono venuti benissimo.

    Per la Capitale Europea della Cultura 2019, faccio il tifo per due città; una è Lecce. Ha un fascino ed un colore unico.

    RispondiElimina
  7. Giuliana look absolutely delizioso!!! love these Cantucci!!
    che bello!

    RispondiElimina
  8. Sono perfetti!!!! Complimenti Giuly, io li adoro e..seguirò la tua ricetta <3

    RispondiElimina
  9. mio marito li adora e io mea culpa non glieli ho mai preparati...devo rimediare! ti sono venuti perfetti!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. Troppo buoni i cantucci, bella presentazione come sempre... bravissima!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  11. Che bellini!! Chissà che profumino!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  12. buonissimi, se poi li intingi nel Vin santo ancor di più ! Buona settimana

    RispondiElimina
  13. Que sugestão deliciosa, ficou com ótimo aspeto.

    RispondiElimina
  14. Immagino il fermento ... e sarebbe un riconoscimento meritato!!!
    Intanto mi prendo la ricetta dei cantucci che sono il vizio della mia mamma! Bacione

    RispondiElimina
  15. Sono perfetti e golosissimi, complimenti!!!!

    RispondiElimina