20
COMMENTI

Petti di pollo al latte

giovedì 24 aprile 2014
Petti di pollo al latte

Oggi petti di pollo al latte, più che una ricetta un metodo facile e veloce per preparare i petti di pollo. Accompagnati da verdura o insalata questi petti di pollo sono perfetti per la cena della settimana, quando si torna tardi dal lavoro e si ha comunque voglia di mangiare qualcosa di buono.
L'unica accortezza che dovrete avere, se vorrete dei petti di pollo davvero morbidi, è ricordarvi di metterli in ammollo nel latte qualche ora prima, anche la mattina prima di uscire (naturalmente tenendoli in frigo). Bacioni!!

Ricetta Petti di pollo al latte

Ingredienti per 2 persone
  • 300 gr. di ingrediente
  • 270 ml. di latte
  • 30 gr. di burro
  • q.b. di farina 00
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di noce moscata
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare i Petti di pollo al latte

Procedimento
Mettete i petti di pollo in ammollo in 120 ml di latte per qualche ora, tendoli in frigo. profumate il latte con la noce moscata e il pepe.

Petti di pollo al latte

Prelevate i petti di pollo dal latte e asciugateli con della carta assorbente.

Petti di pollo al latte

Infarinate bene i petti di pollo.

Petti di pollo al latte

Fate sciogliere il burro in un ampio tegame antiaderente.

Petti di pollo al latte

Fate rosolare i petti di pollo da entrambi i lati.

Petti di pollo al latte

Salateli e aggiungete il latte a temperatura ambiente. Proseguite la cottura a fiamma medio-bassa fino a quando il pollo non sarà cotto ma tenero (il latte si sarà assorbito praticamente tutto). A fine cottura regolate di sale e pepate.

Petti di pollo al latte

Impiattate i petti di pollo al latte e accompagnateli con della verdura cotta o dell'insalata.

Petti di pollo al latte

I vostri commenti su " Petti di pollo al latte " (20 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. son davvero appetitosi con quella crosticina!

    RispondiElimina
  2. Ma che meravigliosa ricetta Giuly!!! Mai mai provati!! Un'idea da non perdere assolutamente, come sempre sei avanti!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao cara,
    adoro questo modo di cucinare il pollo!Faccio spesso sia le fettine che le scaloppine con il sughetto al latte ed in generale anche quando preparo le cotolette, lascio la carne qualche ora nel latte perché diventi morbida, che delizia!!Baci e buon we lungo

    RispondiElimina
  4. Nonostante non mangiamo carne questo pollo è così appetitoso che potremmo subito fare una piccola eccezione :-)

    RispondiElimina
  5. E' vero con questo metodo il pollo rimane morbidissimo, lo uso anche io molto spesso.Baci cara.

    RispondiElimina
  6. Appetitosissimi e così il pollo rimane morbidissimo! Un abbraccio e buon w.e. lungo cara!

    RispondiElimina
  7. Che buoni che sono questi petti di pollo :) i miei bambini li chiedono sempre, li adorano!
    Bellissimo anche il tuo sformato di spinaci, che accompagna i petti di pollo, perfettamente.
    Buona giornata..
    Inco

    RispondiElimina
  8. Gostei imenso da sugestão, pois a carne de frango é das que mais consumimos cá por casa, que maravilha!

    RispondiElimina
  9. Que delicia, me ha encantado esta receta y tengo unas ganas de hacerla tremenda!!!!
    Bessets

    RispondiElimina
  10. Mi piace cotto così, è morbidissimo.

    RispondiElimina
  11. Io ho fatto il tacchino in questo modo. Viene davvero morbidissimo!:P

    RispondiElimina
  12. mm davvero buoni questi petti di pollo...il latte rende davvero la carne morbidissima!

    RispondiElimina
  13. Ma son buonissimi così!!!!!! smackkkk

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono moltissimo e li proverò!!!
    Un caro saluto
    Carmen

    RispondiElimina
  15. Ciao Giuliana.
    Buonissimo questo pollo. Prendo appunti, voglio assaggiare
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  16. Marino spesso il pollo nel latte, è davvero un'ottima idea per avere una carne morbida :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  17. L'aspetto è davvero ottimo, sono particolarmente appetitosi...brava Giuliana, un piatto semplice e molto gustoso!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  18. volevo sapere se dopo aver marinato i petti di pollo nel latte, questi possono essere cotti utilizzando ricette diverse da quella proposta
    grazie!

    RispondiElimina
  19. Certo, puoi cucinarli come vuoi!!

    RispondiElimina