28
COMMENTI

Apple pie

lunedì 24 marzo 2014
Apple pie

La ricetta dolce di oggi è veramente speciale, si tratta della deliziosa Apple pie, la torta di mele più famosa d'America. La Apple pie vi conquisterà al primo assaggio perchè ha una consistenza, un sapore e un profumo irresistibili. Vi consiglio di gustarla tiepida perchè fredda rende decisamente meno e se siete particolarmente golosi potrete accompagnarla con del gelato alla vaniglia o una crema leggera.
Vi auguro una piacevole settimana, io vado a dedicarmi alla preparazione di un altro dolce...lunedì scoprirete quale! Un bacione!!

Ricetta Apple pie

Ingredienti per 8 persone
Per la pasta
  • 350 gr. di farina 00
  • 175 gr. di burro freddo
  • 35 gr. di zucchero a velo
  • 50 ml di acqua fredda
  • 1 pizzico di sale
Per il ripieno
  • 1 kg di mele granny smith
  • 70 gr. di zucchero di canna
  • 3 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1/2 stecca di vaniglia
  • 35 gr. di burro
  • 2 cucchiaini di maizena
  • 2 cucchiai di succo di limone
Per la doratura
  • 1  tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare l'Apple pie

Procedimento
Mettete nel robot da cucina la farina, lo zucchero, il sale e tagliato a cubetti. Azionate per pochi minuti le lame fino ad ottenere un composto sbricioloso (volendo potete farlo anche a mano).


Aggiungete l'acqua ed amalgamate il tutto prima con il robot e poi con le mani (o direttamente con le mani).


Dovrete ottenere un composto omogeneo.


Dividete il panetto in due parti, una più grande e una più piccola, ed avvolgete entrambi nella pellicola. Conservate in frigo per un'oretta.


Mentre la pasta riposa in frigo pesate e lavate le mele.


Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatale a cubetti non troppo piccoli.


Cospargete le mele con lo zucchero di canna, la cannella in polvere e i semini della vaniglia.


Bagnate la maizena con il succo di limone e sfregatela con le mani.


In un tegame capiente fate fondere il burro.


Aggiungete le mele e cuocete per 3-4 minuti rigirando con un cucchiaio di legno.


Aggiungete la maizena al limone, mescolate e fate cuocere per altri 3-4 minuti.


Tirate fuori i panetti di pasta dal frigo e stendete su un piano infarinato quello più grande.


Imburrate una tortiera dal bordo alto circa 5 cm e del diametro di circa 23 cm e rivestitela con la pasta stesa. Bucherellate la pasta con una forchetta (senza esagerare).


Togliete un po' di pasta in eccesso dai bordi e versate le mele nel guscio di pasta.


Stendete anche l'altro panetto di pasta e rivestitevi le mele.


Tagliate la pasta in eccesso dai bordi e chiudeteli bene con le dita. Fate un buco al centro e, se volete, create un piccolo decoro con la pasta rimasta. Spennellate la superficie della pasta con il tuorlo sbattuto con il latte.


Cuocete la vostra apple pie in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, poi a 170° per altri 20 minuti e infine per ulteriori 20 minuti a 160°.


Fate intiepidire la apple pie prima di tagliarla a fette. Di solito non si toglie dallo stampo.

Apple pie

I vostri commenti su " Apple pie " (28 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. non l'ho mai fatta xke son piu' da torte morbidose o frollose ma ha un ripieno da far venire l'acquolina!

    RispondiElimina
  2. Ciao Giuliana, che bontà, vorrei averne ora una bella fettona, me la gusterei volentieri...troppo golosa!!! Brava!!!
    Bacioni, buon lunedì...

    RispondiElimina
  3. È bellissima!!!!! Anch'io l'avevo provata...per il giorno del Ringraziamento!!!! ;)
    Buona settimana!!! Ciao ciao ^_^

    RispondiElimina
  4. Queta torta di mele americana è davvero fantastica tra le mie preferite del resto amo le torte di mela in tutte le versioni e questa è adorabile!!Un bacione grande
    Imma

    RispondiElimina
  5. L'ho fatta una volta.. sparita nel giro di mezz'ora... buonissima!

    RispondiElimina
  6. E' un autentico spettacolo Giuly!!!!Complimentiiiiii!!!! per me è un classico irrinunciabile! bravissima!un bacione

    RispondiElimina
  7. Tra tutte le torte di mela, la apple pie è la mia preferita, una vera golosità! E la tua è riuscita benissimo! Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  8. É uma tarte que gosto imenso, e a que mostras está linda, mesmo apetitosa!

    RispondiElimina
  9. Ho un debole per le torte di mele. Che bontà.

    RispondiElimina
  10. E' troppo buona!!!! che bella t'è venuta..io è una vita che non la faccio! baci e buon inizio settimana :-)

    RispondiElimina
  11. ho giusto appena comprato lo stampo, vuoi non inaugurarlo?
    bellissima!
    è che poi me la mangio tutta ancora calda....
    un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Ciao Giuliana, l'apple pie è una delle torte più buone e golose. Con il gelato, poi, si accompagna benissimo, hai ragione. Buona settimana.

    RispondiElimina
  13. Amo Amo Amo Amo Amo Amo Amo Amo Amo Amo Amo Amo Amo
    Ma quanto bella t'è venuta e quanto buona deve essere la tua versione!!
    Ne avevo una decisamente più burrosa, ma questa tua ricetta mi sembra perfetta. Conservo tutto!!
    un bacione e attendo allora il prossimo dolce!!!

    RispondiElimina
  14. Perfetta e molto invitante, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Giuliana l'apple pie è bellissima e poi è davvero un dolce squisito!Io adoro le torte di mele ne produco sempre in quantità! Ciao e buona settimana Lia

    RispondiElimina
  16. Luce muy deliciosa adorable tarta,abrazos :)

    RispondiElimina
  17. sento il profumo di questa apple fino da me!!
    Arrivo..ne mangiamo un pezzo insieme.
    Buon pomeriggio.
    Inco

    RispondiElimina
  18. Ma che bella sembra proprio quella che si vede nei film quando appena sfornata viene messa nel davanzale a intiepidirsi.Complimenti cara.

    RispondiElimina
  19. Che delizia questa apple-pie, adoro le torte di mele, è veramente golosa, complimenti! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Ciao Giuliana
    Deliziosa. Devo fare assolutamente
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
  21. non toglierla dallo stampo..mi ci tuffo....
    brava!! e' bellissima..e buonissima..
    ha anche meno burro..

    RispondiElimina
  22. Sai che ho comperato lo stampo apposta? Non mi resta che provare questa meraviglia! Un bacione

    RispondiElimina
  23. aaahhh la torta di mele, quella classica, che buona!!!!
    è bellissima anche la presentazione, brava!
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  24. ciao Giuliana, ti seguo da un po' ed ho provato alcune ricette, il risultato è stato sorprendente, ti faccio i miei complimenti e proverò presto anche questa delizia. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loredana, sei gentilissima!!!!! :-)

      Elimina
  25. Ciao Giuliana, potrei mettere altra frutta al posto delle mele? Ho molte fragole da consumare e ho pensato potessero starci bene in questa ricetta. Grazie della risposta.

    RispondiElimina
  26. L'unica cosa che mi lascia perplessa è che le fragole sono molto acquose e non vorrei ti bagnassero troppo la torta... Magari usa anche delle mele molto molto farinose!!

    RispondiElimina