24
COMMENTI

Spaghetti di riso gamberi e verdure

venerdì 21 febbraio 2014
Spaghetti di riso gamberi e verdure

Oggi una ricetta fusion frutto della mia passione per i sapori un po' esotici, gli spaghetti di riso con gamberi e verdure. La ricetta non ha nessuna origine particolare se non la mia fantasia ed un'assidua frequentazione di ristoranti giappo-thai, ma il gusto di questo piatto è davvero squisito.
Di solito il giovedì, in onore di Masterchef, mi diletto nella preparazione di piatti un po' più sfiziosi e giovedì scorso è stata la volta di questi spaghetti di riso. So che molti di voi storceranno un po' il naso ma vi assicuro che non c'è niente di più divertente, soprattutto in cucina, che sperimentare e provare sapori, profumi e consistenze a cui magari siamo poco abituati. Quindi, munitevi di bacchette!!! Alla prossima ricetta!

Ricetta Spaghetti di riso gamberi e verdure

Ingredienti per 2 persone
  • 125 gr. di spaghetti di riso
  • 260 gr. di gamberi freschi
  • 100 gr. di zucchine
  • 80 gr. di carote
  • 20 gr. di porro
  • 40 gr. di germogli di soia (io in barattolo)
  • 200 ml di latte di cocco
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini di curry in polvere
  • 40 gr. di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
  • q.b. di olio di semi
  • q.b. di sale
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare gli Spaghetti di riso gamberi e verdure

Procedimento
Sciacquate velocemente i gamberi, quindi sgusciateli e, con molta delicatezza, incidete con un coltellino lungo il dorso e sfilate il filetto nero (il loro intestino). 


Ponete le teste e i carapaci dei gamberi in un tegame con due cucchiai di olio d'oliva e fate tostare qualche minuto.


Unite il vino e fate evaporare l'alcol.


quindi ricoprite con 500 ml di acqua e fate cuocere per circa 15 minuti.


Nel frattempo lavate e mondate le carote e le zucchine e tagliatele a rondelle.


Affettate sottilmente anche la parte bianca del porro.


Riscaldate nel wok 3-4 cucchiai di olio di semi e saltatevi le carote e le zucchine per un paio di minuti.


Dopo un paio di minuti aggiungete anche il porro e cuocete per altri 3-4 minuti. Salate e spegnete.


Passate il sughetto di gamberi al passaverdura con tutti i carapaci e le teste.


Otterrete un brodetto profumatissimo.


Tostate le spezie in un padellino antiaderente per pochi minuti.


Riaccendete la fiamma sotto le verdure ed unite i germogli (io ho utilizzato quelli in barattolo bel sgocciolati e sciacquati).


Unite anche i gamberi e cuocete per un paio di minuti.


Mettete sul fuoco il brodetto di gamberi e aggiungete il latte di cocco. Fate cuocere per 4-5 minuti.


Unite anche le spezie.


Versate il brodetto al cocco nel wok e cuocete per 3-4 minuti.


Ammorbidite gli spaghetti di riso come indicato sulla confezione.


Quindi uniteli al condimento nel wok e mescolate il tutto.


Impiattate gli spaghetti di riso gamberi e verdure con il loro brodetto.

Spaghetti di riso gamberi e verdure

I vostri commenti su " Spaghetti di riso gamberi e verdure " (24 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. una super idea! adoro le verdure con i gamberi!

    RispondiElimina
  2. Anche oggi cara Giuliana, i tuoi passo passo sono perfetti!!!
    Io non storco per niente il naso, questa ricetta la trovo estremamente gustosa e da provare...brava!!!
    Bacioni, buon fine settimana...

    RispondiElimina
  3. giuliana..brava..una passione condivisa quella della cucina orientale.
    lo zenzero fresco grattato e' ancora meglio..secondo me. baciiiii....

    RispondiElimina
  4. Io invece sono molto tradizionalista nei sapori in cucina: ma questo condimento sta alla grande anche con gli spaghetti italian style !

    RispondiElimina
  5. Credo proprio che questa enterà presto nella lista delle tu ricette che devo assolutamente provare...mi intriga troppo!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. Amo la cucina orientale e mi cimento spesso a casa, proverò sicuramente la tua ricetta!

    RispondiElimina
  7. Credo che mi inviterò a pranzo a casa tua... seriamente sono rimasta ammaliata da questo piatto! I sapori orientaleggianti mi piacciono molto e questi spaghettini devo essere davvero fantastici!
    Bacioni e buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Un piatto da leccarsi i baffi! Colorato e molto gustoso!!
    Un'idea favolosa!
    Buon week Giuliana<3

    RispondiElimina
  9. Ottimo gli ingredienti li ho tutti salto le carote proprio non le sopporto magari ci metto un altra verdura. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  10. Ciao Giuliana, a me gli spaghetti di riso piacciono molto (io li utilizzo anche con il classico olio e parmigiano) e questa ricetta così gustosa sa proprio di fine settimana! Grazie e ciao.

    RispondiElimina
  11. Que SHOW de receita... Huuuuuuuuuummmmmmmm!!!
    Beijos Márcia (Rio de Janeiro - Brasil)
     
    http://decolherpracolher.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. che ottima ricetta, cucinata da grande cuoca con tutti i passaggi giusti, bravisisma

    RispondiElimina
  13. Questi spaghetti li trovo ottimi.. veramente leggeri e gustosi.. :-) baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  14. Un piatto favoloso e pieno di gusto e profumo. Hai realizzato una preparazione al solito accurata e precisa. Sempre sempre semprissimo i miei complimenti!!!

    RispondiElimina
  15. Il piatto deve essere molto profumato oltre che gustoso.

    RispondiElimina
  16. Ma che delizia! Purtroppo però in famiglia non piacciono gli spaghetti di riso!!!!! Dici che con gli spaghetti normali viene la stessa bontà o mi conviene cambiare alcuni ingredienti?? grazie mille e tantissimi complimenti per il blog!!!!! ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con gli spaghetti normali non mi fa impazzire l'idea del latte di cocco ma è una questione di gusti! Bacioni

      Elimina
  17. Dalla tua preparazione e presentazione devo dire che questo piatto deve essere fantastico, devo assolutamente provarlo, complimenti! Baci!

    RispondiElimina
  18. Sperimentare in cucina e' la cosa piu' bella che ci possa essere e la tua creazione cara e' deliziosa, un mix di sapori perfetto.Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  19. mai provati e mi hai fatto venire una gran fame :-P
    felice w.e.

    RispondiElimina
  20. Ciao Giuliana.
    Un primo delizioso, leggero e bellissimo.
    Buon Weekend.
    Thais

    RispondiElimina
  21. Io non storco il naso anzì la provo al più presto, deve essere deliziosa! Buon fine settimana! Un bacione

    RispondiElimina
  22. Cara Giuliana, questo piatto mi fa veramente venire l'acquolina in bocca. Tutte quelle verdurine e tutte quelle spezie che adoro...! Sono d'accordo con te: se uno in cucina non fa qualche esperimento per provare nuovi sapori, profumi e consistenze non crescerà mai! Io ogni volta che ti leggo trovo sempre qualche utilissima testimonianza. Brava, continua così!

    RispondiElimina
  23. da provare; anche se io preferisco gli spaghetti di soia a quelli di riso: proverò e vedrò cosa ne verrà fuori.

    RispondiElimina