33
COMMENTI

Burger di lenticchie

mercoledì 19 febbraio 2014
Burger di lenticchie

Il post di oggi è dedicato ad un secondo piatto alternativo, i burger di lenticchie. Come vi ho già detto, le lenticchie sono tra i legumi che preparo più spesso, anche perché non richiedono ammollo e hanno una cottura relativamente breve e così l'altra sera ho deciso di provare ad utilizzarle in maniera diversa.
Io ho cucinato delle lenticchie secche ma, se proprio non avete tempo, potete utilizzare quelle già cotte. La consistenza dei burger, una volta cotti, è un po' asciutta, quindi vi consiglio di accompagnarli con una salsa e un contorno di verdure o insalata ma il gusto è decisamente buono ed ora vorrei sperimentarli anche con altri legumi. A presto!

Ricetta Burger di lenticchie

Ingredienti per 4 burger
  • 150 gr. di lenticchie secche
  • 35 gr. di pane in cassetta
  • 1/2 di cipolla bianca piccola
  • 3 cucchiai di olio e.v.o.
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di zenzero in polvere
  • q.b. di curry
  • q.b. di curcuma
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare i Burger di lenticchie

Procedimento
Sciacquate le lenticchie e cuocetele per il tempo indicato sulla confezione (di solito 30 minuti) salandole solo alla fine.


Fate tostare in un padellino antiaderente lo zenzero, il curry e la curcuma in polvere.


Grattugiate al mixer il pane.


Frullate le lenticchie cotte, la cipolla sbucciate a tagliata grossolanamente e le spezie.


Aggiungete il pane (io non l'ho frullato insieme al resto degli ingredienti perché volevo capire man mano quanto ne servisse). Regolate di sale e di pepe.


Aiutandovi con un coppa pasta del diametro di circa 8 cm create su di un foglio di carta forno i vostri burger di lenticchie.


Capovolgete delicatamente i burger sulla vostra mano e metteteli a cuocere in un tegame antiaderente unto di olio. Dovranno cuocere con il coperchio per circa 10 minuti per lato. 


Negli ultimi minuti di cottura potete togliere il coperchio. Per girare i burger aiutatevi con una paletta simile a quella che ho usato io. Fate attenzione perché si rompono molto facilmente.


Impiattate i vostri burger di lenticchia e serviteli con una salsa allo yogurt e dell'insalata.

Burger di lenticchie

I vostri commenti su " Burger di lenticchie " (33 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Giuly questa la devo fare subitooooo, ho tante lenticchie e ormai mangio piu legumi che altre proteine, segno subito la ricetta!!! Un bacione grande grande!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Giuliana.
    Non ho mai mangiato. Devo assaggiare assolutamente.
    Un abbraccio
    Thais

    RispondiElimina
  3. Meravigliosi giuliana! Li ho preparati ma senza le spezie che hai suggerito, che deve donare un brio decisamente intrigante. Segnati!!! Mi piace anche il cambiamento al blog, molto raffinato e semplice.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Un burger originale e da provare!! Bravissima :-)!!

    RispondiElimina
  5. Buonoooo adoro le lenticchie buona giornata

    RispondiElimina
  6. Che delizia proteica e saporita!

    RispondiElimina
  7. Buoni, saporiti e sani tesoro oggi mi piace assai questa ricetta!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  8. Devo farle, mi piacciono un sacco, con e senza spezie, in India ho vissuto un mese di lenticchie senza mai averle a noia! Mi segno la tua ricetta.

    RispondiElimina
  9. Adoro gli hamburger di legumi e serviti con una fresca salsa yogurt sono completi e sfiziosissimi come quelli di carne :D gnam gnam!Baci

    RispondiElimina
  10. Ciao Giuliana, le devo provare a me le lenticchie piacciono molto e questo è un modo molto orginale di prepararle. P.S. Bellissima la foto che hai messo con la tua bambina. A presto!

    RispondiElimina
  11. Miacciono molto anche a me, le trovo una perfetta alternativa alla carne.

    RispondiElimina
  12. ecco quello che mi ci vuole per il mio ferro a terra...grazie cara e complimenti per questa bella ricetta!

    RispondiElimina
  13. originale e sfiziosa questa idea e anche perfetta per "nascondere" i legumi ai bimbi!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  14. Che idea originale !!! li devo proprio preparare alla mia pestina. Baci cara

    RispondiElimina
  15. Originale, mi piace questa ricetta, un modo diverso per gustare le lenticchie! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Davvero una bella alternativa alla carne e poi ti sono venuti perfetti!!!

    RispondiElimina
  17. bravaaa...mi viene in mente la cucina indiana. da provare subito...

    RispondiElimina
  18. Che bello passare di qua!!! Adoro le tue ricette passo passo!!!
    Ciao ciao ^_^

    RispondiElimina
  19. Brava Giuliana! Sei sempre impeccabile nella spiegazione delle ricette e nelle fasi fotografiche di preparazione! Questi burger mi piacciono moltissimo! Io non vado pazza per la carne rossa e questa è un'ottima alternativa!!
    Mi annoto la ricetta...grazie!
    Bacioni<3

    RispondiElimina
  20. stasera li preparo anch'io! devono essere squisitisssssssimi!
    ciao e alla prossima!
    p.s. complimenti per il tuo blog!

    RispondiElimina
  21. Davvero una sana e gustosa alternativa!! proverò presto la ricetta!!!
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  22. Davvero una sana e gustosa alternativa, proverò presto la tua ricetta!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  23. Li feci simili tempo fa.. troppo troppo buoni!!!! bell'idea curcuma e zenzero.. samckkk

    RispondiElimina
  24. Dici che posso spacciarli per hamburger di carne ? Me la voglio tentare con mio figlio !! Vediamo se riesco ad imbrogliarlo !!!

    RispondiElimina
  25. Buoni Giuliana! Ho visto anche delle polpettine in giro giorni fa! Devo assolutamente replicare!!

    RispondiElimina
  26. Li proverò, ci piacciono le lenticchie ma per mancanza di idee le cucino sempre allo stesso modo, questi burger sono molto interessanti! Ciao!

    RispondiElimina
  27. CIAO APPREZZO MOLTO LE TUE RICETTE, VORREI SAPERE COME SI FA LA SALSA ALLO YOGURT CHE CONSIGLI DI ACCOMPAGNARE ALLE BURGHERS DI LENTICCHIE GRAZIE

    RispondiElimina
  28. Ciao, grazie mille!!! Io di solito la preparo aggiungendo allo yogurt greco qualche cucchiaino di senape, un filo di olio e 1 pizzico dio sale. Volendo ci sta bene anche un pochino di erba cipollina tagliuzzata. baci

    RispondiElimina
  29. Giuliana mi leggi nel pensiero? Ero in rete e cercavo dei burger alternativi ed ho visto il tuo post...grazieee!

    RispondiElimina
  30. Ciao Giuliana, queste burger sono fantastiche e nutrienti! Una domanda: Prima di tagliarle col coppapasta, l'impasto l'hai steso col matterello? Dalla foto sembra molto piatto e perfetto, come hai fatto? Grazie in anticipo della risposta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! No, l'impasto è troppo morbido per poter essere steso con il matterello. L'ho messo al centro del coppa pasta e poi l'ho appiattito con il dorso di un cucchiaio. Bacioni :-)

      Elimina
  31. Ciao, ho fatto queste burger seguendo la tua ricetta. Erano buonissimi nonostante abbia usato il mini pimer al posto del frullatore, che non ho. Grazie dell'idea vegetariana, sfiziosa e nutriente. Spero ne metterai tante altre.

    RispondiElimina
  32. Cercherò di farlo quanto prima! Grazie mille!

    RispondiElimina