30
COMMENTI

Torta alle prugne

lunedì 2 settembre 2013
Torta alle prugne

Finalmente sono tornata!!!! Quanto mi è mancata la mia cucina e soprattutto il mio blog! Purtroppo, sebbene i miei propositi fossero di continuare a pubblicare anche in vacanza, la mancanza di tempo, e soprattutto di tutte le mie cose, hanno del tutto vanificato la mia buona volontà. Devo dire però che questo mese mi è davvero servito per ricaricare le batterie e farmi dedicare interamente alla famiglia e agli amici. E' stata un'estate particolarmente bella con un lungo viaggio in Trentino e in Umbria e tanto tanto tanto mare qui in Salento (che peraltro prosegue nei fine settimana).
Ma ora che sono finalmente tornata nella mia casetta non ho più nessuna scusa e devo rimettermi ai fornelli! Cominciamo la settimana come sempre con un dolce, una bella torta alle prugne soffice e gustosa. Come spesso accade con questo tipo di torte la principale e unica difficoltà sta nella loro cottura perchè la presenza della frutta, soprattutto così succosa, tende a rallentarla molto con il pericolo di tirare fuori dal forno una torta cotta fuori ma cruda dentro. Questa volta mi sono armata di pazienza e, con molte prove stecchino, sono riuscita ad ottenere una cottura perfetta in un'ora e 20 minuti di tempo. Ovviamente i tempi possono cambiare da un forno ad un altro e soprattutto possono ridursi utilizzando uno stampo con un diametro maggiore, quindi prestate attenzione! Vi consiglio inoltre di consumarla entro un paio di giorni, sempre per via della presenza della frutta fresca. Ora non vi lascio più, a prestissimo!!!!!

Ricetta Torta alle prugne

Ingredienti per 8 persone
  • 200 gr. di farina 00
  • 100 gr. di farina di mandorle
  • 600 gr. di prugne sode
  • 3  uova
  • 90 ml di olio delicato
  • 50 ml di latte
  • 200 gr. di zucchero di canna chiaro
  • 12 gr. di lievito per dolci
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la Torta alle prugne

Procedimento
Montate nella planetaria o con delle fruste le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso.


Nel frattempo (se non usate le fruste a mano ;-) ) lavate le prugne, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo.


Tagliate a pezzettini una metà circa delle prugne.


Quando il composto di uova e zucchero sarà pronto aggiungete gradualmente la faria 00 setacciata con il lievito e successivamente la farina di mandorle.


Incorporate l'olio...


e il latte.


Infine aggiungete le prugne tagliate a pezzetti.


Versate l'impasto in uno stampo a cerniera ben imburrato del diametro di 20-22 cm.


Adagiatevi sopra le prugne rimaste con la buccia rivolta verso l'alto.


Cuocete la torta alle prugne in forno preriscaldato a 180° per 50' e poi a 170° per altri 30'. Fate la prova stecchino!!!!


Fate ben intiepidire la vostra torta alle prugne e toglietela dallo stampo. Lasciatela raffreddare completamente prima di coprirla e consumatela entro un paio di giorni.

Torta alle prugne

I vostri commenti su " Torta alle prugne " (30 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Tesoro bentonata, mi sei mancata tanto però sono felice che sia stata una bellissima e serena vacanza in allegria!! Le tue ricette sono sempre un incanto cara e questa cosi fruttosa é davvero una coccola golosa, voglio provarla quanto prima!! Un bacione grande,
    Imma

    RispondiElimina
  2. wow debe essere meravigliosa! e che alta ti e' venuta!

    RispondiElimina
  3. bentornata cara Giuliana!!
    devo dire che ho proprio sentito la tua mancanza...comunque si riprende con un dolce che sembra davvero delizioso..
    baci
    lucia

    RispondiElimina
  4. Bellissima! E grazie per la dritta per la cottura :)
    È perfetta per la colazione.
    Ciao Leonardo

    RispondiElimina
  5. Bentornata Giuliana, è un piacere ritrovarti ed è un piacere ritrovare le tue deliziose ricette!!! Questa torta è favolosa, ricca di frutta come piace a me, deve essere anche soffice e buonissima!!! Bravissima!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  6. Mia cara bentornata! Hai fatto bene a prendere una pausa, adesso sarai ancora più carica! Questa torta è deliziosa oltre che bellissima! Buona giornata carissima :*

    RispondiElimina
  7. Finalmente una nuova ricetta! :D Bentornata Giuliana!!!
    Questa torta è fantastica, immagino il profumino appena sfornata! ;)

    RispondiElimina
  8. E bentornata anche a te Giuliana!! Pimpante più che mai, mi sembra. Bellissima torta di frutta. Certo un'ora e venti... ma forse dipende dal fatto che lo stampo da 22 non è molto grande. Però hai ragione tu, con la frutta fresca si fa presto a tirar fuori un dolce cotto male. Complimenti. Questo mi sembra perfetto!!! Bacione!

    RispondiElimina
  9. Tesoro,ma è favolosa!!!le tue ricette sono sempre buonissime!!Un abbraccio e buon lunedì

    RispondiElimina
  10. Dovrebbero darle un premio per il miglior blog riguardante la cucina. Le faccio ancora i miei complimenti per la presentazione, la semplicità e chiarezza di queste ricette. Sono sicuro che se verrebbe in Australia "spopolerebbe" basti pensare che uno dei programmi più seguiti in tv è Master Chef

    RispondiElimina
  11. Ciao Giuliana bentornata! E con una torta che è una vera delizia. Ho copiato la ricetta e la rifarò presto perchè le prugne mi piacciono moltissimo. Grazie!

    RispondiElimina
  12. Ciao e bentornata! Adoro le torte con la frutta e questa è perfetta, ideale sia per la colazione che per la merenda :)
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  13. ben torta giulianaaaa ed io che sono sempre a san foca quest'anno ben due vacanzeeee buonissima questa torta DI PRUGNE bravissima come sempre

    RispondiElimina
  14. Bentornata cara..
    complimenti per la torta è un'amore!!
    Baci baci.
    Inco

    RispondiElimina
  15. bentornata!!!! e alla grande!! ^____^ ciao!

    RispondiElimina
  16. Bentornata tesoruccio <3
    Bellissima la tua torta x festeggiare il tuo rientro su questi schermi ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  17. Buonissima questa torta, è davvero spettacolare! Bentornata :)

    RispondiElimina
  18. Ciao Giuliana
    Bentornata anche a te!!
    Buona questa torta..... e adesso le prugne sono deliziose.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  19. Bentornata Giuliana che piacere tornare a leggerti, questa torta e' deliziosa, le prugne mi piacciono tantissimo, quindi per me e' l' ideale.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. questa è una torta che adoro, bravissima!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. bentornata cara, questa torta è veramente deliziosa, mi piacciono molto le prugne ! Un bacione...

    RispondiElimina
  22. Che belle vacanze lunghe hai fatto cara Giuliana e bentornata! Ottima questa torta alle prugne cara. Mi hai fatto venire una gran voglia. Poi prenderò nota della ricettina :-)

    RispondiElimina
  23. Ottima direi...la preparo anch'io anche se non con la stessa ricette,Si è vero da proprio d'estate...

    RispondiElimina
  24. bentornata! e che goloso ritorno :-)

    RispondiElimina
  25. ha davvero un aspetto fantastico e sofficissimo, complimenti!

    RispondiElimina
  26. Bentornata!! Seguo assiduamente il tuo blog e le tue ricette sono sempre uno stimolo per cimentarmi in cucina, generalmente affidata a mio marito.
    Anche noi siamo stati quest'estate in Umbria, per la precisione ad Assisi, luogo magico ed incantevole!

    RispondiElimina
  27. Un rientro alla grande, la tua torta è favolosa!
    Mi fa piacere rileggerti, mi era mancato il tuo blog!

    RispondiElimina
  28. Bentornata...Mi piace molto questa ricetta...amo le torte ricche di frutta...ideali per la colazione o per la merenda!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  29. Buona domenica. Ottima torta e valida soluzione per utilizzare giusto 12g di lievito avanzati dalla preparazione di alcuni biscotti. Ho messo le prugne solo in superficie, poi durante la cottura sono sprofondate diventando quasi una marmellata. La mia torta ha richiesto solo 30 minuti di cottura: l'ho sfornata perfetta!

    RispondiElimina