37
COMMENTI

Creme Caramel

martedì 30 luglio 2013
Creme Caramel

Era da tantissimo tempo che volevo preparare il crem caramel, pur essendo un dolce molto semplice infatti, non lo avevo mai preparato da me e ora che l'ho fatto mi chiedo davvero perchè. Il creme caramel fatto in casa è molto più buono e sano rispetto a quello confezionato e non è per nulla difficile da fare.
Alcune persone non lo amano perchè, a differenza che in quello delle buste, in questo si avverte un po' il retrogusto delle uova, ma secondo me non c'è davvero confronto ed è solo una questione di abitudine. Anche il caramello è molto più delicato e profumato e con qualche accortezza non avrete difficoltà nel farlo da voi. Bacioni

Ricetta Creme Caramel

Ingredienti per 6-7 persone
Per la Crema:
  • 500 ml di latte intero
  • 120 gr. di zucchero
  • 4  uova
  • 1 stecca di vaniglia
Per il Caramello:
  • 140 gr. di zucchero
  • 3 cucchiai di acqua
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare il Creme Caramel

Procedimento
Mettete in un tegame il latte con la stecca di vaniglia incisa nel senso della lunghezza. Ponete il tegame sul fuoco e portate a bollore. Spegnate e lasciate la vaniglia in infusione.


Sgusciate le uova in una coppa.


Sbattetele e aggiungete lo zucchero. Amalgamate delicatamente.


Unite il composto di uova e zucchero al latte filtrato e rifiltrate il tutto in modo da eliminare eventuali residui di albume non sciolto.


Prepariamo ora il caramello. Mettete in un tegamino lo zucchero e l'acqua e ponete su fiamma moderata. Non toccate fino a che lo zucchero non sia sciolto. A questo punto mescolate con un cucchiaio di legno e lasciate che il caramello assuma un bel colore dorato.


Ecco il mio caramello pronto.


Fate colare il caramello sul fondo degli stampini da creme caramel. Io ho utilizzato quelli di alluminio usa e getta e ne ho riempiti 7.


Riempite ogni stampino con la crema arrivando al bordo.


Adagiate ogni stampino all'interno di una teglia da forno con all'interno dell'acqua che non dovrà superare come altezza i 2/3 degli stampini.


Cuocete la creme caramel per circa 1 ora e 10/15 minuti a 150° in forno preriscaldato.


Spegnete e lasciate raffreddare gli stampini di creme caramel. Quindi metteteli in frigo per qualche ora prima di sformarli.

Creme Caramel

I vostri commenti su " Creme Caramel " (37 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. adoro il crème caramel homemade e il tuo ha un aspetto fantastico...davvero perfetto!

    RispondiElimina
  2. Mmmm che bontà...è un dolce che adoro e lo farei ma soprattutto lo mangerei sempre!

    RispondiElimina
  3. Mi fido sempre delle tue ricette Giuliana ed il tuo creme caramel ha un aspetto divino :)
    Complimenti... brava come sempre !
    Baci

    RispondiElimina
  4. Che spettacolo!!!! Mi piace molto.. ma non l'ho mai fatto in casa!!!!! baciotti

    RispondiElimina
  5. Buonissimo e spiegato molto bene! Hai ragione, una volta ho provato a farlo io e mia figlia ha trovato che sapeva un po' troppo d'uovo, ma secondo me il buono sta proprio lì!

    RispondiElimina
  6. A me piace molto. Fatto in casa ancora di più.

    RispondiElimina
  7. Ciao, mai fatto in casa....sicuramente il tuo, così ben venuto, è una bella soddisfazione!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Ottimo...da provare subito.
    Il colore è stupendo
    Buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  9. Cara Giuliana il tuo creme caramel è stupendo!! Mi fa piacere leggere questa ricetta perchè anch'io stamattina l'ho preparato, ho seguito la ricetta di Santin che poi è uguale identica alla tua. Ma sarà che ho usato lo stampo grande, sarà che ...non lo so ma aveva un sapore così forte di uova che ti giuro mi è sembrato disgustoso! Anzi no, la ricetta è diversa ora mi sto accorgendo che per 500 ml di latte hai usato 4 uova, la ricetta che ho seguito per la stessa dose di latte diceva di usare 5 uova più tre tuorli! Deve essere stato questo il motivo di un sapore così "frittatoso". La prossima volta seguo le tue indicazioni! Sei tu la mia nuova maitre (sse) à sucrer! Bacioni

    RispondiElimina
  10. A me piace molto la creme caramel fatta un casa e di recente ne ho fatta una al gusto di cocco :-) dicono che se si usa solo il tuorlo non dovrebbe sentirsi il retrogusto di uova. Cmq sempre buona! Un abbraccio cara Giuliana e buone vacanze! Io tra poco chiudo per ferie, studio, casa e blog :-)

    RispondiElimina
  11. Decisamente meglio fatta in casa! Quella industriale non è molto diversa dai budini industriali, ma il vero creme caramel è tutt'altra cosa! Ed il tuo è venuto perfetto! Bacioni :)

    RispondiElimina
  12. Es una delicia de flan exquisita e irresistible,saludos y abrazos.

    RispondiElimina
  13. rendi ogni dolce facilissimo da fare con i tuoi passo passo anche io non l'ho ancora fatto ed è il dolce che insieme alla crema catalana mio marito chiede sempre ai ristoranti lo aro' grazie

    RispondiElimina
  14. hai proprio ragione Giuliana il creme caramel fatto in casa ha un' altro sapore, profumo diverso, il tuo e' riuscitissimo e molto elegante.Baci cara.

    RispondiElimina
  15. ci affonderei volentieri un cucchiaino... è un dolce che adoro!

    RispondiElimina
  16. In effetti neanch'io l'ho mai preparato, il tuo mi ha fatto venire l'acquolina!
    Un bacio

    RispondiElimina
  17. Carissima Giuliana,
    questo è in assoluto il mio budino preferito!! Non è poi così semplice da preparare, ma tu sei bravissima come al solito! Complimenti!
    Un abbraccio. Annalisa

    RispondiElimina
  18. ciao Giuliana,
    Creme Caramel in forno ! Grazie per la ricetta. ma per un risultato perfetto come il tuo, basta rovesciare su un piattino quando si tolgono dal frigo e serve altro ? grazie!

    RispondiElimina
  19. da quanto tempo non lo mangio, che buooooono mi metto subito all'opera povera bilancia mia.

    RispondiElimina
  20. Ciao Giuliana. Ieri ho fatto questo creme caramel, è uscito buonissimo, il caramello idem, ma mi è venuto un dubbio, i bianchi gli dovevo mettere? Ciao. Irene.

    RispondiElimina
  21. Assolutamente si, tranquilla!!! Bacioni

    RispondiElimina
  22. Se non volete un gusto frittatoso fate 5 uova per litro e aggiungete mezzo foglio di colla di pesce.....buonissimo

    RispondiElimina
  23. È veramente buono anche se ingrassante

    RispondiElimina
  24. Io ho provato a farlo, è passata un'ora da quando l'ho messo in forno ed è ancora liquido, cosa vorrebbe dire?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onestamente non so dirti, a me si è sempre rassodato in massimo 1 ora e un quarto, potrebbe dipendere dal forno? Fammi sapere...

      Elimina
  25. ciao ma i 140 gr di zucchero sono da dividersi fra il dolce e il caramello ?? oppure per il caramello e ' a parte la dose???

    grazie ciao davide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I 140 sono per il caramello, i 120 per la creme. Ora lo specifico meglio anche sul post... ;-)

      Elimina
  26. Complimenti per il creme caramel, l'ho fatto prendendo la tua ricetta e ho apportato piccole modifiche, 150 gr. di Uova, 80 gr. di zucchero, il latte prima di unirlo alle uova l' ho fatto intiepidire al di sotto dei 60 gradi, avevo paura di cuocere le uova utilizzando il latte a bollore, l'acqua del bagnomaria l' ho portata a 70 gradi e ho infornato a forno statico a 150 gradi per 1 ora e 15 minuti.

    Posso assicurare che il sapore di uovo non si sente, perfetto, grazie mille per la tua ricetta.

    Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luca, sono felice che ti sia piaciuto e grazie per le tue indicazioni!

      Elimina
  27. Ho solo 3 uova posso farlo cmq????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ma riduci proporzionalmente gli altri ingredienti! Ciao

      Elimina
  28. Cara Giuliana, la ricetta è perfetta ma ho penato un pò per il caramello! Continuava a rapprendersi appena cominciavo a mescolare con il cucchiaio. L'ho rifatto 3 volte. Poi ho ho letto che per fare il caramello non bisogna mai mescolare con il cucchiaio e dopo un pò si caramellerà di sicuro...infatti così è stato. Volevo passarti questa mia esperienza, a te che sei sempre così precisa e affidabile. Grazie sempre per le tue splendide e buonissime ricette.
    Gabriella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabriella, grazie. Io non lo tocco fino a quando lo zucchero non si è completamente sciolto, poi lo mescolo tranquillamente. Cmq meno male che alla fine ti è venuto!!!! Un bacione

      Elimina
  29. Salve a tutte/i,ho appena infornato i Crem Caramèl,usando nella ricetta il latte di Soia,ed ora aspetto fiduciosa la cottura e l'assaggio poi ......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meravigliosiiiiiiiiii,profumosi di vaniglia,si sono cotti alla perfezione,peccato non possa caricare la foto,buonissima ricetta,grazie Giuliana

      Elimina