37
COMMENTI

Torta all'ananas

lunedì 27 maggio 2013
Torta all'ananas

Buongiorno a tutti, oggi vi faccio un saluto veloce perchè purtroppo da ieri sono di nuovo vittima dell'emicrania e stare al pc non mi fa certo bene. Prima però devo dirvi un paio di cosette su questa deliziosa torta rovesciata all'ananas e caramello, la prima è che la ricetta è di Laura Ravaioli ed è tratta dal suo programma di cucina su Sky; ho seguito alla lettera dosi e procedimento ed è andato tutto benissimo, o meglio quasi tutto! E qui veniamo alla seconda cosina, io (non lei) ho fatto un errore grandissimo perchè ho utilizzato uno stampo a cerniera e buona parte del caramello che era sul fondo è scivolato via...non vi dico che disastro nel forno!! Quindi mi raccomado, utilizzate una tortiera rigorosamente non a cerniera e possibilmente antiaderente e non avrete nessun intoppo. L'aspetto e il gusto della torta andavano comunque benissimo ma sarebbe dovuta venire molto più scura in superficie per via del caramello che in forno subisce una seconda cottura. Insomma, fate buon uso dei miei errori e avrete una torta perfetta! Bacioni!!

Ricetta Torta all'ananas

Ingredienti per 8 persone
Per la torta
  • 150 gr. di farina 00
  • 150 gr. di zucchero
  • 150 gr. di burro
  • 4  uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 8 fette di ananas sciroppata
Per il caramello
  • 150 gr. di zucchero
  • q.b. di acqua
  • q.b. di succo di limone
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la Torta all'ananas

Procedimento
Cominciamo con la preparazione del carammello. Mettete in un pentolino alto lo zucchero con qualche goccia di succo di limone e un pochino d'acqua per bagnare lo zucchero. Mettete sul fuoco a fiamma piuttosto vivace e fate bollire fino a quando il caramello non avrà assunto un bel colore ambrato senza girare mai. Purtroppo ho dimenticato di fare la foto!!!


Per la torta montate leggermente le uova con lo zucchero.


Unite la farina mescolata al lievito e continuate a montare a bassa velocità fino a che non si sarà amalgamata completamente (io ho montato uova e zucchero anche troppo).


Da ultimo unite il burro fuso intiepidito.


Una volta pronto il caramello mettetelo sul fondo del tegame (diametro 20 cm). Mi raccomando ricordatevi di non usare uno stampo a cerniera come ho fatto io e, se possibile, usate una tortiera antiaderente. Io ho imburrato i bordi e pochissimo anche la base.


Adagiate sul caramello le fette di ananas spezzettate. La ricetta ne prevedeva 10 ma a me ne sono entrate 8, vedete un po' voi.


Versate il composto nella tortiera e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 45' (fate sempre la prova stecchino).


Togliete la torta dal forno e passate la lama di un coltello lungo i bordi. Poggiate sopra la torta un piatto da portata e scaravoltate delicatamente. Piano piano la torta scenderà.


Ecco una fetta della mia torta all'ananas!!! La vostra avrà molto più caramello e sarà più scura perchè in forno il caramello continua a cuocere!

Torta all'ananas

I vostri commenti su " Torta all'ananas " (37 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Ciao Giuliana, buon inizio settimana!!! Sai è successa la stessa cosa anche a me la prima volta che ho fatto questa torta, comunque sia la tua ha un ottimo aspetto e immagino il sapore...delizioso!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  2. ma sai che è successo anche a me una volta??!! Che disastro e che puzzo di bruciato..avevo la cucina piena di nebbia nera :-P quindi non posso che ringraziarti per la dritta!
    Disastri a parte questa torta deve essere divina...bravissima :-D
    la zia Consu

    RispondiElimina
  3. mamma mia non oso immaginare! ma la torta e' bellissima!

    RispondiElimina
  4. Che bella sofficiosa questa torta...mi ispira davvero. E quel caramello...yummy!
    simo

    RispondiElimina
  5. Immagino il disastro. Al contempo la torta che vedo è invitante.
    Spero che ti passi presto l'emicrania.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Anche a me una volta è successo, ma sai che la colpa è della teglia che non si chiude bene? Da allora verifico sempre riempiendola d'acqua, se perde non la uso. La Ravaioli ha tutta la mia stima, ho grande simpatia per questa donna che è riuscita in un campo prettamente maschile e questa torta dimostra tutta la sua bravura e la tua ottima esecuzione, baci!

    RispondiElimina
  7. Eh eh eh Giuliana , ma pensa te! Abbiamo fatto lo stesso dolce praticamente in contemporanea :)
    Anche le ricette sono molto simili, l'unica cosa è che la mia è senza caramello!
    Devo dire che anche con l'errore dello stampo, la tua torta è comunque molto bella e invitante :)
    Un bacione e buona settimana !

    RispondiElimina
  8. che bella e golosa!!!! mi piace!! buona settimana!

    RispondiElimina
  9. Ciao Giuliana, ricordo un disastro simile!!! Che pasticcio in forno e che fatica!! La torta è bellissima ed immagino buonissima, complimenti!!!
    Un bacio grande!!!

    RispondiElimina
  10. Per fortuna io non corro rischi perché la tortiera a cerniera non ce l'ho. Ma questa splendida torta la posso fare benissimo, visto anche che l'ananas mi piace da morire! Brutta l'emicrania: io ne soffrivo quando lavoravo e mi veniva solo il sabato o la domenica (emicrania da fine stress?). Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ottima, da quanto è che non mangio l'ananas.....

    RispondiElimina
  12. Non l'ho mai fatta e farò tesoro dei tuoi consigli....
    che buona dev'essere..amo molto l'ananas e quindi non mi resta che provarla...

    Un abbraccio e buona settimana
    monica

    RispondiElimina
  13. Mi dispiace per la tua emicrania! La torta all'ananas è da tempo che non la preparo...mi piace a tua versione, ti è venuta una meraviglia! Un bacione!

    RispondiElimina
  14. oh povera.. ripulire il forno poi, che nervi!! però la torta è buonissima di sicuro!
    anche l'emicrania non è il massimo, riposati!
    baci

    RispondiElimina
  15. Ahia... emicrania anche tu?? ieri non ti dico come son stata.. ho dovuto prendere 2 buscofen epr farmelo passare.. mannaggia!!! Ottima questa torta.. mi spiace per l'inconveniente del caramello.. in effetti lo stampo a cerniera non andava bene.. baciotti

    RispondiElimina
  16. Mi spiace per l'emicrania
    e spero che passi presto
    Intanto complimenti per questa meraviglia di torta
    che all'ananas adoroooooooooooo
    anche a me succedono spesso pasticci e il forno con lo sgrassatore lo sto consumando ahahah
    Un bacio grande cara Giuliana

    RispondiElimina
  17. Ciao Giuliana
    La torta all'ananas é la mia preferita.
    Delizia.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  18. Ciao Giuliana, anche io una volta ho fatto lo stesso errore con una ricetta che prevedeva il caramello! Un vero disastro dover pulire tutto.
    Hai fatto bene a dirlo, perché essendo gli stampi apribili molto comodi, a volte non si pensa a questo inconveniente. Ottima ricetta.
    Buona settimana.
    ALice

    RispondiElimina
  19. Cara mi dispiace per l' emicrania, rimettiti ala piu' presto e poi io non vedo difetti in questa delizia il colore mi piace tantissimo e l' idea del caramello con l' ananas e' fantasica. Baci

    RispondiElimina
  20. Spettacolare, come vorrei un pezzo ora

    RispondiElimina
  21. Grazie x il suggerimento cara, sceglierò una senza cerniere! Sto cercando da tempo una buona torta con l'ananas!

    RispondiElimina
  22. Tesoro grazie ai tuoi trucchetti proverò questa torta senza fare disastri del resto spesso questi chef pur se bravissimi non si curano di alcuni dettagli fondamentali comunque ti è venuto una meraviglia lo stesso!!Un bacione e in bocca al lupo per l'emicrania!!
    Imma

    RispondiElimina
  23. Che buona deve essere! Da tempo voglio fare una torta come questa ..salvo la ricetta! Grazie per i consigli.
    ciao..buona giornata!

    RispondiElimina
  24. deve essere molto buona..come sempre molto chiara..un abbraccio
    anna

    RispondiElimina
  25. Adoro questo dolce ti è venuto benissimo!!! complimenti

    RispondiElimina
  26. la tua torta è splendida e ti è venuta perfetta...come al solito bravissima! complimenti!

    RispondiElimina
  27. mi dispiace tanto per la tua emicrania, io quando ho i miei attacchi sopravvivo solamente al buio in silenzio a letto:) Fortuna che quelli brutti sono rari!
    Spero ti passi velocissimo:)
    torta deliziosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  28. Mi spiace che tu non stia bene, spero passi presto...
    La torta è ottima con o senza errore ^_^

    RispondiElimina
  29. Questa torta è davvero deliziosa, dell'errore non se ne è accorto nessuno!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Della serie... impariamo dai nostri errori. Io faccio tesoro dei miei e dei tuoi e di tutti coloro che hanno la bontà di dire in quali inconvenienti sono incappati. Grazie. E grazie comunque per questa splendida ricetta. La torta in ogni caso non mi sembra abbia subito danni. Golosa da vedere.... Spero la tua emicrania ti lasci in pace... Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  31. giuliana è da questa mattina da quando ho ricevuto la mail che volevo vederlamegliochein pizzeria dal cell non riuscivoa lasciarti un commento bellissima e buonissima

    RispondiElimina
  32. Delicioso y lindo colorestá prefecto me encanta,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  33. Buonissima cara!! Vorrei provare seguendo il tuo consiglio.. prendo appunti!! :-D

    RispondiElimina