27
COMMENTI

Parmigiana di melanzane

venerdì 19 aprile 2013
Parmigiana di melanzane

Oggi ci salutiamo con una ricetta della mia terra, o meglio, con la versione salentina di un piatto straordinario realizzato in tanti modi diversi in diverse regioni d'Italia: la parmigiana di melanzane.
Anche se non siamo ancora nel periodo delle melanzane, qualche giorno fa ne ho trovate di buone dal fruttivendolo e, dovendo andare a pranzo in casa di amici per un pic nic in giardino, ho deciso di mettermi al lavoro. Sinceramente non mi capita di preparla spesso, almeno non in questa versione così ricca e impegnativa, ma ho fatto un'eccezione grazie anche all'aiuto di mio marito. Se posso darvi un consiglio preparate la frittura delle melanzane e delle polpettine il giorno prima (potete tranquillamente conservarle in frigo), in questo modo vi affaticherete molto meno e il gusto della parimigiana non ne risentirà assolutamente. Buon we!

Ricetta Parmigiana di melanzane

Ingredienti per 8-10 persone
  • 2 kg di melanzane
  • sale grosso
  • 1200 ml. di passata di pomodoro
  • basilico fresco
  • 1 cipolla
  • sale fino
  • olio d'oliva
  • 3 uova sode
  • 100 gr. di mortadella
  • 300 gr. di mozzarella
  • 150 gr. di parmigiano reggiano
  • 150 gr. di carne macinata
  • 30 gr. di mollica di un panino raffermo
  • q.b. di latte
  • olio per friggere (io olio d'oliva)
Portata: Piatti unici
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la Parmigiana di melanzane

Procedimento
Lavate le melanzane e affettatele ad uno spessore di circa 1 cm.


Disponete le melanzane a strati in uno scolapasta cospargendo ogni strato di sale grosso.




Coprite le melanzane con un piatto riverso, ponete sopra un peso (va bene una pentola piena d'acqua) e lasciatele sotto pressione per circa un ora e trenta minuti in modo che rilascino il liquido amarognolo che le caratterizza.


Nel frattempo preparate il sugo mettendo a cuocere la passata semplicemente con dell'olio e.v.o., del sale e 1 cipolla sbucciata intera.Verso fine cottura aggiungete qualche foglia di basilico.


Preparate ora le polpettine mettendo in una coppa la carne macinata.


In un'altra coppa mettete la mollica spezzettata e bagnatela con il latte.




Unite circa 20 gr. di parmigiano grattugiato.


Fate delle polpettine di uguale dimensione.


Friggete le polpettine...


e fatele asciugare su della carta assorbente.


Ecco dopo 1 ora e 1/2 il liquido rilasciato dalle melanzane.


Sciacquate le melanzane sotto l'acqua corrente.


Asciugate le melanzane con un panno da cucina e infarinatele.


Friggete anche le melanzane...


e fate ascugare anche queste su della carta assorbente.


Preparate ora tutti gli ingredienti sul tavolo in modo da non scordarne nessuno.


Prendete una pirofila da forno in vetro o in ceramica e ponete qualche cucchiaiata di sugo sul fondo.


Adagiatevi sopra uno strato di melanzane...


e ricoprite con altro sugo.


Cospargete il sugo con del parmigiano grattugiato e disponete tutta la mozzarella tagliata a fette.


Ricoprite con altre melanzane...


 e altro sugo. Cospargete ancora con del parmigiano (io lo avevo scordato e l'ho messo dopo).


Create uno strato di uova sode tagliate a fette e polpettine.


Io ho messo il parmigiano ora ma è più corretto metterlo sul sugo.


Ricoprite con un altro strato di melanzane, sugo e parmigiano e ricoprite il tutto con la mortadella.


Completate con le ultime melanzane.


Ricoprite le melanzane con altro sugo...


e abbondante parmigiano.


Cuocete in forno preriscladato a 200° per circa 45'. Togliete la parmigiana di melanzane dal forno e fatela riposare per una trentina di minuti prima di servirla e gustarla!

Parmigiana di melanzane

I vostri commenti su " Parmigiana di melanzane " (27 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Mamma mia che ricca versione, spettacolare!!!
    Felice fine settimana e tanti baci!!

    RispondiElimina
  2. Avendo una mamma siciliana, abbiamo il piacere di gustare spesso questa prelibatezza in estate, ma non conoscevo la versione pugliese arricchita e devo dire che mi ispira moltissimo!!! Complimenti come sempre cara, un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. adoro la parmigiana e questa versione mi ricorda molto la pasta china calabrese...che fame mi hai fatto venire!

    RispondiElimina
  4. Giuliana... è il mio pasto per un mese! Madonna che goduria!!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Giuliana, che spettacolo!!!!!
    Una parmigiana saporita, ricca, e supergolosa, e poi mi piacciono sempre i tuoi passo passo, sei bravissima!!!
    Bacioni, buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  6. E' impegnativa, è calorica ma super buona!

    RispondiElimina
  7. Ossignur svengo.. col sugo di polpettine anche.. e con uova sode.. e prosciutto.. mamma mia è ricchissima sta parmigiana!!!!! baci cara :-) buon w.e.

    RispondiElimina
  8. Mia mamma la prepara con la mortadella e le uova sode ma le polpettine mi mancavano devo assolutamente farla cosi'.Bravissima.Buon w.e.

    RispondiElimina
  9. Giuliana!!!!
    ma è un piatto meraviglioso!
    sarà che mi piacciono molto le melanzane,ma che bello! sicuramente non dietetico...ma mooolto gustoso.
    mi piace anche l'idea della cipolla intera nel sugo;cosi non si trovano pezzetti..
    bene cara,buon fine settimana
    baci
    lucia

    RispondiElimina
  10. Anch'io mi organizzo iniziando il giorno prima ma così ricca la parmigiana non l'ho mai fatta :) Complimenti Giuliana, per me che sono ghiotta di melanzane questa ricetta è strepitosa!
    Buon fine settimana !

    RispondiElimina
  11. In questa versione ricca non l'avevo mai maingiate. Buone!

    RispondiElimina
  12. Quanto l'adoro..la tua versione è bella ricca con l'aggiunta delle uova sode e polpettine, è decisamente squisita,brava! Un bacione e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  13. Mi piace tantissimo la parmiggiana!
    Questa versione ricca mi fa venire una vogliaaa...
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  14. Che versione ricca ricca
    Complimenti Giuliana
    davvero una splendida parmigiana
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  15. Ma che meraviglia tesoro,questa é una di quelle preparazioni alle quali davvero non saprei resistere, una meraviglia pura!! Bacioni e buon w.e. cara.

    RispondiElimina
  16. Giuliana ... TANTO DI CAPPELLO! CHe ricetta strepitosissima! Una versione pazzesca che non conscevo e che trovo assolutamente deliziosa. Veramente fortunati i utoi amici!!!
    Ti abbraccio e ti auguro un fine settiman spensierato e ricco di allegria

    RispondiElimina
  17. Giuliana ma questo è un signor piatto!! buonissimo! buon w.e!

    RispondiElimina
  18. Che bella parmigiana ricca, me la immagino fumante nel mio piatto, complimenti!!!

    RispondiElimina
  19. Se ve un plato irresistible me encanta muy muy rico,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  20. questa è uina parmigiana ricca da manuale un abbraccio siimmy

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia! Non conoscevo affatto questa versione super ricca! Da provare! :-) un abbraccio e buona domenica!
    Laura

    RispondiElimina
  22. la parmigiana preparata così è spettacolare ricca di sapori l'ho mangiata, mio padre la voleva così, ma la fatica poi è ben ripagata. Complimenti ho l'acquolina! Buona domenica :)
    Rosalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuliana, non riesco a lasciarti i commenti... perchè???? Gustosissima questa versione, tanto ghiotta!!!!

      Elimina
  23. Irresistibile la tua ricca parmigiana, molto ghiotta e invitante, bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  24. la faccio forse un paio di volte all'anno scegliendo la versione più semplice ma questa tua mi sembra molto più saporita , me la segno ! Buona domenica!

    RispondiElimina
  25. Non conoscevo questa versione della parmigiana!!!!
    Troppo buona!

    RispondiElimina