46
COMMENTI

Gnocchi di patate

venerdì 15 aprile 2016

Gnocchi di patate
Gli gnocchi di patate sono un primo piatto classico della nostra cucina. Preparati in casa hanno davvero un altro sapore rispetto a quelli confezionati e sono meno difficili di quanto non si possa pensare.
Il gusto degli gnocchi fatti casa è molto delicato e la loro consistenza particolarmente morbida, l'unica accortezza è quella di consumarli subito evitando di conservarli in frigo perchè tendono a sciuparsi. Bacioni!!!

Ricetta Gnocchi di patate

Ingredienti per 4 persone
  • 1 kg di patate farinose
  • 250 gr. di farina 00
  • 1 uovo
  • q.b. di sale
  • q.b. di noce moscata
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare gli Gnocchi di patate

Procedimento
Per preparare gli gnocchi di patate cominciate lessando le patate (partite da acqua fredda salata). Subito dopo eliminate la pelle e passatele allo schiacciapatate.


Unite il sale...


e la noce moscata grattugiata.


Aggiungete l'uovo e mescolate.


Spostate il tutto su una spianatoia e cominciate ad unire la farina gradualmente in modo da fermarvi quando non ne occorrerà più (io ne ho utilizzati circa 210 gr.).


Una volta ottenuto il vostro panetto prelevatene un pezzetto alla volta e ricavate dei cordoncini.


Tagliate i vostri gnocchi dal cordoncino.


Con l'apposito attrezzino o con una forchetta rigate gli gnocchi.


Ecco i miei gnocchi di patate pronti per essere lessati.

Gnocchi di patate

I vostri commenti su " Gnocchi di patate " (46 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Io ci metto anche l'uovo e un po' piu' farina purtroppo faccio fatica a trovare le patate giuste! Bravissima come sempre

    RispondiElimina
  2. E' una vita tesoro che non trovo patate che mi permettano di preparare degli gnocchi decenti ma i tuoi sono perfetti...e diciamocela tutta saranno anche buoni quelli con acqua e farina ma vuoi mettere il sapore divino con l'aggiunta delle patate??Tutta un altra storia!!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  3. anche io come Imma, spesso (credo sia colpa della patata...) ottengo degli gnocchi che poi in cottura si spappolano un pò...che rabbia!
    I tuoi sono perfetti davvero...già me li vedo con un gustosissimo sughetto, magari alla salsiccia!!!

    RispondiElimina
  4. anch'io non trovo mai le patate giuste..e a volte si aprono un po..comunque i tuoi belli e perfetti...riproverò con le tue dosi...grazie
    e buona giornata
    lucia

    RispondiElimina
  5. Semplicemente perfetti e super goduriosi
    I gnocchi di patate sono per eccellenza il piatto della festa e i tuoi sono favolosi!!!!!!!!!
    Poi che brava che sei con la forchetta!!!!!! ahahah
    Un bacione cara Giuliana
    Buon Mercoledì!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Giuliana, gli gnocchi fatti in casa sono tutta un altra cosa, sei stata bravissima, sono perfetti!!!
    Bacioni, buona giornata :)

    RispondiElimina
  7. Giuliana, looks amazing! Great recipe! I will try it!

    RispondiElimina
  8. ciao anche io faccio sempre gli gnocchi ...ma le patate!!! che disastro così aggiungo sempre l'uovo...e poi la mia nonna che aveva un ristorante mi ha insegnato un trucchetto " lessare e schiacciare le patate la sera prima " Ciao ciao....:-)

    RispondiElimina
  9. oh da quanto non li mangio! da una vita!
    li preparava spesso mia madre! mi hai fatto venire voglia!
    buonissimi e ti sono venuti perfetti!
    bacioni

    RispondiElimina
  10. Ottimi, come tutte le cose fatte in casa! Brava Giuli!

    RispondiElimina
  11. Cara seguiro' alla lettera le tue indicazioni.Ti sono venuti perfetti.Baci

    RispondiElimina
  12. Buonissimi gli gnocchi! Li faceva sempre la nostra nonna ed anche lei diceva di fare attenzione soprattutto al tipo di patate! Perfetta la ricetta passo passo! A presto

    RispondiElimina
  13. Li feci una sola volta e impazzii con l'impasto! I tuoi son perfetti!baciii

    RispondiElimina
  14. Accidenti alle patate, le ho in casa ma non sono adatte altrimenti mi mettevo già adesso! I tuoi son così belli a vedersi e chissà che buoni :)

    buona giornata

    RispondiElimina
  15. cara Giuliana,
    i tuoi gnocchi sono perfetti!!
    grazie

    RispondiElimina
  16. Sono perfetti Giuliana, a me gli gnocchi piacciono molto. Di solito uso l'uovo, ma la tua versione mi piace di più. Proverò a farli secondo la tua ricetta. Grazie. Ciao!

    RispondiElimina
  17. eh sì carissima Giuliana, gli gnocchi fatti in casa sono uno spettacolo e davvero quando le patate sono perfette si ottiene un gran signor piatto come il tuo!! un grande abbraccio

    RispondiElimina
  18. Bellissimi i tuoi gnocchi cara..con un bel condimento sono un piatto gustosissimo.
    buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  19. E' un impasto semplice,che tutte le volte non ricordo di fare,ma ci vorrebbe un attimo,mannaggia!!Tu l'hai riproposto in modo chiaro e eccellente!!Brava

    RispondiElimina
  20. quanti ne ho fatti con la mia nonna... Brava Giuliana, sono bellissimi e che gusto!!!!

    RispondiElimina
  21. ah.. noce moscata' non ci ho mai pensato di aromatizzare gli gnocchi con questa spezia, devo provare" perfetti cara Giuliana! come sempre poi...

    RispondiElimina
  22. Ciao, buonissimi gli gnocchi e il segreto è tutto nelle patate......i tuoi sono perfetti anche senza uovo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  23. Complimenti Giuliana, ti sono venuti davvero benissimo!

    RispondiElimina
  24. questi fanno parte di quelle preparazioni dove la pazienza ce ne vuole, lo so perché li faccio anch'io (nonostante mio compagno non li gradisce tantissimo..); Invece mia mamma non so come li fa che usa poca farina ma riesce a farli perfettamente interi e con una buona consistenza!
    Lasciami cmq farti i miei complimenti, sono bellissimi!!!!!

    RispondiElimina
  25. Che belli e poi sono troppo buoni!Un bacio paola

    RispondiElimina
  26. Che dire! Gli gnocchi sono sempre un piatto scaldacuore!

    RispondiElimina
  27. Sono davvero perfetti !!! Ora mi fai venire voglia di provare a farli:)
    Un bacione

    RispondiElimina
  28. Bellissimiiiiiiiiiiii!!
    E che buoniiiiii!!

    RispondiElimina
  29. Belli...mmm... come vorrei condirli come dico io e gustare un piatto di gnocchi oggi a pranzo!!! Pazienza, siamo troppa distanti ... allora, non ci resta altro che farmi da sola. Ciao!

    RispondiElimina
  30. anche io faccio gli gnocchi ma sempre metto un uovo per paura delle patate che non sono più quelle di una volta!!!!! in più la mia nonna che aveva un ristorante mi ha detto un piccolo segreto " lessare e schiacciare le patate la sera prima "....ciao ciao :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perchè lessare patate la sera prima???

      Elimina
  31. Preparati in casa sono gioia per il palato!!
    Bravissima Giuliana, in questi giorni li preparerò anch'io!!! Bacioni tanti tanti!!!!

    RispondiElimina
  32. I gnocchi fatti in casa sono senza paragoni e come dici tu non è affatto difficile, ci vuole solo il tempo a disposizione.
    Ti sono venuti benissimo e mi hai fatto venire una voglia!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  33. Bellissimi... ma vorremo sapere con che delizioso sugo li hai accompagnati?
    Buona giornata. A presto.

    RispondiElimina
  34. Sono davvero bellissimi i tuoi gnocchi! Grazie per le foto, un post ben spiegato!! A presto! Pamela

    RispondiElimina
  35. Non mi ci sono mai messa a prepararli. Mia madre li faceva divinamente e io non ho mai provato!! I tuoi mi sembrano perfetti!!!

    RispondiElimina
  36. Troppo buoni Giuli...io li adoro gli gnocchi fatti in casa e i tuoi sono proprio belli!!!bacioni

    RispondiElimina
  37. Il segreto degli gnocchi è nella cottura delle patate. Dagli studi sulla gelatinizzazione dell'amido è emerso che il modo ideale per ottenere un purè non colloso è:
    -cuocere le patate per 2h a 65°C
    -raffreddarle in acqua e ghiaccio
    -cucocerle a 170°C per 1h.
    Il procedimento è laborioso e richiede attrezzature da cucina moderna, ma il risultato è assicurato: gnocchi perfetti!

    RispondiElimina
  38. Come sempre spieghi le ricette in modo perfetto e i tuoi gnocchi ne sono la prova.
    Baci
    Enrica

    RispondiElimina
  39. Cara Giuliana, ti ho scoperta in questi giorni e oggi, con mia figlia di 2 anni, abbiamo preparato gli gnocchi seguendo la tua ricetta. Non solo ci siamo divertite, ma abbiamo realizzato degli gnocchi che sono piaciuti a tutti! Mio figlio maggiore ne è rimasto entusiasta, anche se, forse, avevo abbondato con la noce moscata... ;) Grazie e a presto!
    Silvia

    RispondiElimina
  40. Cara Giuliana, ti ho scoperta in questi giorni e oggi, con mia figlia di 2 anni, abbiamo provato i tuoi gnocchi: un successo! Mio figlio maggiore ne ha mangiati 2 piatti (anche se, forse, avevo ecceduto con la noce moscata...). Complimenti e grazie!
    Alla prossima!
    Silvia

    RispondiElimina
  41. Ciao Giuliana, non ho capito bene che varietà di patate usare. Meglio le bianche o le gialle? Grazie. Complimenti ancora per le tue favolose ricette. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devono essere patate farinose, quelle a pasta bianca vanno benissimo! :-)

      Elimina
  42. Che bello vedere i tuoi passagi, netti e chiari. Belli a vedersi questi gnocchi ma ottimi da mangiare.
    Brava come sempre

    RispondiElimina
  43. è da tanto che non mangio un buon piatto di gnocchi, mi hai messo voglia! Buon we !

    RispondiElimina