58
COMMENTI

Torta paradiso

lunedì 26 novembre 2012
Torta paradiso

Oggi facciamo colazione insieme con la mitica torta paradiso. Di questa torta esistono diverse ricette che variano tra di loro per quantità e proporzioni tra gli ingredienti e per l'assenza (come in questo caso) o la presenza del lievito. Dopo essermi documentata un po', ho deciso di preparare questa versione della torta paradiso senza lievito e dalla consistenza davvero particolare.
Ne viene fuori una torta morbida e leggera ma piuttosto compatta, a mio avviso davvero squisita. L'unico accorgimento che dovrete prestare è nella lavorazione degli ingredienti, che dovrà essere accurata e paziente. Se tutto verrà montato a dovere non avrete difficoltà e il risultato sarà ottimo. La torta paradiso, in questa versione senza crema al latte, è perfetta accompagnata da un bicchiere di latte o da una bella tazza di the. Baci!!!

Ricetta Torta paradiso

Ingredienti per 6 persone
  • 250 gr. di burro
  • 250 gr. di zucchero semolato
  • 125 gr. di farina 00
  • 125 gr. di fecola di patate
  • 3  uova
  • 3  tuorli
  • buccia grattugiata di limone
  • q.b. di zucchero a velo
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione:  
Tempo di cottura:  
Tempo totale:

Come fare la Torta paradiso

Procedimento
Mettete nella planetaria o in una coppa capiente il burro ammorbidito a temperatura ambiante.


Montatelo con le fruste fino a farlo diventare una soffice crema, quindi aggiungete gradualmente lo zucchero sempre continuando a montare.


Quando avrete incorporato tutto lo zucchero, aggiungete un uovo per volta e poi un tuorlo per volta, continuando a montare.


A questo punto unite la farina e la fecola setacciate insieme. Dovrete incorporararle molto delicatamente con una paletta o un cucchiaio di legno, con movimenti dal basso verso l'alto e viceversa.


Infine unite la buccia grattugiata di un limone.


Imburrata una teglia per torte del diametro di 20-22 cm e versate dentro il composto livellandolo.


Cuocete in forno già caldo a 175° per 50-60'. Fate sempre la prova stecchino.


Fate intiepidire la torta paradiso, quindi sfornatela e quando sarà fredda ricoprite la superficie con abbondante zucchero a velo.

Torta paradiso

I vostri commenti su " Torta paradiso " (58 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Buongiorno Giuliana e' davvero un piacere fare colazione con questa splendida torta paradiso !!!!
    E' sofficissima!!!
    Buon lunedì e baci

    RispondiElimina
  2. Sarebbe fantastico fare colazione insieme con una fetta deliziosa di questa golosissima torta che è da sempre fra le mie preferite!! Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  3. Una colazione paradisiaca davvero con una fetta di questa torta. Un classico sempre graditissimo, sofficissima e delicata. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Ciao, io la faccio con più uova ma e con il lievito, però mi piacerebbe provare anche la tua versione, sembra perfetta!

    RispondiElimina
  5. io porto il tè caldo e facciamo colazione insieme!
    la devo provare il senza lievito m incuriosisce :)
    buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
  6. Ma siiiiiiiiii
    facciamo colazione cara Giuliana
    e la tua splendida torta paradiso è perfetta per iniziare la settimana!!!!!!!!!
    Una fettona e un bel caffè grazie
    ahahahah
    Un baciooooooooooooo

    RispondiElimina
  7. praticamente una 4 quarti senza lievito...che strana che e'!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno giuliana<! E' sempre buona la paradiso e perfetta, come dici tu, per accompagnare latte o té! Buona giornata!

    RispondiElimina
  9. La miglioreeee!!
    la voglio per colazioneeee!!!

    RispondiElimina
  10. wowwww,è bellissima!!Io non ho ancora provato a farla,proprio perchè ci sono un sacco di versioni e non sò quale scegliere.La tua è davvero invitante!!

    RispondiElimina
  11. Ottima!! e ti è venuta benissimo!! davvero brava!!ciao

    RispondiElimina
  12. L'originale con il burro appunto.. è di una sofficità assurda!! Io non potrei farlo.. ma ogni volta che lo vedo.. m'esce na bavetta :-).. Io ci schiafferei la panna e miele dentro!! che fame! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  13. Cara Giuliana,
    questa torta paradiso ti è venuta perfetta
    bravissima
    baci
    anna

    RispondiElimina
  14. COMPLIMENTI per questa ricetta,e' proprio adatta a mia figlia la quale e' intollerante al lievito ed e' un problema trovare torte senza,la faro' al piu' presto.
    Rosamaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio di provare anche il Pan di Spagna allora!!! Baci

      Elimina
  15. Adoro la torta paradiso e mi hai fatto venire in mente che è più di un anno che non la faccio!! Deliziosa la tua versione...ne mangerei una bella fetta all' istante!!!! Un bacione cara!!

    RispondiElimina
  16. Que aspecto maravilhoso!
    Deve ser mesmo fôfa.

    RispondiElimina
  17. Giuliana a saperlo questa mattina facevo colazione da te, che meraviglia!

    RispondiElimina
  18. Giuliana sei mitica per questo. Se non erro ho visto da te anche un pan di spagna degno di questo nome! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  19. Quella fetta è perfetta, Giuli! Mamma mia che foto meravigliosa!

    RispondiElimina
  20. Giuliana questa versioen della torta paradiso è ... paradisiaca! Prediligo le preparazioni prive o con pochissimo lievito e in effetti dalle immagini trapsare quella compatezza di cui fai menzione: MI PIACE!!! Buonissima colazione allora e buonisisam settimana :) Un abbraccio, Clara

    RispondiElimina
  21. Arrivo tardi per la colazione, ma perfettamente in orario per un buon caffè, naturalmente accompagnato dalla tua meravigliosa torta paradiso!!!!!
    Felice settimana e tanti baci!!!

    RispondiElimina
  22. Che bontà!! e poi è uscita perfetta! buon lunedì Giuliana!

    RispondiElimina
  23. ciao cara giuliana, questa torta è una favola...che bella e buona!!!

    RispondiElimina
  24. Ci sono anch'io mi unisco per un caffè e mangiare una fetta della tua torta paradiso.
    Buon inizio settimana.
    Inco

    RispondiElimina
  25. Allora me ne prendo un pezzo così ci faccio colazione domani! Ti è venuta una meraviglia un bacio

    RispondiElimina
  26. Ma che meraviglia e' altissima e sembra di una morbidezza unica. Ne vorrei una bella fetta a quest'ora.Baci cara

    RispondiElimina
  27. Ciao Giuliana.
    La torta paradiso é buonissima.. Adoro la versione con la crema al latte...
    Anche senza niente per la colazione é deliziosa.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  28. La torta paradiso la faceva mia suocera e ricordo che era buonissima. Bisogna che trovo la ricetta (ma mi sembra che lei il lievito ce lo mettesse). La tua sembra veramente irresistibile. Ciao!

    RispondiElimina
  29. Che meraviglia, alta e soffice pur senza lievito! Devo provarla, ciao!

    RispondiElimina
  30. Ma che bene ti è venuta.....come mi piacerebbe gustarla in tua compagnia!!!
    Baci

    RispondiElimina
  31. Giulyyyyy, io sono in PARADISO davveroooo a vederla!!!sei stata superbrava come sempre...questa p tra le mie preferite!!!!!Ti è venuta uno spettacolo!!!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  32. Bella e buona!
    Una meraviglia!
    Felice giornata!

    RispondiElimina
  33. uhhh che bella che ti è venuta!! a quest'ora io di solito prendo il secondo caffè della mattinata e una fettina di questa magnifica torta sarebbe ben gradita :-))
    un abbraccio

    RispondiElimina
  34. meravigliosa e così soffice, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  35. Deliziosa e perfetta!!!che bontà!bravissima buona giornata

    RispondiElimina
  36. La torta paradiso è un classico che non tramonta mai...buonissima!!
    A presto e complimenti per il sito che non conoscevo :)

    RispondiElimina
  37. è perfetta Giuliana!!! Non intendendomene troppo di dolci sono rimasta sbalordita quando ho letto "senza lievito"....è così alta e bella! un bacio :)

    RispondiElimina
  38. Che buona questa torta... Paradiso di nome e di fatto ^_^

    RispondiElimina
  39. Ma sai che non l'ho mai mangiata??? Devo assolutamente provarla!!! UN bacione!!!

    RispondiElimina
  40. Una delicia está de lujo tiene lindo color,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  41. Un buon aspetto compatto e soffice allo stesso tempo!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  42. E' la mia preferita :) una garanzia sempre !

    RispondiElimina
  43. Ciao Giuliana, questa torta e' uno spettacolo!!! me la immagino farcita di crema al mascarpone e nutella, slurp!!!! cosi come la vedo, assomiglia un po alla mud cake, ma in versione bianca. E siccome la mud cake e' supercompatta dentro, se questa mi viene uguale, sara' il mio cavallo di battaglia!!! preparo spesso torte decorate, e sono sempre alla ricerca di una ricetta per una base buona, gustosa e compatta!!!
    Puoi dirmi per cortesia: le uova sono in totale 5, di cui vanno messe 2 intere e di 3 soltanto il tuorlo? ho capito bene?
    grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, perfetto, 2 intere e 3 tuorli. Mi raccomando, lavora molto bene gli ingredienti perchè essendo senza lievito il trucchetto per farla crescere sta tutto lì...baci e fammi sapere!

      Elimina
    2. la torta paradiso è perfetta così! aggiungerci nutella, crema al mascarpone o miele, la sciupa e basta.
      è buonissima perchè è sofficissima e senti, mangiandola, un delizioso gusto di burro...
      il massimo che, a mio avviso, uno può aggiungere è una crema di latte. ma niente di +.

      Elimina
  44. Ottima Giuliana! Complimenti!

    RispondiElimina
  45. Stavo cercando qualche idea per fare una torta per la colazione... ed eccola qua!!!!
    Ti farò sapere come è andata!!!

    latonnina.blogspot.it

    RispondiElimina
  46. Paradisiaca come il suo nome, è perfetta!Ciao!

    RispondiElimina


  47. Ciao Giuliana ! La torta paradiso la faccio spesso anch'io. Ti metto il link alla mia...in versione merendine per la scuola
    http://coccoledidolcezza.blogspot.it/2012/02/tortine-paradiso.html

    RispondiElimina
  48. Espectacular esta torta...
    complimenti.
    Besinos

    RispondiElimina
  49. Sembra veramente meraviglioso e anche molto semplice!

    RispondiElimina
  50. ciao Giuliana ..splendida torta vorrei però sapere come mai negli ingredienti metti 2 uova + 3 tuorli mentre nella preparazione parli di aggiungere l'uovo poi un tuorlo per volta.. ma il secondo uovo?
    Grazie Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione ho sbagliato l'indicazione nella preparazione! Grazie

      Elimina
    2. Figurati... quindi dopo lo zucchero si uniscono (uno alla volta) sia il primo che il secondo uovo e poi dopo averli ben amlgamati i tuorli uno alla volta?,, grazie.. daniela

      Elimina
  51. Ciao! Bellissima ricetta!
    Purtroppo non sapevo che il mio stampo fosse più grande (circa 24-25 cm) e volevo chiedeti se usando quello veniva alta come la tua, oppure bassa (visto che è senza lievito). Se viene più bassa, devo aggiungergi il lievito? Se si, quanto? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! No, non aggiungere il lievito, magari però aumenta un po' le dosi proporzionalmente, altrimenti si, ti verrà più bassa! Un bacione

      Elimina