39
COMMENTI

Pan di Spagna

lunedì 12 novembre 2012
Pan di Spagna

Oggi Pan di Spagna!!
E' una delle torte da credenza che preferisco in assoluto, per il suo gusto naturale, per la sua sofficità e per la sua incredibile versatilità! Il Pan di Spagna è buonissimo da solo, come merenda semplice e genuina, inzuppato nel latte, per una morbida colazione e come base per torte farcite.
L'unico trucco per un Pan di Spagna perfetto è la pazienza. Pazienza di aspettare che le uova e lo zucchero montino fino a diventare una spuma bianca e soffice e pazienza di incorporare la farina con calma senza smontare il composto. Con questa morbida ricetta auguro a tutti una serena settimana!

Ricetta Pan di Spagna

Ingredienti per 8 persone
  • 250 gr. di uova
  • 150 gr. di zucchero semolato
  • 175 gr. di farina 00
Portata: Dolci e dessert  
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione:  
Tempo di cottura:  
Tempo totale:

Come fare il Pan di Spagna

Procedimento
Mettete nella ciotola della planetaria le uova e lo zucchero e fate montare per circa 30 minuti. Se non avete la planetaria potete usare le fruste elettriche ma sarà un po' più faticoso. 


Alla fine dovrete ottenere una spuma bianca e spumosissima, proprio come questa!


Incorporate la farina setacciata poco per volta. Incorporatela con una paletta o un cucchiaio di legno con movimenti delicati dal basso verso l'alto e viceversa, facendo attenzione a non smontare il composto.




Imburrate una tortiera di circa 22 cm di diametro (per un Pan di Spagna più alto utilizzate una tortiera con un diametro inferiore) e versateci dentro il composto.


Infornate il Pan di Spagna a 180° per circa 30' (fate sempre la prova stecchino evitando di tirare completamente fuori dal forno la torta).
Fate riposare il Pan di Spagna nel forno semiaperto per circa 5 minuti prima di tiralo fuori.


Una volta tiepido, togliete il Pan di Spagna dallo stampo ed utilizzatelo come preferite!

Pan di Spagna

I vostri commenti su " Pan di Spagna " (39 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Il pan di Spagna é il mio incubo più grande...sarà perché la funzione statica del mio forno è andata ma ogni volta tremo quando ne preparo uno e che dire del tuo se non che e perfetto!!! Baci, Imma

    RispondiElimina
  2. Buongiorno cara, il pan di Spagna e' versatile perché si può farcire, ricoprire ... Ma anche così e' sempre buono !!!!
    Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  3. Ma complimenti
    Un pan di spagna più bello di questo non lo potevi fare!!!!!!!!! Ha ragione Imma..è l'incubo di tutte....ahahahah
    Un bacione cara Giuliana
    Buona settimana

    RispondiElimina
  4. E’ stupendo :) Il pan di spagna per me resta sempre una sfida e una magia insieme. Mi piace tanto anche così semplice senza farciture da tuffare nel latte tiepido la mattina. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Ciao Giuliana.
    Questo fine settimana il mio pan di spagna mi ha dato da fare... Ho sempre preparato il pan di spagna, non ho mai sbagliato un colpo, mi viene sempre soffice, ma sabato scorso ho buttato 2,non mi piaceva... Non so il perché,ho seguito la ricetta alla lettera. E' proprio vero che quando siamo stanche, sembra che le cose non vengono bene.
    Il tuo é uno spettacolo. Complimenti.
    Buona settimana.
    Thais

    RispondiElimina
  6. Il tuo è venuto un incanto.Io ho provato varie ricette,ma alla fine non mi hanno mai soddisfatta del tutto.Mi segno la tua ricettina!!!

    RispondiElimina
  7. E' bellissimo, complimenti! Il mio non viene mai così bene...uffa...
    Buon inizio di settimana!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Ciao Giuliana, buondì!
    Lo adoro anche io come torta da colazione!
    Buonaaaaa!!

    RispondiElimina
  9. E' perfetto..bravissima e grazie anche dei suggerimenti
    baci
    anna

    RispondiElimina
  10. Buongiorno.
    La planetaria per 30' a quale velocità? (usi una KitchenAid, vero?).
    P.S.: ieri sera ti ho mandato un lungo commento sul post della carbonara: non ho capito se non è partito, non è arrivato o che altro: forse era troppo lungo?
    Grazie, ciao.
    Felice Bevere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metto la levetta tra il 4 e il 6!
      Il commento era troppo lungo (non solo per blogger ;-) ) ed è stato tagliato!

      Elimina
  11. Il tuo è perfetto!!! Brava!!! Anch'io lo preparo così!!!!
    Felice settimana e tanti tanti baci!!!!

    RispondiElimina
  12. Io, causa forno che non mantiene la temperatura, ottengo sempre pan di spagna crudi e bassi.
    Il tuo è da sogno invece. Bellissimo!
    Buona settimana anche a te!

    Alice
    operazionefrittomisto.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. Scusa: volevo dire "sul post dell'amatriciana"

    RispondiElimina
  14. Ciao Giuliana, è perfetto!!:) Buon lunedì!!:*

    RispondiElimina
  15. Ti e' venuto benissimo, chissa' il gusto. Bravissima

    RispondiElimina
  16. Penso che con il tuo passo passo ci hai svelato il segreto per preparare un pan di spagna perfetto Giuliana!!! E' veramente perfetto, lo dico in tutta sincerità! E adesso che ho la planetaria... chi mi ferma???

    RispondiElimina
  17. Mi hai fatto venire voglia di provarlo. Se uso le fruste elettriche va bene lo stesso? Ma veramente uova e zucchero devono essere lavorate per mezz'ora? Un salutone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi usarle ma corri il rischio di surriscaldarle e di stancarti... Sono proprio 30 minuti :-)

      Elimina
  18. Ciao ci sono due premi per te!!!
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  19. Pan di spagna, croce e delizia dei pasticcioni golosoni!! :)
    Ottima ricetta!! Sembra sofficissimo!! :D

    RispondiElimina
  20. Ciao Giuliana!
    Sono una tua nuova follower...
    Voglio farti i miei complimenti per il tuo pan di spagna, è perfetto, bravissima!!!
    Se hai voglia di venire a trovarmi...
    puoi trovarmi su www.silviaaifornelli.blogspot.it
    A presto!

    RispondiElimina
  21. Una esecuzione perfetta del più classico dolce, base di tutte le torte di una volta, complimenti Giuliana. Non mi resta altro che chiedere al mio marito come prossimo regalo importante una planetaria!;)

    RispondiElimina
  22. Ciao Giuliana,
    Come mai non metti il lievito?
    Mia mamma al posto della farina 00 ha sempre usato l'amido di mais e devo dire che il risultato è eccezionale!!
    Complimenti, proverò la tua ricetta..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria, il vero Pan di Spagna in realtà è assolutamente senza lievito, ecco perchè si fanno montare per tanto tempo uova e zucchero. Se vuoi puoi sostituire una parte (1/3) della farina con l'amido!
      Baci

      Elimina
  23. Il dolce base per eccellenza. Complimenti ti è venuto benissimo.

    RispondiElimina
  24. Il pan di spagna è la base per antonomasia, pensa che non l'ho mai mangiato da solo, solo farcito e ben inzuppato, dovrò provare! Il tuo è venuto bello alto e soffice

    RispondiElimina
  25. Oh guarda io penso sia la torta più buona che ci sia!!!!! Favolosa e ben lievitata!

    RispondiElimina
  26. Splendido questo pan di Spagna... Lo mangerei anche io volentieri così!

    RispondiElimina
  27. spiegato perfettamente, impossibile sbagliare,grazie !

    RispondiElimina
  28. Meravigliosamente perfetto!
    Il più classico e il versatile dei dolci ma sempre il mio preferito:)
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  29. Ciao Giuliana, ma se volessi usare uno stampo da 26cm? Basta fare le proporzioni o hai altri suggerimenti in particolare?
    Ho fatto al tua torta prere e cioccolato seguendo passo passo le tue indicazioni e non mi è mai venuto un dolce così buono! Grazie!!! :-) Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va benissimo aumentare le dosi proporzionalmente :-)
      Ciao e grazie mille!!!!!!!!

      Elimina
  30. Grazieee!!! Ci provo e ti faccio sapere se l'esperimento ha funzionato! :-)

    RispondiElimina
  31. Grazieeee!!! Provo e ti faccio sapere se l'esperimento ha funzionato! :-)

    RispondiElimina
  32. Ciao una domanda: come si pesano le uova? intendo: col guscio o senza? grazie e complimenti

    RispondiElimina
  33. Ciao desideravo farti una domada sul pan di spagna: come si pesano le uva? intendo, col guscio o senza? graziee complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, le uova si pesano senza guscio. Metti una ciotola sulla bilancia, azzerala e versaci le uova una alla volta!! Baci e buona Pasqua!!

      Elimina
  34. Grazie finalmente un pan di spagna perfetto per il mio stampo.
    Grazie dell'enorme aiuto

    RispondiElimina