28
COMMENTI

Crostata ai frutti di bosco

lunedì 27 agosto 2012
Crostata ai frutti di bosco

Iniziamo quest'ultima settimana di agosto nel migliore dei modi. Tra poco le vacanze avranno fine ma per fortuna la voglia di  ricominciare è tanta, perlomeno quella di ricominciare a sfornellare come si deve!
Questa è la crostata ai frutti di bosco che ho preparato a luglio per l'onomastico di mia madre, una vera delizia a cui nessuno ha saputo dire di no!
Dolce settimana a tutti!

Ricetta Crostata ai frutti di bosco

Ingredienti per 8-10 persone
Per la pasta frolla:
  • 250 gr. di farina 00
  • 125 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 limone
  • 1/2 baccello di vaniglia
Per la crema alla vaniglia:
  • 600 ml. di latte
  • 200 ml. di panna fresca
  • 160 gr. di zucchero
  • 150 gr. di tuorli
  • 60 gr. di farina
  • 1/2 di stecca di vaniglia

Per la guarnizione ai frutti di bosco:
  • 150 gr. di mirtilli
  • 200 gr. di lamponi
  • 250 gr. di more
  • 70 gr. di ribes rosso
  • gelatina per dolci  (facoltativa)
Portata: Dolci e dessert 
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione:  
Tempo di cottura:  
Tempo totale:

Come fare la Crostata ai frutti di bosco

Procedimento
Ponete a fontana la farina sul piano di lavoro e create un grande buco al centro. Mettete al centro del buco lo zucchero, la buccia del limone grattuggiata e i semini ricavati dalla 1/2 stecca di vaniglia.


Unite anche i tuorli.


Lavorate immediatamente i tuorli con lo zucchero evitando che quest'ultimo li "cuocia" e successivamente unite il burro in pezzi.


Lavorate il burro con l'impasto centrale e solo dopo cominciate ad incorporare anche la farina.



Lavorate velocemente gli ingredienti con le mani sempre fredde fino ad ottenere un panetto compatto. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo raffreddare in frigo per almeno 1/2 ora.


A questo punto viene la fase più difficile perchè a me l'impasto dendeva un pò a rompersi quindi ho divuto sistemarlo nella teglia con le mani. Comunque se volete provare a stenderlo con il matterello vi conviene farlo su di un foglio di carta forno.


Imburrate uno stampo da crostata non troppo basso e del diametro di 26 cm e rivestitelo con la frolla.


Rivestite il guscio di frolla con la carta forno e versateci dentro dei legumi secchi. Cuocete a 180° per circa 30 minuti togliendo i legumi negli ultimi 10. Mentre la frolla è in forno preparate la crema.


Ponete il guscio di frolla sul piatto da portata in cui dovrete servirla.


Per la crema alla vaniglia mettete in una ciotola capiente i tuorli e lo zucchero e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.


Unite gradualmente la farina continuando ad utilizzare la fruste affinchè non si formino grumi.


Scaldate fino al bollore il latte insieme alla panna con il mezzo baccello di vaniglia, quindi eliminate il baccello ed unite al latte (fuori dal fuoco) il composto di uova, zucchero e farina, amalgamando bene il tutto.


Rimettete la crema sul fuoco e fate cuocere a fiamma lenta mescolando di continuo fino a che non si sia addensata.


Fate raffreddare la crema e poi versatela delicatamente dentro il guscio di frolla.




Disponete a raggiera, o come più vi piace, i frutti di bosco sopra la crema.



Come vedete dalla foto io ho ricoperto la crostata con il preparato di gelatina per dolci ma se devo essere sincera il risultato non mi ha fatto impazzire, quindi fossi in voi ometterei questo passaggio o ne utilizzerei una fatta in casa.

Crostata ai frutti di bosco

I vostri commenti su " Crostata ai frutti di bosco " (28 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. mamma mia ma è bellissima, complimenti cara Giuliana...sembra appena uscita da una pasticceria dalla perfezione!

    RispondiElimina
  2. bellissima , complimenti sarà stata contenta tua mamma , ti auguro un buon inizio settimana, a presto!

    RispondiElimina
  3. Un inno ai colori tesoro questa crostata con dei colori meravigliosi oltre che dal gusto superlativo!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  4. Immagino la felicità di tua mamma
    Una crostata che mette davvero il buonumore!!!!!!!!
    Ben ritrovata cara Giuliana!!!!!!!!!!!Come stai? Mi sei mancata...e sono felice di tornare e ricominciare anch'io
    Ti abbraccio forte e come sempre BRAVISSIMA
    Un bacione tesoro e uno alla bimba

    RispondiElimina
  5. Sulla bontà non ho dubbi.. ma che bella a vedersi.. e tutta la spiegzione passo passo!!! baci e buon lunedì!:-)

    RispondiElimina
  6. Ciao Giuliana,
    Che bella questa crostata. Adoro la crostata di frutta e la tua é venuta benissimo.
    E' vero, tra un po' si ricomincia... e spero bene per questo secondo semestre.
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia!!!!! :)
    Oltretutto chissà che buona.
    Brava! :)

    RispondiElimina
  8. Que maravilha!
    Fica uma tarte mesmo colorida e tão apetitosa!

    RispondiElimina
  9. Uauuuuu che bella

    RispondiElimina
  10. ....... scusami Giuliana ma la panna fresca .... quando la aggiungi?..... insieme al latte?
    bacioni Beatrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, ho omesso di dire che la panna va aggiunta al latte. Ho provveduto a correggere il post, grazie mille!!!! :)

      Elimina
  11. Adoro i frutti di bosco e quella decorazione è stupenda. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  12. le crostate con la frutta sono tra i miei dolci preferiti!!! la tua e' stupenda!!!
    buon lunedi' un bacio

    RispondiElimina
  13. che decorazione degna di una pasticceria!!!!

    RispondiElimina
  14. E' un'opera d'arte!!!!
    Bellissima... e buonissima!!!!
    Bacioni e felice lunedì!!!!

    RispondiElimina
  15. buonissima, Giuliana!! quella crema è sofficissima!!!!!!
    Complimenti, davvero una bella torta!!!

    RispondiElimina
  16. L'aspetto è molto bello, posso immaginare il sapore. Come si fa a resistere?! Buona settimana.

    RispondiElimina
  17. Ciao Giuliana, questa torta è un capolavoro. Più guardo le tue ricette e .. meno capisco il nome del tuo blog.. 'cucina imperfetta'.. Se la tua è una cucina imperfetta.. quali sono quelle perfette? Ciao!

    RispondiElimina
  18. "Slurp" ... che golosa questa crostata dedicata alla tua mamma!!!

    RispondiElimina
  19. Come si può dire di no a una prelibatezza del genere!L' assaggerei volentieri anch'io una bella fetta di questa crostata, brava! Ciao

    RispondiElimina
  20. Che trionfo di colore! Sarà una delizia!!!

    RispondiElimina
  21. Cara, pensa che proprio domenica ho realizzato la mia prima crostata di frutta, buonissima!! La tua ai frutti di bosco mi attira ancora di più!! Complimenti :)

    RispondiElimina
  22. Che delizia!!
    Complimenti e buona giornata.
    Inco

    RispondiElimina
  23. Che bella!
    E che pazienza!
    Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  24. bellissima crostata e quella che facio sempre per mio figlio e la sua preferita e buonissima mmmmmmmmm

    RispondiElimina
  25. la panna deve essere montata prima di unirla con il latte caldo? grazie marcello

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, devi semplicemente unirla al latte così com'è. Se puoi usa panna fresca! Ciao :-)

      Elimina