27
COMMENTI

Impepata di cozze

lunedì 18 giugno 2012
Impepata di cozze

Buon lunedì a tutti!
I miei bei programmi marini di questo we sono in parte andati perduti perchè mia figlia ha avuto la brillante idea di farsi venire la febbre proprio venerdì sera, quindi sabato ho potuto vedere il mio meraviglioso mare salentino solo nelle foto dei miei amici su facebook.
Per fortuna da bimba straordinaria quale è (sono modesta) si è fatta durare la febbre solo una sera quindi ieri abbiamo recuperato alla grande e la sera siamo riusciti ad andare pure al cinema a vedere La Bella e la Bestia! In compenso il sabato casalingo mi ha permesso di dedicarmi un pò alla cucina e io a mio marito ci siamo regalati un ottimo pranzetto tutto a base di pesce, dall'antipasto al secondo. Come antipasto ho preparato un piatto semplicissimo ma amatissimo da tutti gli amanti delle cozze e immancabile sulle tavole di tutti i nostri ristoranti di pesce: l'impepata di cozze.
Premetto che io amo i frutti di mare crudi ma non sempre li mangio e le cozze cotte in questo modo sono un buon compromesso perchè il gusto resta quasi intatto. Certo, non è come mangiarle crude, ma si riesce a sentire comunque tutto il sapore e il profumo del mare. Baci 

Ricetta Impepata di cozze

Ingredienti per 2 persone
  • 1 kg. di cozze nere
  • 1/4 di bicchiere di olio e.v.o.
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b. di prezzemolo tritato
  • q.b. di pepe nero
Portata: Antipasti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare l'Impepata di cozze

Procedimento
L'unico aspetto un pò fastidioso di questo piatto è la pulizia delle cozze. Queste sono le cozze appena comprate che dovranno essere pulite con una retina di acciaio togliendo anche la barbetta interna che spunta fuori, tirandola via verso l'alto.


Eccomi all'opera!!!


Ed ecco le cozze ben pulite!



Dopo aver pulito le cozze tostate qualche fetta di pane in un tegame antiaderente con un filo d'olio.


Mettete in una pentola stretta e alta due spicchi d'aglio e fateli imbiondire nell'olio e.v.o.


Mettetevi le cozze, coprite con il coperchio e fatele cuocere a fiamma viva fino a quando non saranno tutte aperte (occorreranno pochi minuti).


Quando saranno pronte unite il pepe nero macinato al momento...


e un pò di prezzemolo tritato. Ricoprite, agitate il tegame con movimenti dal basso verso l'alto per far insaporire tutte le cozze e ...


servite con le fette di pane tostato.

Impepata di cozze

I vostri commenti su " Impepata di cozze " (27 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Tesoro siamo messe bene anche il mio piccolo da venerdi e raffreddatissimo tosse e febbre quindi il bagno si ma di sudore quindi nn ci resta che consolarci con la cucina e questa impepata che è anche il simbolo della mia estate!!!!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  2. un piatto che adoro...che brava a metterti a fare il lavoraccio!

    RispondiElimina
  3. Il mio compagno mi ha già prenotato per l'impepata di cozze!!!!

    RispondiElimina
  4. Non ti dico che ricordi mi fanno tornare in mente le cozze impepate...Buone!!!!!!!!!!!!!!
    e tesoro non sei l'unica..... anche io ho i bimbi raffreddati
    Un bacione Giuliana!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. E' stata una settimana di febbre per tanti, me compresa!!
    Meno male che è passata velocemente!!!!
    I pranzi a base di pesce sono i miei preferiti e l'impepata di cozze mi piace tantissimo!!!
    Un bacio grande e felice lunedì!!!

    RispondiElimina
  6. ahahaah l'anno scorso ce ne siam amngiati 1 kg a testa io e Riccardo.. è troppo buona!!!! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  7. fantastica solo che bisogna mangiare mezzo kg di pane che adoro questa ricetta è una meraviglia

    RispondiElimina
  8. Accidenti che peccato per il mare. Ma per fortuna la tua bimba è guarita in frettissima. Sarà per il prossimo week end :) L’ impepata di cozze non è mai abbastanza, troppo buona ^_^ Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  9. adoro l'impepata di cozze!! Complimenti perchè anche queste cozze così carnose rendono molto l'idea della prelibatezza che hai realizzato! ...peccato per la tua piccina (menomale che sta già bene!) ma ben venga l'idea tua e di tuo marito di godervi un bel pranzo come questo :))

    RispondiElimina
  10. Ciao Giuliana,
    Ti posso dire una cosa???? Per il prossimo fine settimana non dire niente a nessuno... Fai finta che é inverno, il tempo é brutto... e zitta, zitta potrai andar al mare....
    Ma non sei da sola, il mio fine settimana é stato tra la pulizie di casa e una passeggiata da ikea per scegliere i mobili nuovi..... uno stress...
    Non vedevo l'ora che arrivasse il lunedi...
    Adoro le cozze in questo modo, é un classico che non tramonta mai...... dopo serve 1 kg di pane per il sughetto...
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  11. ciao, Giuliana, mia conterranea!!
    io, che adoro la impepata, aggiungo, all'aglio che indora, un pezzetto di peperoncino sbriciolato fra le dita e tre pomodorini ciliegia schiacciati
    naturalmente, niente pepe
    sublime !!
    matilde

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo!!!Io adoro le cozze e tutti i frutti di mare in generale!!Certo se sono freschissimi come questi...sono il top!!!!Bravissima tesoro!!!Un grande abbraccio!!!

    RispondiElimina
  13. Wow! Io mangio questo piatto solo quando vado a trovare le zie nel meridione, e quanto si mangia bene! Mi hai fatto venire voglia di mare, sento già il profumo di cozze! Ci provo!

    RispondiElimina
  14. Alla fine la tua piccola è stata brava.
    Buone, buonissime... l'unica cosa che mi annoia è pulirle!!!
    Sono davvero appetitose!
    Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  15. Hai una figlia davvero brava si fa durare la febbre un giorno:-) secondo me l ha fatto per voi così vi siete fatto una cenetta degna di un ristorante! E questo piattino ha tutto il sapore del mare! Un bacione

    RispondiElimina
  16. Per una napoletana come me la impepata di cozze è il massimo...e tu hai reso IL MASSIMO.
    Mi spiace per l'imprevisto ma l'importante è che poi hai recuperato..Un bacio!!

    RispondiElimina
  17. Mannaggia a questi mali improvvisi!!!! Ma ti sei consolata benissimo devo dire, io adoro l'impepata di cozze ed è da tantissimo che non la faccio! Baci

    RispondiElimina
  18. ma quanti...con la febbre questo periodo! fortuna è passata a tua figlia!
    l'impepata di cozze è il mio piatto preferito...adoro le cozze e ne faccio scorpacciate anche crude!
    bacioni

    RispondiElimina
  19. Ti dico solo una cosa... mi sono illuminata d'immenso!!! Che delizia!!!!

    RispondiElimina
  20. Impepata di cozze..buonissime a casa sono l'unica che le mangia.
    Per fortuna!
    Buona settimana carissima.
    Inco

    RispondiElimina
  21. Ciao Giuliana
    Ottima impepata! Io le cozze le adoro dalla A alla Z, le mangio in tutti modi sia cotte che crude... mi hai fatto venire l'acquolina...!
    Ti ringrazio di essere passata da me e ti rispondo alla domanda: il bordo l'avevo unto con miele, grazie per avermelo chiesto, non avevo fatto caso di non avrlo scritto.. ;)
    p.s.: hai delle bellissime mani !

    RispondiElimina
  22. Mi dispiace per la tua piccola, l'importante che poi si è rimessa subito! Da pugliese come non amare questo antipasto, le mangerei in tutti i modi! Ciao

    RispondiElimina
  23. Fortissima la tua bimba, brava! Che dire per questo piatto solo che è di una bontà unica ed io lo mangio sempre e solo in ristorante...troppo complicata la pulizia delle cozze e poi pesce crudo ho assaggiato solo una volta nella mia vita e mai più ... ma "de gustibus non disputandum est"! Ciao Giuliana, un bacio e anche alla tua bimba!

    RispondiElimina
  24. questa me la salvo, faccio il training autogeno per superare il blocco che ho nei confronti di cozze e vongole, e spero di prepararle per il mio, di maritozzo, che non fortunato quanto il tuo!
    ebbravva la tua bambina, una roccia!

    RispondiElimina
  25. Ciao Giuliana
    mi sai dire perché a me non viene un sughetto ma resta sempre molta acqua ?
    ciao Terry

    RispondiElimina
  26. Ciao terry, l'unica acqua che resta è quella delle cozze, nel senso che non se ne aggiunge altra e quindi è solo olio e acqua delle cozze. Baci

    RispondiElimina
  27. Giuliana ciao,grazie di avermi risposto,forse il commento precedente non è partito, al prossimo commento ,ciao e bacioni Terry

    RispondiElimina