29
COMMENTI

Tortino di riso piselli e stracchino

lunedì 28 maggio 2012
Tortino di riso piselli e stracchino

Cominciamo la settimana con un primo piatto decisamente primaverile nel colore e nel gusto: il tortino di riso con piselli, stracchino e zafferano. Si tratta di un risotto classico che, trasformato in torta, viene arricchito dal morbido ripieno di stracchino e da una deliziosa crosticina esterna.
Se avete ospiti a tavola potete prepararlo in anticipo e infornarlo all'ultimo momento. Buon inizio settimana a tutti!!!

Ricetta Tortino di riso piselli e stracchino

Ingredienti per 4 persone
  • 200 gr. di riso
  • 250 gr. di piselli verdi
  • 120 gr. di stracchino
  • 7 dl. di brodo vegetale
  • 1 bustina di zafferano
  • 4/5 foglioline di menta fresca
  • 15 gr. di burro
  • 20 gr. di parmigiano
  • q.b. di olio e.v.o.
  • q.b. di sale
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare il Tortino di riso piselli e stracchino

Procedimento
Fate soffriggere la cipolla tagliata a fettine con 4 cucchiai di olio e.v.o. e un dito d'acqua.


Quando la cipolla sarà ben dorata unite i piselli e la menta fresca, salate e fate cuocere a fiamma bassa fino a quando i piselli non saranno teneri.


In un altro tegame preparate il riso. Fatelo tostare qualche minuto in un pò di olio e.v.o.


Quindi, aggiungendo gradualmente il brodo vegetale, portate quasi a cottura, rigirando di continuo.


Quando il riso è quasi pronto aggiungete i piselli e terminate la cottura.


Aggiungete infine anche una bustina di zafferano.


A fiamma spenta unite al risotto il burro...


e il parmigiano grattuggiato.



Lasciate riposare il risotto per qualche minuto, quindi mettetene una metà in uno stampo (di circa 18 cm di diametro) ben imburrato e rivestito di pangrattato.


Distribuite lo stracchino tagliato in pezzi su tutta la superficie del riso.


Ricoprite con l'altra metà del riso e piselli, distribuendolo uniformemente.


Infornate a 180° per 25' circa o comunque fino a quando il tortino non sarà ben dorato. Lasciate riposare il tortino qualche minuto e poi capovolgetelo su un piatto da portata e servite.

Tortino di riso piselli e stracchino

I vostri commenti su " Tortino di riso piselli e stracchino " (29 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Questo tortino hai ragione,ha tutti i profumi della primavera e poi eè perfetto da portarsi dietro anche per un picnic!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  2. Ancora mezza addormentata .. dopo il caffè, che sto per terminare, non ti nego che una fettina piccina piccina, la prenderei!

    RispondiElimina
  3. davvero stupendo per tantissime occasioni!

    RispondiElimina
  4. perfetto per tante occasioni, davvero...anche da preparare in anticipo e poi da scaldare appena al bisogno...
    Ci faccio un pensierino!
    Buon lunedì

    RispondiElimina
  5. Interessante e perfetto davvero per molte cene mia cara Giuly!!!!!complimenti!!!!!un abbraccio e buon lunedì!!

    RispondiElimina
  6. Ma che ghiottoneria di prima mattina
    Splendido di colore e immagino il sapore delizioso
    Oh Giuliana...mi hai messo proprio una voglia incredibile di provarlo......
    BRAVISSIMA!!!!!!!!!!!!Un bacio
    e BUONA SETTIMANA!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Caldo, freddo, tiepido questo trotino dev’essere gustosissimo a tutte le temperature e anche una bella idea da mettere nel cestino da pic nic. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  8. Ma che bello!!!!
    Voglio provare, noi mangiamo tantissimo riso, quindi prendo al volo questa sana e gustosa ricetta!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono tutti gli ingredienti che hai usato ed assemblati in questo tortino ancora di più! Splendida idea per le gite fuori porta ;)
    Baci

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto ed è ideale per l'estate questo tortino con il mio colore preferito!Ciao Giuliana, buona giornata...baci!

    RispondiElimina
  11. Che bontà! Mi piace un sacco questa ricetta! La faccio anch'io o almeno ci provo! Il tuo è un capolavoro!

    RispondiElimina
  12. con una bella insalatina di stagione, questo puo' diventare benissimo un piatto unico
    brava!!
    matilde

    RispondiElimina
  13. un aspetto invitantissimo brava

    RispondiElimina
  14. Buonissimo!!!!!! poi l'idea di questi tortini mi piace proprio.. bella l'idea anche della menta..baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  15. Questo tortino ha un aspetto divino!! io amo molto lo stracchino che metto davvero ovunque! ma nn ho mai provato ad inserirlo nel riso! segno la tua ricetta golosa brava! buona giornata:)

    RispondiElimina
  16. Che bello questo tortino!! Invitante e stragoloso anche nelle gite fuori porta che con questo tempo si possono finalmente iniziare a fare! Complimenti Giuliana!! a presto, Clara

    RispondiElimina
  17. Si può mangiare sia caldo che freddo, può essere servito in un pranzo o portarlo in una gita. Direi che è perfetto.
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  18. Ma questo è un tortino super! Gli ingredienti sono uno più buono dell'altro! Immagino il cuore di stracchino... veramente buono Giuliana, complimenti!!

    RispondiElimina
  19. Io lo preparerei per qualche scampagnata. Deve essere buonissimo anche da freddo. Sai che pic nic eccezionale ne vien fuori.

    RispondiElimina
  20. ciao Giuliana...me lo sto gustando con gli occhi questo tortino! ma che buono...! quasi quasi forse domani lo preparo...ho tutti gli ingredienti tranne lo stracchino!
    bacioni

    RispondiElimina
  21. Che gustoso !!!
    Un piatto dai colori solari e ottimo tutto da mangiare:-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  22. wow una ricetta davvero appetitosa! mi viene l'acquolina in bocca.

    RispondiElimina
  23. Adoro i tortini di riso al forno e il tuo è delizioso! :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  24. Che delizia... credo che sarai capace di mangiarne almeno metà da sola :D

    RispondiElimina
  25. era tanto che non vedevo un tortino così, mi hai messo una voglia di prepararmelo

    RispondiElimina
  26. ciao scusa non ci vorrebbero almeno 2 uova perche si leghi il tutto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, il fatto che il riso sia cotto come un risotto lo rende già piuttosto legato. E' chiaro che quando si taglia in pezzi un po' si slega ma ti assicuro che è buonissimo così! :)

      Elimina