28
COMMENTI

Spaghetti melanzane, pomodorini e bufala

mercoledì 23 maggio 2012
Spaghetti melanzane, pomodorini e bufala

L'altro giorno ho finalmente trovato dal fruttivendolo delle melanzane piccole e sode con cui poter preparare un buon piatto di spaghetti.
La ricetta di questa pasta è davvero semplicissima ma il risultato finale è veramente notevole.
Tutti gli ingredienti si sposano perfettamente tra di loro dando vita ad un piatto fresco e gustoso che si ha subito voglia di ripreparare.

Ricetta Spaghetti melanzane, pomodorini e bufala

Ingredienti per 2 persone
  • 180 gr. di spaghetti
  • 200 gr. di melanzane
  • 200 gr. di pomodorini datterini (anche in scatola)
  • 120 gr. di mozzarella di bufala
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b. di olio e.v.o.
  • q.b. di sale
  • q.b. di basilico
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare gli Spaghetti melanzane, pomodorini e bufala

Procedimento
Mettete a bollire l'acqua per gli spaghetti. Nel frattempo mondate e lavate le melanzane. Privatele della buccia con un pelapatate e tagliatele a dadini. Tagliate la buccia a julienne.


Se utilizzate datterini freschi lavateli e, se grandicelli, tagliateli a metà. Se utilizzate quelli in scatola eliminate l'acqua di conservazione.


Fate imbiondire uno spicchio d'aglio in 4/5 cucchiai di olio e.v.o.


Unite la dadolata di melanzane e fate cuocere a fiamma media rigirando frequentemente per circa 10 minuti.


Aggiungete i pomodorini, salate e continuate la cottura per altri 10 minuti o fino a quando le melanzane non saranno morbide.


A fine cottura regolate di salate e aggiungete abbondante basilico spezzettato.


Riducete in pezzi non troppo piccoli la mozzarella di bufala.


Pochi minuti prima di scolare gli spaghetti friggete in olio ben caldo la buccia delle melanzane tagliata a julienne.


Scolate la pasta e fatela saltare nel sughetto di melanzane e pomodorini.


Impiattate gli spaghetti melanzane, pomodorini e bufala aggiungendo nei singoli piatti la mozzarella, la julienne di buccia di melanzana fritta e una fogliolina di basilico fresco.

Spaghetti melanzane, pomodorini e bufala

I vostri commenti su " Spaghetti melanzane, pomodorini e bufala " (28 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. li adoro poi d'estate li preparo spessissimo ottimo piatto

    RispondiElimina
  2. Che bel piatto, giuliana. Davvero fresco. Buona giornata, scappo!
    serena

    RispondiElimina
  3. la buccia alla julienna è davvero un tocco chic!!!

    RispondiElimina
  4. Bello ed invitante!!! io, che adoro le melanzane, ne faccio una versione differente...proverò la tua! Un bacio, Iolanda

    RispondiElimina
  5. Un piatto appetitoso e saporiti che profuima di estate e di sapore intenso anche nella sua semplicità!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. Ragazziiii! Questo sì che è un SIGNOR primo piatto!!! Meraviglioso!

    RispondiElimina
  7. ..e se arrivassi per pranzo??
    Mi faresti felice!!!!!!!
    Un bacio enorme!!!!

    RispondiElimina
  8. Che buoni!! oggi li faccio ho tutti gli ingredienti a casa. Buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Uno dei tuoi soliti piatti di pasta meravigliosi!!! Complimentoni!!

    RispondiElimina
  10. Un primo gustoso per tutta l'estate, che bella la presentazione con quella buccia fritta!

    RispondiElimina
  11. Ottimo piatto e poi che bella l'idea della buccia delle melanzane per decorare!! baci e buona giornata!!!:-)

    RispondiElimina
  12. As sugestões de massa são sempre bem do meu agrado!

    RispondiElimina
  13. Che splendida presentazione..mai pensato di usare le bucce della melanzana...poi tra la bufala e il pomodorino che dire? Complimenti Giuliana!!!!!!!!!!!!!Un piatto strepitoso!!!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  14. Ciao! eh si, tre ingredienti che sembrano creati apposta per unirsi in un primo piatto!
    davvero bellissimo e pure molto invitante!
    bacioni

    RispondiElimina
  15. FANTASTICA!!!vedi questo è il bello della cucina...stessi ingredienti, procedimenti diversi...risultato tutt'altra ricetta davvero buonissima!!hai visto???Brava Giuliana

    RispondiElimina
  16. FANTASTICA!!!vedi questo è il bello della cucina...stessi ingredienti, procedimenti diversi...risultato tutt'altra ricetta davvero buonissima!!hai visto???Brava Giuliana

    RispondiElimina
  17. Ma che bontà! Mi ricorda un po' la pasta alla norma che adoro. Presentazione eccellente. Ciao

    RispondiElimina
  18. Mi piacciono le ricette semplici ma gustosissime! E poi... chi può resistere alla mozzarella di bufala????

    RispondiElimina
  19. Questo è un piatto unico perfetto ed equilibrato (per me) c'è tutto.

    RispondiElimina
  20. Che bella ricettina! E' assolutamente da fare! Io ci sono cresciuta al sud con la buonissima mozzarella di bufala!

    RispondiElimina
  21. Ma è stupendo questo piatto! bella presentazione, mi piace l'idea delle bucce delle melanzane fritte e poi è sicuramente gustoso, brava!Ciao

    RispondiElimina
  22. Un piatto gustosissimo con dentro tutto il profumo dell'estate :) Bacioni, buona giornata

    RispondiElimina
  23. Io lo adoro!!!è un piatto davvero prfumatissimo con un tocco goloso dato dal fritto che..diciamolo..ci sta da Dio!!!!!Bravissima Giuly^_^ Un bacione!

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Pomodori e melanzane sono, almeno per me, le verdure top dell'estate e preparo spesso sughi con queste verdure, aggiungendo una dadolata di mozzarella.
    I tuoi spaghetti sono deliziosi! :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  26. Buonissimi questi spaghetti! :)
    Grazie di essere passata da me! Io mi unisco di nuovo al tuo blog...l'avevo già fatto, ma non so perché non sei più nel mio elenco O_o i misteri di blogger...

    RispondiElimina
  27. Una ricetta davvero gustosa con degli ingredienti genuini:-) bellissima foto! Baci

    RispondiElimina