22
COMMENTI

Salsiccia con i lampascioni

sabato 28 gennaio 2012
Salsiccia con i lampascioni

Oggi vi farò conoscere un'altra ricetta tipica del Salento, meno conosciuta rispetto ad altre ma davvero molto gustosa. La salsiccia con i lampascioni! Non so quanti di voi conoscano questo prodotto, ma chi lo ha provato sa che è una di quelle cose che non lascia spazio alle vie di mezzo, piace molto o non piace per niente!
Si tratta di una pianta diffusa nelle regioni del mediterraneo i cui bulbi (commestibili appunto) sono simili a una piccola cipolla. Il loro sapore amarognolo li rende unici e inconfondibili ma anche particolarmente versatili.

Ricetta Salsiccia con i lampascioni

Ingredienti per 6-8 persone
  • 1 kg. di salsiccia alla salentina
  • 500 gr. di lampascioni puliti
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • q.b. di olio
  • q.b. di sale
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la Salsiccia con i lampascioni

Procedimento
Questa è la tipica salsiccia alla salentina...


e queste sono le mie mani alle prese con la pulizia dei lampascioni (se potete acquistateli già puliti dal fruttivendolo).


Lavate bene i lampascioni e se volete ridurre un poco il loro tipico gusto amarognolo sbollentateli per qualche minuto.


Tagliateli a spicchi.


Mettete a rosolare la salsiccia in un pò d'olio.



Poi aggiungete i lampascioni, fateli rosolare qualche minuto con la salsiccia e salate leggermente.


Unite il bicchiere di vino bianco.


Fate evaporare l'alcol a fiamma viva, poi riducete la fiamma e continuate la cottura con il coperchio per circa mezz'ora. Questo dovrà essere il risultato finale.


Impiattate la salsiccia con i lampascioni e servite!!!

Salsiccia con i lampascioni

I vostri commenti su " Salsiccia con i lampascioni " (22 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. 1) che sorpresa!!! Grazie per avermi inserito nel gruppo...mi lusinga e lo dico di cuore!
    2) lampascioni? Che vergogna per me...Non li conoscevo!!!!
    3) stai continuando a farmi godere la tua terra che ho visitato solo 1 volta ed e' splendida...anche dal punto di vista gastronomico.
    4) hai reso invitante anche la salsiccia ed ,oltre a fare degli ottimi piatti, fai delle foto che mi fanno sentire in cucina con te
    5)....ma non ultimo....BRAVA per le ricette e le prefazioni !!!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo buona! In realtà anch'io sto scoprendo più da vicino molti piatti della mia terra grazie al blog e alle ricerche che mi ha invogliato a fare. Come potevo non inserirti? Sei certamente tra coloro che sento più vicino a me nonostante la distanza geografica! Bacio

      Elimina
  2. Conosco questo piatto ma sai che non l'ho mai mangiato?!!.Dev'essere ottimo e il tuo ha un aspetto superinvitante!!P.S.Il premio che ti ho girato lo meriti tutto!!!E poi il tuo blog è estremamente chiaro, con un passo-passo molto utile e...mi piace, insomma:-)Un bacione e buon sabato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente ti avrei volentieri rigirato il premio ma non ne saresti uscita più!! Un abbraccio

      Elimina
  3. Cara giuliana..prima di ogni cosa grazie mille per aver pensato a me!!!!!! Accetto questo splendido regalo con tutto il cuore...Il piatto è strepitoso ma devo essere sincera prima di oggi pensavo che i lampascioni fossero molluschi!!!!!!Ignorante proprio ...il bello del blog è che ti permette di conoscere non solo splendide ragazze con la tua stessa passione (come te!!!!) ma anche tradizioni e cibi regionali sconosciuti....Ti abbraccio forte!!!!!
    e complimenti per il premio e per i 7...che condivido appieno!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Giuliana!!!
    Condividiamo tante cose!! ^__^
    Ho sempre sentito parlare dei lampascioni, ma non gli ho mai assaggiati!! Qui è difficilissimo trovarli, anche se non impossibile!!!
    Quel piattino pronto.. mi stuzzica da matti!!!!
    Bravissima!!!!!!
    Un bacio e felicissimo fine settimana!!!!

    RispondiElimina
  5. Ahhhh i lampascioni.. quanto mi piacciono.. ottimi abbinati alle salsicce.. baci e buon sabato :-)

    RispondiElimina
  6. Grazie per aver pensato al mio blog!!
    :) Questa salsiccia dev'essere qualcosa di spettacolare!

    RispondiElimina
  7. ma grazie giuliana, ch eonore... da un bel blog come il tuo!!! perbaccolina... devo trovare il tempo, non posso non fare questo post e girare il premio... appena mi libero dal moccio di mia figlia e dai mille fazzoletti di carta spiegazzati in giro per casa...
    un bacio grande, grazie davvero!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, è davvero meritato! Ma lo sai che si è ammalata anche la mia pupattola? Uffa, proprio di sabato, pessimo tempismo!

      Elimina
  8. Wow, che ghiottoneria Giuliana, ottimo piatto!!!!

    RispondiElimina
  9. non ho mai assaggiato i lampascioni...che curiosità!

    RispondiElimina
  10. Il lampascioni li fa la mia nonna della basilicata!!! A me non piaccioni molto devo dire la verità.. ma le salsicce sono buonissime!!

    RispondiElimina
  11. CIAO che piattino succulento!!! un bel piatto da freddo week end! complimenti e buona domenica!
    serena
    dolcipensieri.wordpress.com

    RispondiElimina
  12. Li ho visti qualche volta al mercato ma non sapevo cosa fossero, la prossima volta li compero e provo!!! Questo piatto e semplice ma molto molto gustoso! Ciao Ely

    RispondiElimina
  13. un idea delicatissima ed un accostamento da provare

    RispondiElimina
  14. Mai assaggiato i lampascioni ma sono certa che mi piacciono!! Un piatto davvero eccezionale e gustosissimo...Un bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
  15. Ciao, ero passata per un saluto ed ho trovato questa bella sorpresa.....GRAZIE, mi fa molto piacere che tu abbia pensato a me per girare il premio che hai ricevuto!!!
    Molto interessante questo piatto, non ho mai mangiato i lampascioni e penso che da noi sia difficile trovarli.....magari quest'estate faccio un giro dalle tue parti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Un'altra delle nostre meravigliose ricette salentine che solo con il profumo farebbe resuscitare un morto! :-) Un abbraccio, carissima!

    RispondiElimina
  17. Ciao, da buona leccese conosco e apprezzo tanto il questo prodotto anche se questa versione mi giunge nuova.
    Spero di riuscire a trovarne presto cosi da realizzarla perchè dove abito io non si trovano per niente e quindi dovreò aspettare il prossimo viaggetto verso sud...
    a presto
    fulvia
    ps mi unisco volentieri al tuo blog...se ti va passa a trovarmi anche tu

    RispondiElimina
  18. franco antonio marco mario1 febbraio 2012 20:46

    E il vino? Secondo me può andare bene il "Neprica" ( blend di Negro amaro, primitivo cabernet sauvignon)della cantina Tormaresca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo Franco A.M.M. - il vino proposto mi pare quello giusto. Un negroamaro avrebbe cozzato con il sapore un poco amaro dei lampascioni.

      Elimina