25
COMMENTI

Orecchiette con le cime di rapa

giovedì 26 gennaio 2012
Orecchiette con le cime di rapa

Oggi vi presento le orecchiette con le cime di rapa, senza dubbio il piatto più conosciuto della cucina pugliese. Le orecchiette sono una pasta dalla forma particolare e inconfondibile solitamente condita con cime di rapa e acciughe o anche semplicemente con sugo di pomodoro. Non esiste famiglia che, arrivato il freddo e con esso le rape, non prepari almeno una volta l'anno, ma secondo me molto di più, questa pasta buonissima ma anche super semplice e veloce.
Noi ovviamente non siamo da meno e l'altro giorno, un pò in ritardo rispetto al solito, sono riuscita finalmente a prepararla.

Ricetta Orecchiette con le cime di rapa

Ingredienti per 2 persone
  • 300 gr. di cime di rapa già pulite
  • 150 gr. di orecchiette fresche
  • 2 filetti di acciuga
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b. di olio
  • q.b. di sale
  • q.b. di peperoncino
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare le Orecchiette con le cime di rapa

Procedimento

Lessate le cime di rapa in acqua bollente salata per 7/8 minuti circa.


Nel frattempo fate imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino.


Scolate le cime di rapa...


e mettete a cuocere le orecchiette nella loro stessa acqua.


Unite all'olio anche i filetti di acciuga...


e le cime di rapa.


Fate insaporire le cime di rapa per qualche minuto.


Scolate le orecchiette ed unitele al resto degli ingredienti.


Amalgamate bene le orecchiette con le cime di rapa...


e impiattate!!!

Orecchiette con le cime di rapa

I vostri commenti su " Orecchiette con le cime di rapa " (25 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Giuliana, io adoro questo piatto!!!!e l'ho preparato qualche giorno fa avendo trovato le cime di rapa al supermercato. Immagino che un pugliese dia il meglio di sè con questo classico meraviglioso di una delle più belle regioni d'Italia!!e tu..l'hai proprio onorata bene!!!!Sogni d'oro:-)

    RispondiElimina
  2. Grazie cara, ho finalmente ripreso possesso del mio pc!!! A domani!

    RispondiElimina
  3. Questo piatto lo adoro... lo odiavo da piccola.. poi qlc tempo fa l'ho assaggiato e ora non posso più farne a meno!!!

    RispondiElimina
  4. Cara Giuliana, questo piatto mi piace tantissimo. La cucina pugliese è di una ricchezza infinita e tu la presenti in modo superbo! E domani cucinerò le orecchiette! Grazie.
    A presto,
    Alfonsina

    RispondiElimina
  5. Cara Giuliana BENTORNATA!!!!!
    Si sentiva la mancanza... ho letto che i problemi tecnici sono finiti...meglio così!!!!
    Buone le orecchiette e un piatto che adoro e che faccio spesso...le cime di rapa sono state una scoperta entusiasmante!!!!!Ti abbraccio e ancora bentornata!!!!

    RispondiElimina
  6. Io adoro le orecchiette con le cime di rapa!!!!
    Quando le preparo.. mangio solo quelle!!
    Un bacione grande e felice we!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Una volta l'anno? Io almeno una volta la settimana preparo orecchiette e cime di rape...! Le adoro! E con le acciughe poi...super piatto!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  8. Che bella ricetta, anche bellissime e molto dettagliate le foto!! Vogliamo assolutamente provarla!
    Tra l'altro abbiamo fatto le tue "mafaldine zucca e lardo" e sono venute spettacolari! Grazie per averci fatto fare un gran figurone :)
    Bau bau
    Mirty

    RispondiElimina
  9. Sono un classico che amo particolarmente.. baci e buon fine settimana .-)

    RispondiElimina
  10. Squisite, una colonna portante della cucina pugliese! :)

    RispondiElimina
  11. Ciao Giuliana, bentornata! Hai fatto benissimo a presentarci il piatto che per eccellenza rappresenta la tua terra! Ogni tanto lo preparo anche io, ma sicuramente l'esperta sei tu, ed è uno di quei primi piatti che unisce tutti in famiglia! Ciao e buon week-end.

    RispondiElimina
  12. ho giusto qui un bel paccone di orecchiette... così le 0ho fatte una volta sola, ma questa è l'occasione giusta per riprovare...
    questa foto è così invitante...
    bentornata, e speriamo che il pc la smetta di fare i capricci..
    un bacio

    RispondiElimina
  13. adoro questa ricetta la trovo di un gusto molto particolare

    RispondiElimina
  14. Un grabnde classio, eseguito alla grande, brava Giuliana!!!!

    RispondiElimina
  15. Quanto mi piacciono,le preparo spesso e volentieri!Brava, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  16. vero...anche noi prepariamo questo piatto...anche se solo per i mariti...nonostante sia pugliese, non adoro molto le rape

    RispondiElimina
  17. Mi chiedevo quando sarebbero arrivate eccole finalmente!Buone!

    RispondiElimina
  18. hai perfettamente ragione è il piatto piu' conosciuto e sulle nostre tavole non puo' mancare ...ciaooo complimenti

    RispondiElimina
  19. Buonissime. E con un'abbondante spolverata di peperoncino...il massimo. Baci, buon we

    RispondiElimina
  20. buonissime!!! un primo piatto che adoro! ;)

    RispondiElimina
  21. le adoro! per me è un piatto superclassico dato che mia nonna è pugliese e io lo faccio spesso perchè oltre ad essere buono è anche sano!!! mi sembra di sentire il profumo

    RispondiElimina
  22. per i vegetariani consiglio di usare i capperi al posto delle acciughe.Sono ottime anche così

    RispondiElimina