31
COMMENTI

Merendine alla marmellata di albicocche

mercoledì 4 gennaio 2012
Merendine alla marmellata di albicocche

Lo ammetto, anche se ho una figlia di 3 anni e mezzo, le merendine confezionate sono assolutamente bandite da casa mia. Non sono una mamma fissata con il cibo sano a tutti i costi ma ci sono cose che ritengo facciano davvero male sotto tutti i punti di vista e soprattutto che sia del tutto inutile mangiare e soprattutto fare mangiare ai bambini, le merendine in primis.
Così l'altro giorno ho pensato ad una merenda carina da preparare per mia figlia e da offrire ai piccoli avventori di casa mia e sono venute fuori queste merendine buone e morbidissime, ma soprattutto capaci di "ingannare" anche il bambino più diffidente. Il procedimento è molto semplice,si parte dal pan di spagna (ma quanto è buono!?) e ci si sbizzarrisce con la farcitura interna. Io le ho volute fare sane fino in fondo e le ho farcite con la marmellata di albicocche, che è una di quelle che ai bimbi piace di più, ma naturalmente si può optare anche per una farcitura più golosa.

P.S. Le ho mangiate anch'io a colazione!!!

Ricetta Merendine alla marmellata di albicocche

Ingredienti per 12 merendine
  • 150 gr. di zucchero
  • 5 uova
  • 125 gr. di farina
  • 1/2 vasetto di marmellata di albicocche
  • 40 gr. di cioccolato fondente
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare le Merendine alla marmellata di albicocche

Procedimento
Iniziamo preparando il pan di spagna. Le dosi sono per una classica teglia in alluminio da 36 per 24 cm.  Mettete in una ciotola (io quella della planetaria) lo zucchero...


unite le uova ...


e azionate la frusta a velocità media. Fate andare per almeno 20 minuti (io quasi 30).



Otterrete un composto morbidissimo ma sodo. Una sorta di spuma meravigliosa!!!


Unite gradualmente la farina setacciata rigirando delicatamente dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno per farla amalgamare bene al composto (è la parte più difficile).



Versate il composto in una teglia ben imburrata e infornate a 170° per 40 minuti circa.


Spegnete il forno, apritelo delicatamente e dopo poco togliete il pan di spagna ... la magia è compiuta!


Ponetelo su un tagliere, fatelo raffreddare e poi tagliate i bordi per livellarlo.


A questo punto potete tagliarlo in due pezzi grandi, farcirlo e tagliarlo in 12 rettangoli oppure, se come me avete paura di romperlo, potete tagliare sin da subito i 12 rettangoli e farcirli singolarmente.


Suddividete orizzontalmente ogni rettangolo in tre parti.


 Farcite il primo strato...


Ponetevi sopra il secondo e farcite anch'esso.


Richiudete con l'ultimo strato.


Farcite così tutte le merendine.


Per la decorazione sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente.


Preparate un piccolo cono con la carta forno, inseritevi il cioccolato fuso e...


decorate le merendine alla marmellata di albicocche!!!

Merendine alla marmellata di albicocche

I vostri commenti su " Merendine alla marmellata di albicocche " (31 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Dillo che vuoi il male!!!!!io da bambina ero drogata di merendine all'albiccocca...:-DDD Mia madre e mia nonna (cuoca) preparavano l'impossibile e io..amavo le merendine:-))Bellissime le tueeee, che figlio fortunato:-)Le voglio provare per tornare un po'...bambina:-)Grazieeee

    RispondiElimina
  2. Queste foto mi fanno venire volgia di tornare bambino per mangiarle tutte.

    RispondiElimina
  3. Le merendine fatte in casa??? Questa si che mi è nuova...!!!Le proverò di sicuro...anche se non ho più figli piccoli!
    Bravissima.
    Ciao e a presto.

    RispondiElimina
  4. Ma sei troppo brava cara Giuliana... e queste merendine sono troppo buone...anche la mia bambina non ne mangia di quelle confezionate..preferisco darle pane e prosciutto piuttosto che grassi...Ma queste sono perfette...proverò!!!!!
    Bravissima...e GRAZIE MILLE dell'idea
    Bacioni

    RispondiElimina
  5. @Yrma Yrma preparale, quella della bambina in realtà è una scusa, sono ottime anche per noi!!! BACI

    RispondiElimina
  6. @renata Fammi sapere se le piacciono,buona giornata!

    RispondiElimina
  7. @Donaflor In realtà se ne possono fare di tanti tipi, il pan di spagna è una base fantastica da cui partire!

    RispondiElimina
  8. Ma che brava che sei! e concordo con te le merendine sono da bandire! Alla prossima ;) ciao ciao

    RispondiElimina
  9. Ma tu guarda.. assomigliano tanto alle merendine... sii sii son proprio loro.. dì la verità.. le hai tolte dalla confezione e le hai spacciate per tue?? hihih scherzo.. ti son venute benissimo.. Concordo con la confettura di albicocche.. smackkk e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  10. La penso esattamente come te e le merende per la colazione e per il pomeriggio la preparo io? Devo dir la verita' sono aiutata Anche dal fatto Che mia figlia non ama le merendine acquistate.
    Le tue sono bellissime, una copia perfetta di quelle confezionate, ma
    ....moooltooo...
    Piu' buone e sopratutto piu' sane!!
    Tanti baci e Felice Fine Settimana!!

    RispondiElimina
  11. Stupendi!! questa dopo le feste te li copio!!
    Bravissima hai pienamente ragione io non le compro ormai ho figli grandi ma queste sono ottime!
    baci
    Anna

    RispondiElimina
  12. Anch' io non sono più una bambina, ma mi è venuta voglia di merendine! Le proverò a fare. Grazie Giuliana per questa bella ricetta. Lucia

    RispondiElimina
  13. posso venire anch'io a colazione li???? pure io ho bandito qls cosa confezionata ma le tue sono meravigliose!!

    RispondiElimina
  14. Complimeti Giuliana, bellissime e genuine casalinghe!!!!!!

    RispondiElimina
  15. condivido appieno. Anche qua, merendine quasi zero!
    E' che la figlia ormai è grande, e a volte vuole seguire qualche moda delle compagne per la merenda quotidiana..
    ma io non demordo!
    proprio oggi ho fatto una meravigliosa torta variegata con la nocciolata..
    Complimenti, te ne ruberei volentieri una ora!

    RispondiElimina
  16. Una tira l'altra! Buonissime fatte in casa ..come tutti i dolci!
    ciao..a presto!

    RispondiElimina
  17. Buoni , sani e golosi! Veramente assomigliano a quelle confezionate ... sei riuscita in pieno, bravissima!Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  18. Sorprendenti!Sono mancata per un po' e ho trovato tante ricette appetitose che non so da dove cominciare!Brava!!!Buona Epifania!

    RispondiElimina
  19. ciao che dolcezza di merendine home made!!! complimenti!

    RispondiElimina
  20. Le merendine home made sono genuine, senza conservanti a differenza di quelle comprate,ottime le tue!Ciao

    RispondiElimina
  21. Ma che brava, ti sono venute benissimo, la tua bimba è proprio fortunata!!!
    Baci

    RispondiElimina
  22. ma dai, anche mia figlia ha tre anni e mezzo!!! ma lei le merendine ancora non le mangia proprio, quindi per il momento non le faccio. certo che queste me le mangerei io più che volentieri... senti, ma quello che vedo nelle foto è il kitchen aid? sto pensando di prenderlo e volevo sentire qualche parere...
    fammi sapere, grazie.
    un bacione

    RispondiElimina
  23. @monica Si è lei ed io la adoro!!! Riesco a fare cose prima impensabili e sporco pochissimo... e poi è bellissima! Prendila!!

    RispondiElimina
  24. Che idea fantastica!! Anch'io non sono amante delle merendine confezionate e, pur non avendo bambini, cerco sempre di preparare dolci fatti in casa...viva la semplicità! :) Davvero carino il tuo blog, complimenti!

    RispondiElimina
  25. anche io ho due bambini piccoli, e queste merendine le divorerebbero i n un niente. grazie per essere passata dal ns blog. molto interessante il tuo....aggiunto già nella ns lista. a presto

    RispondiElimina
  26. la mia nipotina ha quasi 5 mesi ma ti assicuro che le merendine che mangerà saranno quelle che preparerò io... E mi segno la bella ricetta!!

    RispondiElimina
  27. Ciao, Giuliana da oggi in poi ti seguirò.
    Belle e buone le tue merendine e la presentazione è eccellente. Le proverò per i miei bambini,con la variante del pan di Spagna al cioccolato...ne vanno matti.
    Grazieee!

    RispondiElimina
  28. Caspita che brava... proveró a farle per i miei nipotini.. grande donnaaaaaaa intanto ci hai anche insegnato a fare velocemente il pan di spagna!!!

    RispondiElimina