30
COMMENTI

Pasta zucca e lardo

martedì 17 gennaio 2012
Pasta zucca e lardo

Questa ricetta è dedicata a Francesca, una mia amica che tempo fa (parecchio!) mi chiese di suggerirle un modo per preparare una pasta con zucca e lardo che lei e suo marito avevano mangiato in un ristorante della nostra città. Oggi finalmente sono riuscita ad improvvisare questo piatto, senza avere ovviamente la pretesa di averlo preparato buono come quello che hanno mangiato loro.
Comunque, paragoni a parte, questa mia versione è venuta veramente buona e soprattutto è facilissima da preparare...Fra, accontentati!!!

Ricetta Pasta zucca e lardo

Ingredienti per 2 persone
  • 200 gr. di pasta
  • 300 gr. di zucca gialla pulita
  • 50 gr. di lardo
  • q.b. di vino bianco
  • q.b. di semi di papavero
  • q.b. di olio e.v.o.
  • q.b. di sale
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare la Pasta zucca e lardo

Procedimento
Tritare al coltello il lardo lasciandone alcuni pezzi più grandi di altri.


Fatelo rosolare in un tegame con un cucchiaio d'olio.


Nel frattempo tagliate a dadini la zucca.


Aggiungetela al lardo che tenderà in gran parte a sciogliersi.


Fate rosolare la zucca e aggiungete due dita di vino bianco. Una volta evaporato l'alcol abbassate la fiamma e continuate la cottura. Salate leggermente.


Togliete la zucca dal tegame e frullatene una metà circa.


Scolate la pasta e mantecatela nel tegame con la crema di zucca (aggiungete un pò di acqua di cottura se necessario).


Aggiungete anche la zucca in pezzi, rigirate e spegnete.


Impiattate la pasta e completate con i semi di papavero.

Pasta zucca e lardo

I vostri commenti su " Pasta zucca e lardo " (30 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. Semi di papavero, ecco cos'erano!
    vedendo la foto non capivo ... poi ho letto la ricetta :-P

    RispondiElimina
  2. Giuliana io adoro la zucca!!!ho preparato per Santo Stefano i cavatelli zucca e lardo (con molto altro, ahimè!) ma con i semi di papavero è un'idea bellissimaaaaaa, bravissima come sempre!!!

    RispondiElimina
  3. Brava Giuliana, per l'impiattamento ed il tocco di colore dei semi di papavero, perchè è inevitabile..se un piatto è bello diventa ancor più invitante!

    RispondiElimina
  4. Io adoro i semi di papavero!!! :-D Gran bella ricetta, penso proprio che la tua amica possa ritenersi soddisfatta! E io... proverò! ;-)

    RispondiElimina
  5. Io credo che la tua amica ne sarà felice...una ricetta che mi piace molto cara Giuliana e poi quel finale con i semi di papavero...BRAVISSIMA..come sempre!!!
    BACIONI

    RispondiElimina
  6. Come puo' non piacere un piatto del genere!!!!?????Ha tutto:colore,odori e ovviamente sapore....buono,mi e' piaciuta molto come idea!!!!!
    Buona vita e buona cucina

    RispondiElimina
  7. Grazie Giuli, sarà buonissima, si vede già! Grazie mille, Simone ne sarà felicissmo (ma non prenderò il merito, giuro!). Baci

    RispondiElimina
  8. E' un piatto stupendo!!!
    Molto appetitoso!! Ho ancora una zucchetta che attende una degna fine!! Ecco, ho trovato la ricetta!!!!
    Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  9. Buonissime con la zucca.. e bella l'idea dei semini di papavero.. fanno colore.. smack e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  10. Che aspetto invitante, buonissima!!!

    RispondiElimina
  11. Altro che cucina imperfetta, qui mi sembra tutto a puntino e decisamente interessante. Eè sta o un piacere scoprirti, ma come faccio a diventare tua follower? Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  12. Buona!Lardo e zucca vanno a braccetto :-)

    RispondiElimina
  13. che bel piatto! Carina anche l'idea dei semini di papavero!

    RispondiElimina
  14. adoro la zucca quindi trovo questo piatto ottimo.mi piace anche lútilizzo dei semi di papavero!molto interessante!

    RispondiElimina
  15. da quando il blog sto imparando a mangiare TUTTO (no perchè non mangiavo già abbastanza prima...). la zucca ho imparato ad apprezzarla proprio quest'anno. che bella scoperta :)

    RispondiElimina
  16. Ma che buono questo primo,molto invitante!Ho una zucca che devo decidermi ad aprire, credo che sia la volta buona per provare questo delizioso piatto! Ciao

    RispondiElimina
  17. Molto buono!!!
    Complimenti per il tuo blog, è pieno di ricette golose.
    Un bacione
    Lu

    RispondiElimina
  18. io direi che va cambiato il nome:la cuoca perfetta!
    mi piace moltissimo questa pasta, brava.
    mi sa che non ha niente da invidiare a quella originale che hanno mangiato i tuoi amici...

    RispondiElimina
  19. deve essere squisita!!! la zucca mi piace molto e in questo sughetto mi ispira parecchio! ;)

    RispondiElimina
  20. La leggerezza della zucca con la corposità del lardo... un'abbinata perfetta. E la pasta ci va a nozze. Complimenti, mi hanno conquistato.

    RispondiElimina
  21. Oh che meraviglia le tue mafaldine!
    Un bacione grande grande!

    RispondiElimina
  22. Che ricetta meravigliosa! La voglio proprio provare, farò un figurone! :)

    RispondiElimina
  23. Gustossisime queste mafaldine...! Sempre perfetti i tuoi piatti!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Giuliana ciao passo oggi per la prima volta nel tuo blog e complimenti ci sono tante ricette gustose coem queste mafalde davvero saporitissime!!baci,imma

    RispondiElimina
  25. una bella idea di abbinare la zucca con la pasta molto gradevole

    RispondiElimina
  26. Cara per i maccaruni prova ad usare come ferretto...le stecche dell'ombrello...mia madre dice che sono perfetti!!!Prova bacioni e grazie

    RispondiElimina
  27. Ma sai che incredibilmente ho anche tutto in casa? E che cercavo proprio un'idea di pasta a base di zucca? Grazie

    RispondiElimina
  28. Bella bella ricettina, la provo subito a pranzo! Se usassi la pancetta al posto del lardo (che non ho al momento a disposizione) ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai credo che possa andare bene anche se il lardo si scioglie mentre la pancetta ti resterebbe a pezzetti! Ciao

      Elimina