4
COMMENTI

Mezze maniche con pesce spada e pesto di pistacchi

venerdì 23 dicembre 2011
Mezze maniche con pesce spada e pesto di pistacchi

L'altro giorno nel fare la spesa la mia attenzione è stata immediatamente catturata da un vasetto di pesto di pistacchi, di un verde tanto meraviglioso quanto naturale, che mi ha subito fatto venire voglia di pasta ...il risultato è stato questo piatto (anzi due) di mezze maniche!
La ricetta della pasta con pesce spada e pesto di pistacchi è golosa e profumata. Un primo piatto ricco di sapori e di profumi facile da fare e bello da vedersi.

Ricetta Mezze maniche con pesce spada e pesto di pistacchi

Ingredienti per 2 persone
  • 200 gr. di mezze maniche
  • 200 gr. di pesce spada
  • 2 cucchiai di pesto di pistacchi
  • 1 limone
  • 2 cucchiaini di amido di mais
  • q.b. di olio e.v.o.
  • q.b. di sale
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:

Come fare le Mezze maniche con pesce spada e pesto di pistacchi

Procedimento
Tagliate il pesce spada a dadini non troppo piccoli ...



e metteteli in un tegame con poco olio. Fateli dorare a fiamma vivace per qualche minuto.


Nel frattempo stemperate l'amido di mais in una tazzina con il succo del limone.


Aggiungete la cremina ottenuta al pesce spada e continuate a cuocerlo per qualche minuto abbassando un pò la fiamma.


Salate e spegnete. Diluite il pesto con un pò di acqua di cottura della pasta.


Scolate le mezze maniche ed unitele al pesce spada (mettetene da parte qualche dadino).


Unite il pesto aggiungendo, se necessario, altra acqua di cottura.


Impiattate guarndendo con i dadini di pesce spada messi da parte e dello zeste di limone.

Mezze maniche con pesce spada e pesto di pistacchi

I vostri commenti su " Mezze maniche con pesce spada e pesto di pistacchi " (4 Commenti)

Questo spazio è per voi! Se volete esprimere un'opinione sulla ricetta o ricevere un consiglio su come realizzarla lasciate un commento. Sarò felice di rispondervi!

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.

  1. ok, anche se io di pesce ne mangio davvero poco. QUESTA è una ricetta da provare assolutamente.
    :)

    RispondiElimina
  2. eccomi su altro pesto di pistacchi per ringraziarti del commento sul post dei miei ricordi e... non buttarla via la crosta di parmigiano, ma scherzi?????

    RispondiElimina
  3. chiacchieriamo attraverso i blog... la cuoca imperfetta su fb sei tu? io sono monica caldara, se non sei tu cercami che mi racconti bene in chat. se ti va e se hai tempo, ovviamente...

    RispondiElimina
  4. un perfetto piatto siciliano, lo farò di certo! Buona giornata, un bacione !

    RispondiElimina